domenica , 23 settembre 2018

ACCORDO QUADRO TRA CONAN PROPERTIES E PANINI PER LA PUBBLICAZIONE INTERNAZIONALE DI CONAN IL BARBARO

Conan Properties, proprietaria del personaggio Conan il Barbaro creato da Robert E. Howard, ha concesso a Panini, tutti i diritti per la pubblicazione dei propri fumetti in formato digitale e cartaceo in tutto il mondo, a eccezione dei paesi anglofoni.
Panini è da molto tempo tra i principali licenziatari di Conan Properties, e pubblica i fumetti di Conan in numerosi paesi da quasi 25 anni: inizialmente, il materiale classico Marvel Comics relativo al periodo di gestione del personaggio dal 1994 al 2000, poi, tramite accordi diretti con CPI e Dark Horse. Questo nuovo accordo quadro allarga la portata della licenza a tutti i paesi del mondo (con l’eccezione di quelli di lingua inglese) e a tutto il catalogo storico del personaggio apparso in fumetti e graphic novel, a partire dai rivoluzionari titoli Marvel Comics e dalle riviste del periodo 1970-2000 (Conan The Barbarian, Savage Sword of Conan, ecc.), passando per le numerose serie e miniserie di successo prodotte da Dark Horse Comics tra il 2003 e il 2018, fino al nuovo rilancio Marvel previsto per il 2019 negli Stati Uniti a firma delle più grandi star del momento della letteratura disegnata.
Grazie a questo accordo quadro, Panini pubblicherà i nuovi fumetti di Conan in numerosi paesi: Spagna, Francia, Messico, Brasile, Germania, Italia, Paesi scandinavi, Turchia e Serbia. Altre nazioni si aggiungeranno presto, sia con volumi targati Panini sia attraverso partnership con i più importanti editori a livello mondiale, ampliando l’archivio storico di uscite con raccolte, riviste a fumetti e partwork. Panini lavorerà in sinergia con Conan Properties, impegnata nel processo di diffusione del personaggio di Conan il Barbaro
attraverso i videogame (Conan Exiles di Funcom) e la futura serie TV realizzata per Amazon Prime Video da alcuni dei più importanti creativi di Hollywood (come Miguel Sapochnik, noto per Il trono di spade). Inoltre, Panini svilupperà contenuti originali avvalendosi di artisti europei e sudamericani, per arricchire il già straordinario assortimento di storie esistenti e future con nuove graphic novel che trarranno ispirazione da questi rinnovati universi visivi.
Fredrik Malmberg, presidente di CPI, ha dichiarato: “Con un pubblico internazionale sempre in aumento, possiamo
senza dubbio affermare che Conan è un’icona assoluta del fumetto. Siamo rimasti colpiti dalla crescita di Panini a livello mondiale e siamo certi che il rafforzarsi di questa collaborazione darà grandi soddisfazioni tanto agli appassionati quanto ai nostri partner”.
Marco M. Lupoi, direttore editoriale di Panini, ha aggiunto: “Panini pubblica con passione le storie di Conan da quasi 25 anni, e lo consideriamo una delle pietre angolari del nostro portfolio. Siamo entusiasti di essere parte del processo di espansione del marchio e del rilancio dei fumetti di Conan, e non vediamo l’ora di portare questo personaggio a nuovi lettori in nuovi paesi”.
Conan Properties International fa parte del gruppo Cabinet, che gestisce e sviluppa franchise di intrattenimento in
ogni formato: film, serie TV, giochi, pubblicazioni e giocattoli/oggetti da collezionismo. Il portfolio della Cabinet comprende marchi celebri come Conan il Barbaro, Kull di Atlantide, Solomon Kane, Mutant Chronicles, Mutant: Year Zero e Kult. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.cabinetentertainment.com.
Il Gruppo Panini, fondato quasi sessant’anni fa a Modena e con sedi in tutta Europa, Sudamerica e Stati Uniti, è leader mondiale nel settore delle figurine collezionabili e una delle realtà più importanti in Europa e Sudamerica per la pubblicazione di fumetti, riviste per bambini e manga. L’azienda si avvale di canali di distribuzione in più di 130 stati e impiega oltre 1200 dipendenti.

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Carmelo Nigro

Carmelo Nigro
Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

“Senso”, l’inedita guerra di Usagi Yojimbo

Giappone feudale, periodo Sengoku? Edo? Toyota? Sashimi? Insomma quello in cui un mucchio di animali …