martedì , 16 ottobre 2018

A LUGLIO LA RASSEGNA MUSICALE “HERAIA MUSICA AI TEMPLI”. ECCO IL PROGRAMMA COMPLETO

Dal 13 luglio al 24 agosto la musica sarà protagonista della notte estiva di Paestum. Sette serate dedicate a jazz, musica classica, napoletana e al balletto riempiranno la cornice suggestiva della zona archeologica. Ad esibirsi nomi come Aurelio Bertucci , Brad Mehldau, Jeff Ballard e Larry Grenadiere, il Balletto del SudIncanto Quartet e Venere Ensemble, Peppe Barra, Kelly Joyce, Davide Cavuti, Letizia Onorati, Paolo Di Sabatino Trio:

Tutti i concerti si svolgeranno nei pressi del tempio detto “Basilica” di venerdì alle ore 21:00, tranne Brad Mehldau trio, che si terrà giovedì 19 luglio.

L’iniziativa è organizzata con il contributo del Comune di Capaccio Paestum ed è stata ribattezzata “Heraia” in onore dell’antica dea protettrice di Poseidonia.  “Una sinergia, che ha permesso di garantire un livello di qualità altissimo” hanno sottolineano il Sindaco di Capaccio Franco Palumbo e il direttore del Parco Archeologico Gabriel Zuchtriegel.

 “Il legame tra architettura e musica a Paestum ha una tradizione antica – afferma il direttore –, penso a Goethe e alle stampe del Piranesi, ma anche alla Tomba del Tuffatore, con le immagini dei banchettanti che suonano la lira e il doppio flauto che ci ricordano che la musica fa parte della Magna Grecia allora come oggi.”

Alla tomba del tuffatore è fra l’altro dedicata una mostra proprio al museo di Paestum, in occasione dei 50 anni dalla scoperta, che resterà aperta fino al 7 ottobre.

Di seguito il programma completo della rassegna musicale:

venerdì 13 luglio “Piranesi a Paestum: il suono dell’architettura” con Aurelio Bertucci e Gabriel Zuchtriegel concerto per pianoforte e violoncello;

giovedì 19 luglio “Brad Mehldau Trio” concerto jazz;

venerdì 27 luglio “Le quattro stagioni” con la compagnia “Il Balletto del sud” – coreografie di Fredy Franzutti e 20 danzatori con orchestra dal Vivo Hungarian International Orchestra;

venerdì 3 agosto “L’incanto di Venere” con INCANTO QUARTET e VENERE ENSEMBLE;

venerdì 10 agosto “…e cammina cammina” Peppe Barra in concerto con Paolo Del Vecchio chitarra-mandolino, Luca Urciuolo, pianoforte-fisarmonica, Ivan Lacagnina percussioni, Sasà Pelosi basso, Giorgio Mellone violoncello;

venerdì 17 agosto “Kelly Joyce in Jazz Mon Amour” con Maurizio Rolli al basso, Teo Ciavarella al pianoforte e Massimo Manzi alla batteria;

venerdì 24 agosto in ANTEPRIMA NAZIONALE “PARIS CINEMA TANGO” con la partecipazione della cantante Letizia Onorati e con il Paolo Di Sabatino Trio e David Cavuti.

 

INFO

prenotazione obbligatoria: in biglietteria oppure online www.musicaaitempli.it

È possibile acquistare i biglietti ancora disponibili la sera stessa del concerto presso la biglietteria di Porta Principale (nei pressi del  Tempio di Nettuno) dalle ore 20:00

Biglietto:  € 15,00 + diritto di prenotazione

con abbonamento PAESTUMMIA:  € 5,50 + diritto di prenotazione

abbonamento ai 7 concerti “HERAIA – musica ai templi”:  € 75,00 + diritto di prenotazione

con abbonamento PAESTUMMIA € 38,50 + diritto di prenotazione

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Carmelo Nigro

Carmelo Nigro
Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 12 – 14 ottobre

“Calici e Cotone” con i The Kolors e Cicchella – Casalnuovo (NA) Venerdì 12 e …