mercoledì , 26 settembre 2018

Comicon giorno 4: …and the winner is….

Ultimo giorno di Comicon, questo articolo, a differenza degli altri, è stato scritto “a mente fredda”. L’ultimo giorno è stato affrontato da noi di Senzalinea in maniera un  più soft, ma anche questa giornata è stata intensa.

Abbiamo incontrato di nuovo la dolcissima Lucrezia, che nelle vesti di Naruko ( la versione femminile di Naruto) ha registrato per noi l’intero video di Taylor Swift (di nuovo!). Questa volta a darci una mando c’era anche il nostro direttore ed il nostro responsabile dei fumetti.

E dopo aver passato qualche minuto con i nostri amici Tiziana, Domenico, Saverio e Michele ci rechiamo sotto il palco dell’ Asian Village dove il bravissimo Alfredo Florio  e la dolcissima Miriel Montague stavano per presentare la gara cosplay kids. Li abbiamo rubati per pochi minuti dal backstage per fare 2 chiacchere, per parlare di alcuni nostri progetti, e per salutare i lettori di Senzalinea in un video che sarà postato a breve sulla nostra pagina Facebook.

Appena usciti incontriamo Caterina, che con il suo stupendo gruppo di Assassination Classroom registra un video per noi. Grazie all’altroparlante bluetooth fuori dall’Asian Village si trasforma in una discoteca all’aperto, si unisce anche una TV locale, ma questo non ci interessa…mancano pochi giorni alla pubblicazione, e credetemi, il video sarà fantastico.

Subito dopo ci rechiamo al padiglione 6 (quello dei videogiochi), dove grazie all’ amico Leonardo di The Blackrabbit’s Eye otteniamo un intervista esclusiva con la bellissima Cosplayer Himorta, ospite dello stand Hyper MSI.

Il resto della giornata prosegue in modo più rilassato, si passeggia tra gli stand, si parla con diversi amici conosciuti in questi giorni come Fabiola, Federica e con alcuni “vecchi amici” come Patrizia e Vincenzo. Alla fine si uniscono a noi grandissimi Raffaele e Flavia che ritroverete molto presto sulle pagine si Senzalinea.

Insomma, chi ha vinto questo Comicon? Sicuramente i ragazzi, che hanno affollato la Mostra D’Oltremare con i loro costumi e la loro simpatia, ha vinto  l’organizzazione  che ogni anno propone eventi sempre più importanti con un programma vasto e ben distribuito. Hanno vinto gli espositori che hanno proposto materiale davvero interessante. La sicurezza era molto presente, così come i soccorsi che sono dovuti intervenire più di una volta per alcuni malori e piccoli incidenti. L’unica nota stonata riguarda le armi dei cosplayer, la gestione è stata incoerente, ma di questo parleremo in uno dei prossimi articoli.

Ma ricordate che su tutti vince sempre Esther, perchè Esther uccide tutti…

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

Pathfinder: Kingmaker disponibile da oggi!

Owlcat Games e Deep Silver sono fieri di annunciare che l’acclamato RPG Pathfinder: Kingmaker è oggi disponibile per PC e …