venerdì , 19 ottobre 2018

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 2-4 marzo

È arrivato marzo… ed il weekend d’inizio ci riserva degustazioni, spettacoli, sagre, visite guidate, volontariato nel verde, musica, mostre, tornei… e tanto altro!

Eventi per Single: Tour in Zattera di notte @ Galleria Borbonica, Naples [2 marzo]

Eventi per Single: Tour in Zattera di notte

Venerdì 2 Marzo 2018 alle 20:00 

Un nuovo appuntamento organizzato dall’Associazione Vivere Napoli pensato esclusivamente per per i single! Perchè stare a casa in solitudine se si può partecipare ad un tour con aperitivo in compagnia di tante persone che hanno voglia di socializzare e fare nuove amicizie?
Questo magico tour notturno in zattera, sarà reso ancora più speciale al ritorno nella Galleria Borbonica, dove passeremo attraverso uno stretto cunicolo lungo circa 30 metri e scenderemo nella grande cisterna attraverso una scala in ferro.
Da qui potremo osservare i camminamenti ad arco utilizzati dai “pozzari”, poi ci imbarcheremo (e qui l’emozionante avventura arriverà al massimo) su una zattera che navigherà sulla falda acquifera sotterranea di Napoli, nella galleria abbandonata della mai completata linea L.T.R. (Linea Tranviaria Rapida).
Faranno da incredibile cornice al nostro emozionante tour, enormi frammenti di statue, le auto e le moto d’epoca ritrovate sotto i detriti.
Durante il percorso ai nostri ospiti sarà servito un aperitivo con con un waffel su stecco e spritz a cura di Ricky Graff Street Food.
Luogo: Via Morelli, n°61 (ingresso pedonale del Parcheggio Morelli)
Turno venerdì 2: ore 20.00
Disponibilità max per turno: 40 Posti
Durata: 2 ore
Costo: 20 euro
Appuntamento presso la biglietteria, 15 minuti prima dell’orario del turno prescelto.
Non sono ammessi alla visita i bambini.
Per questo evento la prenotazione è obbligatoria, a causa dei pochi posti disponibili per ogni turno e va effettuata via telefono.
N.B: A causa della conformazione del luogo, è sconsigliata la partecipazione a chi ha problemi motori e a chi soffre di claustrofobia.
Per info e prenotazioni: 334 11 19 8 19 Claudia   –   prenotazioni@viverenapoli.com

Street Food Parade®Truck Edition - Napoli - Piazza Garibaldi @ Piazza Giuseppe Garibaldi, 80142 Napoli NA, Italia, Napoli [dal 2 su 4 marzo]

INTERNATIONAL STREET FOOD PARADE® TRUCK EDITION

Da venerdì 2 a domenica 4 marzo 2018

Il Miglior Cibo di Strada in un Solo Evento a Piazza Garibaldi: la città di Napoli diverrà Capitale del Cibo di Strada su Ruote.
— SOLTANTO I MIGLIORI 25 TRUCK FOOD ACCURATAMENTE SELEZIONATI
— EVENTO QUALITY FOOD CON TRUCK & STAND
— TUTTO AD INGRESSO GRATUITO
Tre giorni dedicata alla degustazione e valorizzazione del food & beverage su ruote.
Orari Festival
— venerdì 2 marzo stand aperti dalle 18:00 alle 00:00
— sabato 3 marzo stand aperti dalle 12:00 alle 00:00
— domenica 4 marzo stand aperti dalle 12:00 alle 00:00
Luca Barbarossa alla Feltrinelli di piazza dei Martiri @ Eventi la Feltrinelli Napoli, Naples [2 marzo]

Luca Barbarossa alla Feltrinelli di piazza dei Martiri

Venerdì 2 Marzo 2018 ore 18.00

Luca Barbarossa presenta «Roma è de tutti», il suo nuovo progetto musicale interamente in romanesco, che comprende anche «Passame er sale», brano in gara a Sanremo 2018.

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, sMS

XVI edizione della “Sagra della zeppola”

Venerdì 2 e sabato 3 marzo 2018

Ritorna la gustosa tradizione culinaria in piazza Elena d’Aosta a San Giuseppe Vesuviano (NA) con la Sagra della Zeppola.
Dimostrazioni di alta cucina in collaborazione con le scuole della città ed un ampio programma di intrattenimento per grandi e piccini in collaborazione con Vinny Max Animation e Radio Antenna Uno.
Animazione, gonfiabili, musica e dj set.
Venerdì 2 marzo, ore 10:00: inaugurazione e dimostrazioni di alta cucina.
Venerdì 2 marzo, ore 20:00, in concerto: Andrea Sannino ed Edson D’Alessandro.
Sabato 3 marzo, ore 20:30: proiezione su maxi-schermo del big match della Serie A Tim: Napoli – Roma.

Cena nel laboratorio di Michele Iodice @ Salita Capodimonte, 80131 Napoli NA, Italia, Napoli [3 marzo]

Cena nel laboratorio di Michele Iodice

Sabato 3 marzo 2018

Prima social dinner del 2018 nel laboratorio di Michele Iodice!
Il laboratorio artistico di Michele Iodice é un luogo più unico che raro consacrato alla bellezza e alla creatività: qui, nel ventre tufaceo di Napoli, l’ispirazione e vocazione innata dell’autore coincidono con la sua sapienza artigianale da cui nascono le sue celebri opere eclettiche ed evocative che animano come in uno scenario fiabesco ogni angolo dell’imponente caveau!
Lungo lo stesso asse, virando verso le cucine, lo chef Pasquale Ferraioli partorisce i suoi capolavori gastronomici che sublimano la maestosa tavolata baroccheggiante con manicaretti succulenti ingentiliti da variopinti dettagli floreali (commestibili quanto scenografici!)
DOVE: salita capodimonte
MENU’homeating.com/it/social-dinner-227
Per info&prenotazionihomeating.com/it/social-dinner-227
3392048499 — 3394357367
info@homeating.com

La Cappella Sansevero e i Segreti Del Principe @ Piazza San Domenico Maggiore, 80134 Napoli NA, Italia, Napoli [3 marzo]

La Cappella Sansevero e i Segreti Del Principe

Sabato 3 marzo 2018

Da piazza San Domenico in cui sorge il palazzo dell’alchimista, fino ad una delle perle racchiuse nel centro storico di Napoli. L’appuntamento è per chi vuole scoprire la figura del principe Raimondo di Sangro, i luoghi in cui ha vissuto, le suo opere alchemiche e la misteriosa Cappella che custodisce la magnifica opera del Cristo Velato e le sculture che fanno da cornice al percorso iniziatico del principe, un luogo alchemico ed esoterico, intriso di simbolismo e di magia, come gli scheletri metallizzati ed il pavimento labirintico, tra segreti e bellezza nel cuore della città di Partenope.
Contributo: 15 euro incluso biglietto – 13 euro studenti dai 18 ai 25 anni – 10 euro ragazzi dai 10 ai 17 anni
E’ possibile anche organizzare un tour personalizzato per gruppi superiori ai 7 partecipanti
Prenotazione obbligatoria: 3739042367
animadinapoli@hotmail.it
tournapoli.it

Tunisi Canta Napoli @ Casina Pompeiana Archivio Storico della Canzone Napoletana, Naples [3 marzo]

Tunisi Canta Napoli

Sabato 3 marzo 2018 alle 20.30

TUNISI CANTA NAPOLI tornerà, a grande richiesta, alla Casina Pompeiana Archivio Storico della Canzone Napoletana.
Gli artisti tunisini M’barka Ben Taleb e Marzouk Mejri propongono un concerto in cui le melodie nordafricane incontrano i brani classici della canzone partenopea, per esaltare il legame profondo tra le due culture musicali mediterranee, quella tunisina e quella napoletana, combinandole con nuove sonorità, all’insegna della fratellanza e del rispetto per tutti i popoli e i loro colori.
M’barka Ben Taleb: voce, percussioni
Marzouk Mejri: voce, percussioni, nay, bendir, clarinetto
Arcangelo Michele Caso: violoncello, bouzouki
Raffaele Vitiello: chitarra, laud, saz

Dopo il concerto sarà offerto un buffet.
Per info, costi e prenotazioni: 3495067931 
artsmigrants@gmail.com
La Casina Pompeiana, all’interno della Villa Comunale, è la sede dell’Archivio Storico della Canzone Napoletana della Rai, inestimabile patrimonio, consultabile tutti i giorni gratuitamente.
Inaugurazione mostra “Lumen | Cristo velato" di Nino Migliori @ Maschio Angioino, Naples [3 marzo]

Inaugurazione mostra “Lumen | Cristo velato” di Nino Migliori

Sabato 3 marzo 2018 ore 12.15 fino al 2 maggio 2018

alla Cappella Palatina del Castel Nuovo di Napoli, inaugurerà la mostra fotografica di Nino Migliori “Lumen | Cristo velato” dedicata al capolavoro settecentesco di Giuseppe Sanmartino. L’esposizione, promossa dal Museo Cappella Sansevero in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e con la Fondazione Nino Migliori, sarà aperta al pubblico fino al 2 maggio 2018.
All’inaugurazione saranno presenti il Sindaco Luigi de Magistris e l’Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele.

Il fotografo bolognese, autore per oltre mezzo secolo di sperimentazioni su materiali e linguaggi fotografici, cui è stata recentemente dedicata una retrospettiva dalla Maison Européenne de la Photographie di Parigi, arriva a Napoli con il progetto “Lumen”: una importante ricerca sulla visione, che consiste nel fotografare opere scultoree utilizzando come unica fonte luminosa la luce delle candele.
Escursione onirica e viaggio nel tempo, il percorso “a lume di candela” di Migliori si confronta oggi con il Cristo della Cappella Sansevero: il sapiente occhio del fotografo e il movimento delle fiamme fanno emergere dal buio ora alcuni ora altri dettagli della statua, stupendoci e confondendoci tra le pieghe del velo.

Cappella Palatina del Castel Nuovo, Piazza Municipio – Napoli
Orari mostra: Lun-Sab 10.00-18.00
L’ingresso all’inaugurazione e alla mostra è libero.

L'immagine può contenere: sMS

Visita guidata al Cimitero Monumentale di Santa Maria del Popolo

Sabato 3 marzo 2018 ore 10.15

Più comunemente conosciuto come il Cimitero delle 366 Fosse, fu il risultato di un’opera di misericordia verso i più miserabili del Regno cominciata da re Carlo di Borbone e continuata dal figlio Ferdinando IV sotto la direzione dell’architetto di corte Ferdinando Fuga. Ideale continuazione del vicino Albergo dei poveri, intendeva proseguirne i medesimi intenti caritatevoli, rispondendo anche alla sempre più impellente necessità di seppellire i morti al di fuori delle mura cittadine. Si trattava di un quadrato a cielo aperto situato alle pendici della collina di Poggioreale, con un cortile interno suddiviso in 366 fosse. Dalle sei e mezza della sera alle sei e mezza del mattino, l’inumazione dei corpi avveniva secondo un preciso ordine cronologico, tra il sinistro cigolio degli ingranaggi della “macchina della morte”, e l’accalcarsi del popolo che si recava lì per scegliere i numeri da giocare al lotto. Se volete saperne di più, seguiteci. Vi racconteremo una storia tra sacro e profano, carità e superstizione.

Appuntamento: in Corso Malta, 110 nei pressi della Caserma militare (riconoscibile dal colore rosso della muratura e dalla forma simile ad un castelletto)ore 10.15
Contributo organizzativo:8 euro
Durata:h.1.30
Le visite sono dedicate ESCLUSIVAMENTE AI SOCI LOCUS ISTE.
Ancora non sei un nostro socio? Puoi associarti gratuitamente in modo facile e veloce compilando il modulo on-line:
https://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-iscrizione-a-socio-sostenitore/
COME PRENOTARSI ALLE VISITE?
Per partecipare alle visite in calendario la prenotazione è OBBLIGATORIA e deve avvenire ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ed esclusivamente ATTRAVERSO I SEGUENTI MODI:
– Telefona alla Segreteria locus iste +39/3472374210 per richiedere informazioni e prenotare la tua partecipazione 
– Scrivi all’indirizzo di posta elettronica locusisteinfo@gmail.com, indicando sempre il NUMERO DEI PARTECIPANTI e UN RECAPITO TELEFONICO
– COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE:
https://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-prenotazione/
Ricorda bene: non verranno prese in considerazione le prenotazioni avvenute dopo l’orario stabilito e nei modi diversi da quelli indicati. Controllare sempre in caso di prenotazione attraverso e-mail o modulo la conferma di avvenuta prenotazione da parte nostra.

Giornata di volontariato per il Bosco degli Astroni @ Oasi WWF Cratere degli Astroni, Naples [3 marzo]

Giornata di volontariato per il Bosco degli Astroni

Sabato 3 marzo 2018 dalle 9:30 alle 13:00

La primavera è ormai alle porte e presto potremo valutare in modo definitivo i danni provocati dall’incendio dell’estate 2017. Molte piante danneggiate dal fuoco mostrano segni di ripresa, altre sono apparentemente morte, ma confidiamo nella ripresa primaverile.
Abbiamo realizzato molti interventi, ma non basta: per facilitare il deflusso delle acque piovane abbiamo ripristinato gli alvei naturali e le briglie borboniche, che erano stati ostruiti dagli alberi carbonizzati e dal fango. Abbiamo ripristinato alcuni sentieri completamente chiusi dal legno bruciato e dagli alberi crollati. Abbiamo recuperato una radura, ambiente molto importante per la biodiversità, falchi ed insetti ne beneficeranno moltissimo. Adesso ci serve il tuo aiuto per realizzare una prateria sociale, uno spazio per la natura e per le persone, nato dai semi apportati da tanti, seminando graminacee, fiori di campo, erba medica e alberi del bosco. L’area è estesa e sono necessari diversi kg di semi e tante, tante braccia!
Porta tanti semi, per la scelta segui le indicazioni in basso, più semi spargeremo maggiori saranno le probabilità di riuscita! Vieni munito di guanti, stivali, cappello ed attrezzi per il giardinaggio. Porta anche dell’acqua e una colazione, l’attività all’aria aperta mette appetito!
Per maggiori info sui semi da scegliere consultare la pagina: https://www.facebook.com/events/1728846453847895/
Info e prenotazioni
Per partecipare è necessario prenotarsi scrivendo a oasiastroni@wwf.it
Le aree saranno raggiunte a piedi in circa 40′. Per motivi di sicurezza non è consentito l’uso di mezzi elettro-meccanici. Vedi le norme di fruizione della Riserva: crateredegliastroni.org/informazioni/attenzione/

Torneo di Fifa 18 1vs1 @ Games Time Napoli, Naples [3 marzo]

Torneo di Fifa 18 1vs1

Sabato 3 marzo 2018 ore 14.00

Ritornano i tornei targati Games Time Napoli, un nuovo torneo di Fifa 18 1 vs 1
le modalità per partecipare sono le solite.

1) Condividere l’evento
2) Scrivere partecipo all’interno dell’evento
3) Mettere Partecipo all’evento

Costo di iscrizione 5€ a partecipante
Primo premio un nuovo gioco a scelta

Luogo: Games Time Napoli  –  Via M Kerbaker, 78, 80129 Napoli

Orfeo ed Euridice al Museo del Sottosuolo @ Il Museo Del Sottosuolo, Naples [3 marzo]

Orfeo ed Euridice al Museo del Sottosuolo

Sabato 3 Marzo alle ore 21:00

Lo spettacolo teatrale “Orfeo ed Euridice” rappresentato nella suggestiva cornice del Museo del Sottosuolo di Napoli. La struggente storia d’amore di Orfeo che, sfidando ogni Legge Divina, scende nel Regno dell’Oltretomba per riportare in vita la sua adorata Euridice.
La favola di Orfeo ed Euridice è la più emozionante storia d’amore mai uscita dalla fantasia e dalla scrittura dei più grandi autori di ogni tempo, e non esiste al mondo un luogo migliore del Museo del Sottosuolo di Napoli per poterla offrire al pubblico in una forma itinerante dove lo spettatore diviene, per effetto della magia del luogo che ospita la pièce, un novello Orfeo che attraversa l’Ade alla ricerca del suo unico vero grande amore.

Uno “spettacolo” capace di ammaliare lo studente, il turista o il semplice spettatore con una formula ormai consolidata e della quale il regista Domenico M. Corrado può definirsi un maestro.
Una formula che coniuga l’aspetto mitologico della vicenda alla suggestione del luogo, che fonde sapientemente la musica ed il bel canto ad una lingua moderna e comprensibile, che amalgama particolarissimi effetti luce a proiezioni video e multimediali, trasferendo allo spettatore emozioni uniche ed assolute.
L’intero spettacolo, viene realizzato nelle tre cisterne dell’acquedotto Greco-Romano, poste a 21 metri sottoterra.
Il Dio Apollo accoglie gli spettatori e li introduce alle tristi e romantiche vicende del suo figlio prediletto: Orfeo, e con esso si incontrano i vari personaggi del mito.
Luogo: Piazza Cavour, 140.
Unico Turno: ore 21:00 (Appuntamento presso la biglietteria del Museo 20 minuti prima del turno prescelto)
Durata: 1 ora e 30
Costo: 20€
Informazioni e prenotazioni: Telefono: 334 11 19 8 19 Claudia
E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com
Uno sguardo "su" Napoli: la Certosa di San Martino @ Certosa di San Martino, Napoli [3 marzo]

Uno sguardo “su” Napoli: la Certosa di San Martino

Sabato 3 Marzo ore 10.30

Un itinerario di grande fascino, che unisce in un unico percorso culturale grandi simboli di straordinaria spiritualità. La Certosa, uno tra i maggiori complessi monumentali di Napoli, venne fondata nel 1325 per volere di Carlo, duca di Calabria, figlio di Roberto D’Angiò e dedicata a San Martino vescovo di Tours. L’enorme struttura è opera del senese Tino di Camaino e di Attanasio Primario, che la realizzarono secondo i canoni architettonici dell’Ordine. Tra la fine del Cinquecento ed il Settecento l’intero monastero subì profonde trasformazioni, ad opera di molti famosissimi artisti. Un museo unico situato sulla collina del Vomero, che domina la città dall’alto, ospitato dal 1866 nella silenziosa Certosa accanto al Castel S. Elmo. Inizieremo il nostro percorso con la splendida chiesa barocca della Certosa e attraversando La Sala del Capitolo e la Sagrestia, raggiungeremo i Chiostri. La visita guidata proseguirà con gli ambienti più suggestivi del Museo tra cui quelli occupati dal Museo delle Carrozze, la Sezione Navale e la celebre Sezione presepiale con il famosissimo Presepe Cuciniello.

INFO e PRENOTAZIONI: 339/8665413 rosanna.arteperamore@gmail.com

Walks of Naples #7 Regina Coeli & Decumanus Superior @ Largo Regina Coeli, 80138 Napoli NA, Italia, Napoli [3 marzo]

WALKS OF NAPLES #7: REGINA COELI & DECUMANUS SUPERIOR

Sabato 3 marzo 2018 dalle 10:00 alle 12:30

Il 7° appuntamento con le «Walks of Naples», ciclo di passeggiate per una Napoli insolita e sorprendente, esplorando meraviglie e luoghi noti e meno noti, accompagnati dai fratelli Francesca e Michele Del Vecchio.

Alla scoperta dell’antico Decumanus Superior e dell’incredibile complesso monumentale di «Regina Coeli» con la Chiesa, Chiostro, Monastero, Giardino, Refettorio e Farmacia.
appuntamento: ore 10:00 davanti alla Chiesa di Santa Maria Regina Coeli (Largo Regina Coeli davanti al Bar Romano, Napoli)
Costo visita guidata: 10,00€
contributo benefico richiesto dalle suore: 5,00€
Prenotazione obbligatoria al 339.20.291.53 (SMS o messaggio WhatsApp) oppure scrivendo ad info@spazio-tangram.it indicando nomi dei partecipanti e recapiti telefonici.

The Kolors · Napoli @Hart @ Hart, Naples [4 marzo]

THE KOLORS «Frida Tour»

Domenica 4 marzo 2018
The Kolors all’ Hart di Napoli, Via Francesco Crispi, 33

‘FRIDA (MAI, MAI, MAI)’ è il primo inedito in italiano disponibile su tutte le piattaforme digitali. The Kolors hanno pubblicato nei mesi scorsi l’album “You”, un prodotto internazionale con dei suoni che spaziano tra i generi e rispecchiano le varie anime della band, che vanta anche ospiti come il ‘Trap God’ americano Gucci Mane e gli ex Oasis Andy Bell e Gem Archer.

Visita all'Anfiteatro di Pozzuoli @ Anfiteatro A Pozzuoli, Naples [4 marzo]

Visita all’Anfiteatro di Pozzuoli

Domenica 4 marzo 2018
L’associazione Misenum vi invita ad una visita guidata alla scoperta dell’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli, la terza arena più grande del mondo romano, dopo il Colosseo e l’Arena di Capua. L’anfiteatro di Puteoli fu costruito dagli stessi architetti del Colosseo verso la metà del I sec. d.C. e fu realizzato su tre ordini sovrapposti, con quattro ingressi con una capacità di circa 40.000 spettatori.
Un monumento simbolo della grandezza e della ricchezza dell’antica città romana!
Appuntamento: ORE 10.30 INGRESSO ANFITEATRO (Corso Nicola Terracciano, 75 – 80078 Pozzuoli –Napoli)
Durata visita 1 ora e 30 circa
Contributo visita con guida abilitata: 5 euro a persona / soci Misenum Card 4 euro /Gratuito minori 13 anni
Biglietto ingresso Anfiteatro: 4 euro/ ridotto 2 euro/ gratuito prima domenica del mese e sempre per i minori
Info e prenotazione obbligatoria: 347 777 66 90 ( anche whatsapp)/ 328 6892886, oppure con una mail indirizzata a misenum@libero.it indicando nome e numero di persone ed anche un recapito telefonico.
*Ci riserviamo di annullare l’evento in caso di condizioni meteo avverse e/o per il mancato raggiungimento del numero minimo di persone.

Mostra "Longobardi" al Museo Archeologico Nazionale di Napoli! @ LeCapere Tour Napoli, Naples [4 marzo]

Mostra “Longobardi” al Museo Archeologico Nazionale di Napoli!

Domenica 4 Marzo 2018

Le Capere propongono la visita guidata alla Mostra più apprezzata del momento, quella sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale di Napoli.
Una Capera accompagnerà i visitatori al secondo piano del Museo dove è esposta, con un bellissimo e suggestivo allestimento, la grande mostra su questo popolo che nel VI secolo invase l’Italia, fece di Pavia la loro capitale e, in Campania, conquistò Benevento, Capua e Salerno tentando invano di entrare anche a Napoli.
La nostra città non fu mai longobarda, anzi, Napoli respinse gli attacchi dei Longobardi di Benevento, rimase fedele a Bisanzio e visse come ducato dinastico secoli di assoluta indipendenza, forse tra i più longevi della storia…
…ma la storia dei Longobardi è strettamente legata alla storia del nostro patrono San Gennaro, il vescovo di Benevento martirizzato nel 305 d.C., le cui reliquie furono portate via da Napoli a Benevento nell’anno 831 dal duca longobardo Sicone, poi portate nel 1154 dai Normanni a Montevergine per rientrare a Napoli il 13 gennaio 1497.
Appuntamento: ingresso Museo Archeologico Nazionale di Napoli, ore 16.45
Inizio visita ore 17.00
Durata: 1 ora e 30 circa (la visita guidata)
Contributo: 8 euro comprensivo di visita con guida abilitata della Regione Campania.
Bambini fino a 12 anni gratis.
Da 13 a 18 anni 5 euro.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

mail: lecaperenapoli@gmail.com
Cell. 3289705049 / 3274910331
Per info: telefonare tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
lecaperetour.it
Mostra Fotografica "I Tesori della Natura in Campania" @ Castel dell'Ovo, Naples [dal 23 febbraio su 5 marzo]

Mostra Fotografica “I Tesori della Natura in Campania”

Fino al 5 marzo 2018

La bellissima location di Castel dell’Ovo ospita la Mostra collettiva di fotografia naturalistica dal titolo «I Tesori della Natura in Campania».
La Mostra vedrà come assolute protagoniste le bellezze naturali della Campania, relative a tutti i settori della fotografia naturalistica: flora, fauna, paesaggi e mondo subacqueo.
Ad esporre è la Sezione Campania dell’AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani).
L’evento è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli e viene ospitato nella Sala delle Terrazze di Castel dell’Ovo.
Espongono 15 fotografi AFNI Campania: Vincenzo Borzacchiello, Antonino e Vincenzo Caccioppoli, Raffaele D’Agostino, Marco D’Errico, Ciro De Simone, Carlo Falanga, Gabriele de Filippo, Marco Gargiulo, Salvatore Ianniello, Giuseppe Russo, Rosario Schettino, Luca Scudiero, Salvatore Sepe e Antonella Taddei.
Ingresso Gratuito.

Visita Guidata al Cimitero delle Fontanelle @ Cimitero delle Fontanelle, Naples [dal 11 febbraio su 15 aprile]

Visita Guidata al Cimitero delle Fontanelle

Fino al 15 aprile 2018

Uno dei luoghi più mistici e folkloristici del centro storico di Napoli, il Cimitero delle Fontanelle racchiude in se storia e tradizioni, ex ossario che nel corso dei secoli ha accolto le salme di diverse epidemie che hanno colpito la città.
L’enorme grotta scavata nel tufo copre un’area di 30.000 metri cubi ed ospita migliaia di ossa, che si sono accumulate nel corse dei secoli. Il folklore di Napoli vuole che nel corso degli anni molte donne abbiano avuto cura dei resti anonimi presenti alle “Fontanelle”. Quello de “Le Anime Pezzentelle”, è forse uno dei più caratteristici “riti” che fondono sacro profano.
Singolari le storie che si sono formate attorno ad alcuni resti.
La visita alle “Fontanelle” sarà anche occasione per visitare il quartiere de la Sanità, che negli ultimi anni sta vivendo una fase di sviluppo e rilancio.
Appuntamento ore 11.00 Piazza Scipione Ammirato a Materdei — uscita della Metro linea 1.
Durata della visita 1h e 30 circa.
Contributo Associativo 7 euro a persona comprensivo di Guida abilitata Regione Campania e «dolce sorpresa finale».
Per i possessori di tessera Visit Campi Flegrei costo 6 euro.
Minori di 18 anni 4 euro
Minori di 12 gratuito.
Per info e prenotazioni:
Indicare nome e cognome dei partecipanti.
E-mail: info@visitcampiflegrei.eu
Tel. o Sms. 3803675781 — 3208015037
WhatsApp 3475507420

Continua l’iniziativa #domenichealmuseo, per scoprire tutti i siti aperti: http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_309444232.html

Si segnalano i seguenti spettacoli:

Carlo Buccirosso al Teatro Diana fino al 4 marzo 2018 

Paolo Caiazzo al Teatro Augusteo da venerdì 2 marzo all’11 marzo 2018

Biagio Izzo e Rocio Munoz Morales al Teatro Garibaldi, S. Maria C. V. (CE) fino a domenica 4 marzo 2018

 Eduardo Tartaglia al Teatro auditorium Tommasiello, Teano (CE)  sabato 3 marzo 2018

DELITTO/CASTIGO al Teatro Bellini di Napoli fino a domenica 4 marzo

 

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Al Piccolo Bellini arriva “L’alieno al cinema” di Francesco Lettieri

Il cantautore Francesco Lettieri debutta al Teatro Piccolo Bellini (via Conte di Ruvo, 14 – …