martedì , 23 Luglio 2019

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 17 – 19 maggio

L'immagine può contenere: cielo, pianta, spazio all'aperto, acqua e cibo

Terrazza in Jazz: Musica, Cibo e Vino sul golfo di Bacoli

Venerdì 17 maggio

“TERRAZZA IN JAZZ”: Musica, Cibo e Vino sul golfo di Bacoli con Quartieri Jazz Ensemble in concerto.
Un’oasi al centro dei campi flegrei con un panorama mozzafiato sul golfo di Bacoli.
TERRAZZA ARUNA
Situata su una splendida altura a Bacoli in provincia di Napoli, sorge il ristorante di mare Terrazza Aruna che significa “alba nascente” dalla quale è possibile ammirare ‘o Re Vesuvio, che domina sul panorama e le varie isole tra cui Ischia e Capri. In un ambiente caldo e accogliente si potrà degustare i vini Falanghina I.g.t. e Bocca di rosa della “Cantina Odierno”, ed i prodotti tipici del territorio, con la cucina semplice e genuina della tradizione napoletana, preparata sapientemente e con passione dalle mani esperte dello chef Alessio Aversano. Una sinfonia di profumi e sapori che nascono da creazioni gastronomiche ma conservatori di ciò che è tradizione.
QUARTIERI JAZZ
Dopo le degustazioni, di scena in “terrazza” ci sarà il concerto dei “Quartieri Jazz Ensemble” ed il loro Neapolitan Gipsy Jazz, capitanati dal chitarrista dei quartieri spagnoli Mario Romano, Luigi Esposito al piano, Dario Franco al basso ed Emiliano Barrella alla batteria. La storica formazione presenterà al pubblico un viaggio musicale attraverso i loro due album: “E strade ca portano a Mare” e l’ultimo lavoro discografico “Le 4 giornate di Napoli” ispirato alla rivolta partenopea.
FORMULA
Una serata a portata di tasca (20 euro) e prevede una cena buffet con: calice di vino, antipasti di rustico napoletano, bruschette, zeppoline di mare e crocchè di pesce, primo fusilli con cozze pomodorini e basilico, dolce semifreddo alla nocciola. Successivamente, concerto in Terrazza dei Quartieri Jazz con posto unico a sedere. Ambienti coperti e riscaldati.
Dove parcheggiare
I visitatori potranno parcheggiare comodamente la propria auto usufruendo di un parcheggio custodito a pagamento (2 euro) all’interno della struttura.
Luogo: Terrazza Aruna via Lord Hamilton, 2 (ex I traversa Selvatico) Bacoli (nei pressi del castello di Baia).
L’appuntamento è per venerdì 17 maggio 2019 dalle 21.30.
Prezzo biglietto: cena buffet e concerto Quartieri Jazz 20€
Per info e prenotazioni: 340.489.38.36 e/o mail quartierijazz@live.it
Sito ufficiale: www.quartierijazz.com

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

Frank Sinatra: una vita da “The Voice”

Venerdì 17 maggio

Sing ‘O Swing & AlterAzioni presentano…
FRANK SINATRA: UNA VITA DA “THE VOICE”.
Perchè “The Voice”?
I Sing ‘O Swing hanno deciso di raccontarvelo, di presentarvi o farvi scoprire le pieghe più nascoste della sua vita in una serata di balli, musica e storie.
Un omaggio ad una delle figure musicali più influenti del ventesimo secolo: Frank Sinatra. Con la sua bizzarra personalità e il suo eccezionale talento canoro, non solo ha scritto la storia dello swing americano, ma si può dire che è stato anche protagonista (diretto e non) delle vicende più intricate dei sanguinosi anni ’60, a partire dall’assassinio di John Kennedy fino ai turbolenti rapporti con la mafia italo-americana, il tutto racchiuso in una straordinaria carriera musicale ed un avvicendarsi di eventi che hanno reso la sua vita una straordinaria storia da raccontare.
Il teatro “Il Pozzo e il Pendolo”, inoltre, si trasformerà in una pista da ballo per gli appassionati dello swing, il genere che ha caratterizzato l’ascesa musicale di Sinatra, con una playlist musicale che darà il giusto spazio ai ballerini di Lindy Hop, sotto le note dei più grandi successi del “crooner” di Hoboken.
Vi aspettiamo a Il pozzo e il pendolo teatro, che già ha indossato i suoi abiti migliori in perfetto stile anni ’30, per offrirvi le parole e la musica che hanno composto l’affascinante spartito della incredibile vita di Frank Sinatra.
Agli ospiti saranno riservate 2 sale: la prima – quella più spaziosa – è riservata ai ballerini, con ampio spazio per ballare e filodiffusione per la musica che si terrà sul palco; la seconda – quella interna, con le poltroncine – che darà la possibilità a chi volesse di sedersi e godersi lo spettacolo musicale.
Line up:
Andrea Parente: voce e chitarra
Paolo Palopoli: chitarra solista
Bruno Belardi: contrabasso
Sergio di Leo: sassofono
Danilo Bifulco: narratore&ballerino
Costo del biglietto: 10 euro.
Info e prenotazioni:
Ci puoi contattare chiamando il numero 3408349710, oppure direttamente con messaggio privato le pagine facebook di AlterAzioni e di Sing ‘O Swing.
La biglietteria in loco aprirà alle 20:30.
POSTI LIMITATI —> Prenotazione necessaria.

L'immagine può contenere: 1 persona

Bel Canto al Castello

Venerdì 17 maggio

L’ Associazione Culturale Noi per Napoli presenta per Il format ” Luoghi Storici e Musica “con Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli per il Maggio dei Monumenti presenta l’evento
BEL CANTO AL CASTELLO
17 maggio h.17.30: visita guidata
h.18.30: degustazione
h. 19.00: Concerto
Con il soprano Olga De Maio
tenore Luca Lupoli
tenore Lucio Lupoli
pianista Natalyia Apolenskaja
note storiche del giornalista Giuseppe Giorgio
Verrà proposto al pubblico cittadino ed internazionale un recital lirico dedicato al repertorio del bel canto napoletano ed italiano, qualificandosi sempre più come Patrimonio dell’Unesco e come uno di quei valori ed ideali ispiratori appartenenti alla temperie culturale della celebre teoria del” diritto alla felicità” formulato dal Filangieri e che spazierà dal ‘700 della rinomata scuola napoletana di Pergolesi, Paisiello, Cimarosa, Scarlatti fino ad arrivare all’epoca tardottocentesca primo novecento della Belle époque, con le più belle romanze da Salotto, duetti, le pagine immortali dell’operetta e dell’opera che a Napoli ebbe tanta eco e risonanza con i riferimenti e radici nella tradizione culturale partenopea della canzone classica napoletana.
L’evento prevede la visita guidata delle aree accessibili del Maschio Angioino curata dalle guide dell’Associazione Vivere Napoli ed il Concerto presso la Loggia dei Baroni
Vi sarà una degustazione dei vini dell’Azienda Vitivinicola Iovino Montespina.
Contributo di partecipazione comprensivo di visita guidata + Concerto + degustazione 15€
Infoline e prenotazioni: Associazione Culturale Noi per Napoli 3394545044/3277589936
Tickets point: Edicola Piazza del Gesù Napoli
Bel Canto al Castello potete acquistare i biglietti anche presso @Box Office Napoli Galleria Umberto I Via Toledo 17 Napoli 081 5519188
Tickets online http://www.etes.it/EventiController?az=EventiManager&subaz=getDesc&titolo=Bel%20Canto%20Al%20Castello&argomento=43&servizio=9&prodotto=68313

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Benevento in Fiore

Da venerdì 17 a domenica 19 maggio

MOSTRA MERCATO DI BOTANICA, GIARDINAGGIO, ARREDO GIARDINO, ATTREZZATURE, ARTIGIANATO, TIPICITA’

L’Associazione Sannitamania nei giorni 17, 18 e 19 Maggio 2019, presso la Villa Comunale di Benevento, promuove la terza edizione di “Benevento in fiore“ dedicata al GIARDINAGGIO, ai PRODOTTI ARTIGIANALI NATURALI e al BENESSERE NATURALE. La manifestazione intende diffondere e valorizzare le eccellenze del territorio campano – e non solo – puntando a diventare, nel tempo, un importante momento d’incontro per appassionati, esperti e neofiti del Verde.
Nel corso della manifestazione, sarà possibile effettuare visite guidate gratuite alla magnifica Villa Comunale di Benevento.
“Benevento in fiore” offre a tutti gli operatori del verde e dell’artigianato di qualità la possibilità di consolidare la propria presenza sul mercato campano e ai visitatori la possibilità di vivere le eccellenze del territorio ‘sul’ territorio.
Orari: dalle 9,00 alle 22.00
Ingresso gratuito

L'immagine può contenere: testo

Ciak Irpinia

Sabato 18 maggio

Il Consorzio di Tutela Vini d’Irpinia presenta la III Edizione dell’evento annuale di incontro tra stampa specializzata, produttori, tecnici ed esperti per seguire l’evoluzione del territorio, prendendo spunto dalla vendemmia appena conclusa.
IL FORMAT
Ciak Irpinia nasce con l’obiettivo di favorire lo scambio di idee, informazioni ed impressioni sul territorio irpino tra stampa specializzata, produttori, tecnici ed esperti, prendendo spunto dalla vendemmia appena conclusa.
La Commissione Tecnica, presieduta dal professor Luigi Moio e composta da una selezione di enologi operanti nel territorio irpino, sta ultimando i lavori sui dati analitici delle vendemmie in esame.
Programma 18 Maggio – Seminari e degustazioni presso la Dogana dei Grani di Atripalda:
13.30 –14.15 Sessione di approfondimento:
presentazione del lavoro a cura della Commissione Tecnica Territoriale.
14.15 – 15.00 Vintage Rating:
incontro e confronto tra tecnici, giornalisti e produttori rispetto alla vendemmia 2018, aperto alle aziende. ***Aperto solo alla stampa su accredito [accredito stampa: press@vinidirpinia.it] 15.00 – 16.30 Walkaround tasting, apertura dei banchi d’assaggio alla stampa. ***Aperto solo alla stampa su accredito [accredito stampa: press@consorziovinidirpinia.it] 16.30 – 20.30 Walkaround tasting, apertura banchi d’assaggio ai winelover e professional: si richiede l’accredito, scrivere a fabiotroiano@guyotmedia.it
*accredito stampa: press@consorziovinidirpinia.it
*accredito professional e winelover: fabiotroiano@guyotmedia.it
Luogo: Dogana Dei Grani – Via Umberto I, 83042 Atripalda

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Cantine Reinesi Aperte – Benevento

Sabato 18 maggio

Questo sabato si terrà l’ottava edizione di Cantine Aperte a Reino, in provincia di Benevento, la manifestazione di degustazioni di vini e prodotti tipici locali.
Cantine Reinesi Aperte ha riscosso negli anni precedenti un grande successo di pubblico. Gente proveniente da fuori provincia e fuori regione hanno saputo apprezzare il delizioso nettare dionisiaco rigorosamente “home made”.
Trascorrerete una serata all’insegna del buon vino e degli ottimi prodotti tipici frutto della tradizione Reinese e del sud Italia. A farvi compagnia ottima musica con I TREMENTISTI.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, cielo, nuvola, spazio all'aperto e acqua

Teatro, storia e risate nella splendida Casina Vanvitelliana

Sabato 18 maggio

Sabato alle ore 19.30 e 21.00, KARMA – ARTE CULTURA TEATRO VI RIPORTA NELLA STUPENDA CASINA VANVITELLIANA, SUL LAGO FUSARO, PER IL DIVERTENTISSIMO SPETTACOLO ITINERANTE SU FERDINANDO DI BORBONE E I SUOI LAZZARI.
KARMA in collaborazione con Phlegraeus e Centro Ittico Campano è lieta di presentarvi uno spettacolo itinerante in una location che a dire incantevole è poco.
Sarete accolti da Re Ferdinando IV in versione lazzaro, con amici lazzari e donzelle sue amanti, in una tipica giornata di svago nella casina.
Ma i momenti di relax di Ferdinando saranno veramente pochi: oltre a un compagno di sventure, Malogno, si ritroverà ad avere a che fare con alcuni personaggi che gli faranno visita…e la cosa sarà particolarmente stressante, dando vita a scene esilaranti e divertenti.
Tra storia e risate, uno spettacolo divertentissimo dove il luogo, la storia, i fatti e i racconti vi faranno immergere in una giornata del ‘700 della Casina Vanvitelliana.
Prenotazione obbligatoria con un sms/whatsapp al 3427329719
Contributo di partecipazione €15.00 compreso biglietto d’ingresso alla Casina.

L'immagine può contenere: testo

Vesuvius 79 d.C. L’eruzione raccontata da Plinio

Sabato 18 maggio

Nuovo appuntamento con OpenArt>Campania e “Vesuvius 79 d.C. L’eruzione raccontata da Plinio”.
Il 18 maggio alle ore 20.30, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei, il MAV Museo Archeologico Virtuale in collaborazione con Scabec, ospiterà la ricostruzione e rievocazione delle lettere di Plinio il Giovane a Tacito, testimonianza unica e diretta dell’eruzione che distrusse Ercolano e Pompei: per l’occasione sarà inoltre possibile visitare il museo.
Il racconto si configura come una cronaca avvincente, che porterà il pubblico indietro nel tempo, a quel 79 dopo Cristo, accompagnato da atmosfere visive e sonore che attireranno il visitatore all’interno di una realtà immersiva, frutto di un mix di teatralità ed effetti digitali.
La narrazione del testo, parzialmente rivisitata, è affidata a Gianmatteo Matullo, archeologo, che da anni collabora con le Soprintendenze di Lazio e Campania e con l’Herculaneum Conservation Project.
Costo: € 8,00 (include la visita al percorso museale e la visione dello spettacolo “Vesuvius 79 d.C. L’eruzione raccontata da Plinio”)
Le visite guidate saranno effettuate dalle ore 17.30 alle ore 20.30 (ultimo ingresso ore 20.00)
Acquista il tuo biglietto online -> https://bit.ly/2ZWh0LJ

L'immagine può contenere: cibo

Sagra del Tarallo

Sabato 18 maggio

Il tarallo che viene proposto , non è il classico tarallo sugna e pepe.
Il tarallo di cui parliamo, ha una forma particolare, che solo le anziane del luogo sanno dare e ne conoscono la ricetta.
Si tratta di un impasto di pepe, sugna, uova, farina, alcol naturale ed un pizzico di ingrediente segreto.
Le persone del posto custodiscono molto gelosamente la ricetta del tutto.
Durante la preparazione dei taralli, le persone più anziane portano con se sempre qualcuno della nuova generazione per trasmettere appunto la ricetta .
Dietro questo impasto di segreti , emozioni e tradizione , si nasconde la storia del tarallo Casaferrese .
Casaferro una piccola frazione contadina della città di Marigliano, racchiude la storia di questo impasto magico.
Inoltre, la tradizione vuole che una volta infornati i taralli nei forni antichi delle “curtine “, le massaie con il sedere più grande devono rivolgersi con le spalle al forno invocando la crescita del tarallo.
Questo è un po’ il riassunto di anni di tradizione, che noi giovani cerchiamo di portare avanti per mantenere vive quelle che sono le nostre origini.

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi e testo

Cicca(tela) in tasca

Sabato 18 maggio

QUANTE NE RACCOGLIAMO?
Più dei due terzi di sigarette fumate ogni anno a livello mondiale sono vergognosamente gettate in ambiente come cicche: ben 51 MILIARDI DI CICCHE all’anno sono disperse nell’ambiente solo nel nostro paese!
Le cicche di sigaretta gettate in giro non sono solo brutte da vedere, ma costituiscono una reale minaccia per la vita acquatica e la fauna selvatica; il concentrato di sostanze tossiche che contengono secondo gli esperti dovrebbe indurre a classificare le cicche come rifiuto pericoloso. Trovate informazioni più dettagliate in fondo alla descrizione)
TUTTI IN AZIONE !
SABATO 18 MAGGIO ci incontreremo dalle ORE 16:00 a piazza San Domenico Maggiore, per il primo grande FLASH MOB napoletano che accenda i riflettori sul fenomeno CICCHE!
OCCORRENTE :
– GUANTI
– BUSTE
– PINZE PRENDI OGGETTI
– GRINTA, GRINTA,GRINTA!
Ispirati dai cugini di Bruxelles di Leo Not Happy, ripeteremo l’esperimento di una raccolta di cicche di massa!
Divisi in più gruppi, guidati da tante associazioni ambientaliste che operano sul territorio, ci sposteremo lungo le vie del centro storico per raccogliere tutto ciò che troveremo sui nostri passi. I percorsi si chiuderanno tutti nuovamente al punto di partenza, dove ci sarà un momento formativo: avremo l’occasione e l’onore di ascoltare le parole del prof. Bonanomi il quale, insieme al suo dipartimento della Federico II, sta effettuando la prima ricerca mondiale sugli effetti della degradazione delle cicche nell’ambiente.
Smuoviamo le coscienze dei tabagisti ‘incivili’, più che distratti, e facciamo vedere quante cicche sono disseminate per le nostre strade.
IL MARE INIZIA DA QUI !
Quando piove infatti le cicche sono catturate dalle acque di ruscellamento e vengono trasportate nelle fogne e da qui ai fiumi, ai laghi e al mare.
In acqua le cicche (attraverso il fenomeno del ‘leaching’) rilasciano il loro contenuto tossico con relativa contaminazione. Qui le particelle di acetato di cellulosa (un tipo di plastica che può impiegare dai dieci anni in su a decomporsi) formano una sorta di plancton artificiale che l’ecosistema marino non è in grado di eliminare (più di 780.000 microparticelle di plastica sono immesse in ambiente in un solo giorno da un tabagista medio).
II danno ambientale dei mozziconi è aggravato dalle oltre 4000 sostanze chimiche che il filtro ha assorbito durante la combustione della sigaretta e che disperde nell’ambiente con un meccanismo di ‘time-release’.
Test di tossicità hanno evidenziato come una cicca di sigaretta in 1 litro di acqua sia in grado di uccidere più del 50% di piccoli organismi quali la Daphnia magna, un minuscolo crostaceo alla base della catena alimentare acquatica.

L'immagine può contenere: cibo

Festa della Zeppola e Non Solo – Avellino

Sabato 18 e domenica 19 maggio

E’ una festa interamente dedicata ad una antica tradizione montorese sulla preparazione delle zeppole che si svolgerà presso il Parco del Sole alla Frazione S. Eustachio di Montoro (AV).
Presso gli stand si potranno gustare zeppole classiche, zeppole con nutella e zeppole con crema. Oltre a panini con salsiccia alla brace con vari e la mitica pizza cotta a legna, bibite e vino locale.
Il dolce, per chi non lo conoscesse, è composto da impasto molle, come quello dei bignè per intenderci, a cui viene conferita la forma di una ciambellina, che viene poi fritta (decisamente più peccaminosa) o cotta al forno.
Per guarnizione si utilizza una spolverata di zucchero a velo e tanta crema pasticcera con un ciuffo di quella al cioccolato.
La Festa della Zeppola e non solo … è una vetrina unica, ricca che non mancherà di stupirvi.
Non mancherà la buona musica, tutto all’insegna del divertimento e dell’allegria più genuina, senza inutili schiamazzi ma godendo del senso di pace che si respira in ogni angolo del paese.

L'immagine può contenere: testo

Festa delle Famiglie 2019

Sabato 18 e domenica 19 maggio

Le Famiglie Arcobaleno in Campania vi aspettano a Napoli all’ex Collegio Ciano (area ex Nato – Bagnoli) in concomitanza con la “Festa della Primavera” promossa dalla Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia
Ci saranno laboratori gratuiti per bambini, spettacoli di intrattenimento e giochi in una giornata di festa aperta a tutte e tutti coloro le/i quali credono che un paese con più diritti per tutte e tutti non possa che essere un paese migliore.
Dalle ore 11:00 alle 17:00 saranno previsti numerose attività:
Sabato 18 maggio
Letture e workshop a cura di Sinapsi
Laboratorio di yoga per bambini, a cura di Francesco Di Nocera
“Voglio essere megattera” a cura di Storie a Manovella
Impariamo il canese, attività per i bambini e i piccoli amici a quattro zampe, a cura di La voce del cane
Laboratorio creativo, a cura di Il mondo magico
Truccabimbi, a cura di ALFI Le Maree
Laboratorio artistico con materiali di riciclo, a cura di Arteteca at work
Domenica 19 maggio
Letture e workshop di colori a cura de Il Mattoncino
Laboratorio di educazione ambientale per bambini, a cura di Associazione Agrifoglio
Laboratori didattico-educativi a cura della Fondazione GIC-Genere Identità e Cultura
Laboratori sportivi a cura di ASD Pochos Napoli
Laboratorio di danza a cura di Pride Vesuvio Rainbow
Laboratorio di lettura a cura di Mio nonno è Michelangelo
Truccabimbi, a cura di ALFI Le Maree
Laboratorio artistico con materiali di riciclo, a cura di Arteteca at work
Impariamo il canese, attività per i bambini e i piccoli amici a quattro zampe, a cura di La voce del cane
Incursioni sonore, a cura della murga Los Espositos – figli di Partenope
Dimostrazione della manovra di Heimlich di disostruzione pediatrica, a cura della Croce Rossa Italiana
Ole e Ilvia show, spettacolo per bambini
Baby Shark in Rainbow
Sito ufficiale http://www.festadellefamiglie.it/

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio al chiuso

Spettacolo itinerante nelle bellissima Reggia di Carditello

Domenica 19 maggio

Domenica alle ore 17.15 e 18.30 KARMA – ARTE CULTURA TEATRO VI RIPORTA NEL BELLISSIMO REAL SITO DI CARDITELLO, PER UN’OPERA DI RECUPERO E VALORIZZAZIONE, CON UNA DIVERTENTE VISITA SPETTACOLO NEL LUOGO IN CUI I BORBONE SI DEDICAVANO ALL’AGRICOLTURA E ALL’ALLEVAMENTO.
TRA STORIA E RISATE, VISITERETE LE SALE ACCESSIBILI DELLA REGGIA, ACCOMPAGNATI DA UN’ATTRICE NEI PANNI DI UNA CONTADINA DELL’EPOCA E, LUNGO IL PERCORSO, INCONTRERETE IL RE E LA REGINA, INSIEME AL FIDATO AMICO DEL RE, MALOGNO.
In un luogo bellissimo, ma dimenticato negli anni, e che grazie alla Fondazione Real Sito di Carditello si sta riprendendo pian piano con eventi e opere di recupero: siamo lieti di portarvi alla Reggia di Carditello.
Karma, in un’ottica di valorizzazione di un bene che sta rinascendo pian piano, vi porta in un piccolo viaggio nelle sale che furono abitate dai reali borbonici.
Partendo dallo scalone, si salirà al piano superiore e si conoscerà la storia del sito attraverso le parole di Marietta, contadina erudita che vi guiderà nel percorso, attraverso i racconti di Ferdinando e Carolina e le incursioni, sempre molto simpatiche, di Malogno.
Contributo di partecipazione: € 15.00
Ridotto da 6 a 10 anni: € 10.00
Gratuito fino a 6 anni
Prenotazione obbligatoria con un sms o whatsapp al 3427329719 oppure compilando il form sul sito www.karmacultura.it

 

Si segnala per sabato 18 maggio la quindicesima edizione della Notte europea dei Musei in occasione della quale molti musei della regione aderiscono con aperture straordinarie e prezzi ridotti.

Inoltre, si segnalano i seguenti eventi:

MASSIMO DI CATALDO ESCE IL 24 MAGGIO IL NUOVO ALBUM DI INEDITI”DAL PROFONDO”

 Arena Flegrea, presentazione della stagione 2019

Mostra Collettiva di arte contemporanea Frammenti Onirici presso Le Scuderie di Villa Favorita

Dal Divino all’Ameno” personale di Vittorio Tirrito

FONDAZIONE FS/MUSEO FERROVIARIO PIETRARSA, MANN E MUSA: INGRESSO AI TRE SITI CON UN SOLO BIGLIETTO

VENERDI’ 17 MAGGIO “SINCRONIA FIABESCA” ALLA FELTRINELLI DI POMIGLIANO D’ARCO

Green Paradise On Stage nella Mostra d Oltremare

DAF – Digital Art Festival. A Napoli il 21-22-23 Giugno 2019

Scoprire Leonardo Da Vinci con la realtà virtuale. Fino al 9 giugno Centro Commerciale Campania

NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA 2019 Dodicesima edizione 8 giugno > 14 luglio Fondazione Campania dei Festival e Ambasciata di Francia

Umberto Di Marino Visto da qui_Hidetoshi Nagasawa Lavori di carta 7 – 17 May 2019

Domenica 12, 19 e 26 maggio sarà ingresso gratuito al MANN

TORNA ArchitectsParty CON UNA NOVITÀ: GLI SMALL TALKS! PRIMA TAPPA NAPOLI DAL 21 AL 23 MAGGIO

Roberto Bolle in scena con Andrea Bocelli e Stefano Bollani all’Arena Flegrea, domenica 19 maggio

III Edizione “Irpinia Madre Contemporanea” Dal 18 maggio al 23 giugno 2019 Sei serate per scoprire storia, cultura e bellezza degli antichi borghi d’Irpinia

XXI Napoli Film Festival dal 23 al 30 settembre 2019. Da domani online i bandi per i concorsi

Venerdì 3, Venerdì 10 e Venerdì 17 maggio 2019 Proiezioni ore 19.00 e ore 21.00 Cinema Astra

INTENTART presenta PERCORRENZE DINAMICHE curatrice Simona Pasquali fino al 24 maggio

L’EROE DI HUGO PRATT SBARCA A NAPOLI: AL MANN LA MOSTRA CORTO MALTESE. UN VIAGGIO STRAORDINARIO fino al 9 settembre

“Le Ville Vesuviane – Set di cinema d’autore” Dal 5 maggio la 31° edizione degli “Itinerari Vesuviani”

Il docu-film “Canova” ti invita al Museo Archeologico di Napoli fino al 30 giugno

Visite guidate per sordi alla Cappella Sansevero fino al 19 luglio

Dal 24 gennaio al 23 maggio 2019 – Napoli, Roma e Milano Strane Coppie – Undicesima edizione – “Costellazioni”

“Finestre su Napoli” in programma da gennaio a maggio 2019

Nino D’Angelo e Gigi D’Alessio insieme per tre eventi unici nel loro genere 21, 22 e 23 giugno.

Incontri di archeologia: riparte il ciclo di conferenze al MANN fino al 29 maggio

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Eroi contro L’inquinamento: i Super Eroi DC combattono per l’ambiente!

Sabato scorso si è svolto a San Giorgio a Cremano l’evento Eroi contro L’inquinamento. Un …