giovedì , 14 dicembre 2017

Agenda del weekend 13 e 14 Maggio

Domenica dalle ore 19:00 alle ore 23:45
Via dei Fiorentini, 10, 80133 Napoli

Lo scopo di ogni evento sarà quello di creare la giusta sinergia tra musica, fotografia e letteratura affinché artisti e pubblico possano incontrarsi in un vero e proprio “momento di scambio”. Per far si che ciò divenga possibile ogni evento, che avrà inizio alle ore 19.00 con l’aperitivo, sarà aperto dalla presentazione di un libro e di una mostra fotografica per concludersi con un’esibizione live di un nuovo cantautore Italiano.

Crediamo in una Napoli diversa, una Napoli che possa rinascere e mantenere il passo coi tempi sia da un punto di vista culturale che da un punto di vista umano; una Napoli internazionale lontana da tutti i luoghi comuni.

Ingresso Euro 7 (Tessera Associativa + Consumazione)

Di Seguito il calendario completo della Rassegna :

14 Maggio

Ore 19.00: presentazione della mostra fotografica “Mari e Muri” di Monica Memoli;
Ore 19.30: presentazione del libro“Blue” di Alessandra Farro, giovane promessa del panorama letterario napoletano (modera lo scrittore e giornalista Giovanni Chianelli);
Ore 20.30: concerto Ciro Tuzzi (Epo)

Sabato 13 Maggio

UNINA PARTY SUMMER ’17 // 13.05 ARENILE DI BAGNOLI
Start ore 20.00

UNINA PARTY è l’evento per eccellenza dedicato agli studenti della Federico II.
Quest’anno la location sarà l’Arenile di Bagnoli, il locale giusto per ospitare questo party che ogni anno aumenta il proprio numero di partecipanti.

In preserata Live
Claudia Megrè
Soul Train
I Posityva

DJS
Umile Nicoletti
Alex Romeo
Edo Baccari
Giorgio Bracci
Gianmarco Tropeano

Ingresso
Free entro le 23h
15€ con drink entro l’una

Altre info: https://www.facebook.com/events/1404975932897156/

 

Associazione Culturale NarteA

presenta

sabato 13 maggio, ore 19.00

Januaria – Una notte al Museo del Tesoro di San Gennaro

Sabato 13 maggio, il Museo del Tesoro di San Gennaro apre le sue porte a NarteA, che presenta la visita teatralizzata Januaria – Una notte al museo di San Gennaro, per condurre il pubblico alla scoperta dell’immenso tesoro del Santo patrono di Napoli, unico al mondo in grado di competere con quello della corona inglese. Ad accompagnare gli ospiti, oltre alla guida, ci saranno gli attori Valeria Frallicciardi e Andrea Fiorillo, che si faranno interpreti di aneddoti e misteri connessi al culto del santo più venerato al mondo; testi e regia di Febo Quercia. Il primo turno partirà alle ore 19.00. Al termine dell’evento è prevista una degustazione di vino campano. Costo del biglietto, 15 euro. Info e prenotazioni al 339 7020849 o 333 3152415.

Ulteriore info : https://www.facebook.com/events/635449626646786/

Domenica 14 maggio, in occasione della Festa della mamma, le Capere ti accompagnano alla scoperta della storia mitica di Partenope…

Dove tutto ebbe inizio. Dall’antico Largo di Palazzo una giovane Capera vi racconterà quello che fu l’inizio di una grande civiltà e la nascita della forte e contesa Neapolis.
Ma è proprio questo il vero e originario nome di Napoli? Chi per primo approdò sulle coste campane? Qual è ancora oggi la zona più ‘vecchia’ della città?
Tra miti e leggende, maghi e sirene la passeggiata ci condurrà nel cuore di Napoli, a Castel dell’Ovo (da fuori) lì dove tutto ebbe inizio, lì il principio di ogni cosa.
A passeggio verso il lungomare leggeremo anche poesie celebri dedicate alla mamma…

E, dopo aver ammirato da vicino la splendida e monumentale Fontana del Gigante, berremmo tutti insieme una birra ghiacciata e gusteremo un caldo tarallo!

Cosa aspetti? Regala alla tua mamma un pomeriggio unico di cultura e divertimento!

Appuntamento alle ore 18.45 a Piazza del Plebiscito (tra le due statue equestri). Inizio visita alle ore 19.00.

Contributo a persona: 10 euro comprensivo di guida abilitata, taralli e birra.

Durata: 1 ora e 30 circa
ulteriori info :
https://www.facebook.com/events/234535317013353/

Sabato 13 dalle ore 21:00 alle ore 23:00 presso la Casina pompeiana 

E NON STA BBBENE…
Viaggio tra le parole e gli stati d’animo di Napoli

di Marco Simeoli
collaborazione ai testi di Claudio Pallottini

con MARCO SIMEOLI

E non sta bbene…parole per divertire, parole per commuovere: e’ un viaggio attraverso quelle parole e quegli stati d’animo che dall’800 ad oggi hanno raccontato in versi, prosa e canzoni le mille facce di una delle città più contraddittorie, più assurde, più umane e più “italiane” al mondo. Miguel De Cervantes disse che era la città più diabolica d’Europa, la più viziosa. Un percorso ideale attraverso le parole, utilizzate da chi più degli altri è stato in grado di sintetizzare gli stati d’animo, le emozioni, le paure e i bisogni della gente, comune e non, che ha popolato quella terra. Lo spettacolo trascinerà lo spettatore in diverse atmosfere facendolo passare da aree di nostalgia e di romanticismo ad altre più divertenti, buffe ed addirittura “infernali”, il tutto condito con un gioco di verità finzione di cui solo il teatro è capace.

Ingresso contributo 7 euro con degustazione di prodotti tipici napoletani –

Ulteriore info:

https://www.facebook.com/events/785904274892410/

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Carmelita de Santis

Carmelita de Santis

“Eravamo quattro amici al bar che volevano cambiare il mondo” così è iniziata l’avventura di Senzalinea. Tra i quattro amici, sfortunatamente, ci sono anch’io e le idee peggiori di questa pagina vengono da me. Amo e odio la mia città, mi appassiona la sua storia e le sue tradizioni.

Check Also

“In punta di piedi” al Teatro De Filippo di Portici uno spettacolo per abbattere le barriere sociali

“Momenti Napoletani“ Mercoledì 6 Dicembre ore 18 Teatro De Filippo Portici Il 6 Dicembre, presso …