mercoledì , 24 ottobre 2018

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 5-7 gennaio

Buon 2018!!! Ecco il primo weekend: siete pronti a partire??? C’è la Befana che vi attende… ma anche tanti eventi interessanti!

Napoli. Sanità Tà Tà: nel segno di Totò

“Sanità Tà Tà”

Venerdì 5 gennaio 2018

Dopo il grande successo dello scorso anno, torna “Sanità Tà Tà”, musica e cultura nel cuore della città come evento di chiusura di una serie di iniziative che hanno omaggiato Totò in occasione dei 50 anni dalla sua morte.

La notte bianca del Rione Sanità vede l’esibizione di numerosi artisti come Sal Da Vinci, Ida Rendano, Gianni Simioli, Tony Tammaro, Valentina Stella, , Daniele Sepe, Valerio Jovine, Massimo Jovine, Ivan Granatino, Ciro Giustiniani e tanti altri.

L’obiettivo è far emergere la bellezza socio culturale del quartiere, capovolgendo l’immagine abitualmente diffusa, realizzando eventi volti a creare un connubio tra l’anima storica, culturale, sociale e artigianale del territorio.

La parte artistica è stata curata da Massimiliano Jovine e Gianni Simioli, social media manager e ufficio stampa Valeria Bottoni, grafica Luca Coppola e Luigi Stanzione, Liliana Starace, video e fotografia Nicola Signoriello Photographer.

Programma

Eventi per bambini
ore 10.00
Piazza San Severo
I colori della musica
A cura di Cooperazione San Gennaro

ore 10.00-17.00
Acquaquiglia del Pozzaro, Via Fontanelle 106
Visite guidate
Ingresso libero

ore 18.00
Piazza Sanità
Totò a colori

ore 18.00
DjSet Infinity:
DJs Emanuele Esposito, Nunzio Santagata

ore 18.00
Necropoli Ellenistica di Neapolis
Associazione culturale Celanapoli
Ingresso con visita guidata e gratuita su prenotazione per 25 unità
Prenotazione obbligatoria: 347 559 72 31

ore 18.00
partenza dalla Basilica Santa Maria della Sanità
Madonna dell’Arco con gran concerto bandistico città Monte di Procida S.Cecilia
Associazione Maria SS. Dell’Arco “LA CENTRALE” via Sanità 124 (presso basilica)
Associazione Maria SS. Dell’Arco e Volto Santo. Via fontanelle
Associazione Maria SS. Dell’Arco e Addolorata. vicoletto canale ai cristallini
Associazione Maria SS. Dell’arco e S. Rita. Vico tagliaferri

ore 18.00 e ore 19.00
Catacombe di San Gaudioso
Visita guidata gratuita

Prenotazione obbligatoria: 0817443714 -prenotazioni@catacombedinapoli.it
Ingresso dalla Basilica in Piazza Sanità 14

ore 18.30
Sul Palco Crociferi si esibiranno: 
Alessandro Brunelli, DJ Domenico Minichino, Dolores Melodia, Banda Studentesca Scampia diretta dal Maestro Michele Montefusco, Compagnia Danzacqua di Dora Livigni, Sestetto Junior, S.M.S. Benedetto  Croce con allievi Sanitansamble junior diretta dal Maestro Michele Montefusco, Compagnia Palcosenico (e bazzariota da Sanità), Alessia Mauriello, Gruppo Musicale L’Arrocco, Show Barber Shop Hair Curt&Shaves Davide Di Marzio, Salvatore Noviello, Rosario Granato, DJ Domenico Minichino, Alice Venessa Bever: Varietà cant help it, Stefano Di Foggia con Bruno Troisi con gli allievi dello studio Tempo Musica

ore 19.00
Chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini, via Vergini n. 1
SGUARDI / 100 ritratti della Sanità

di Alberto Lista
A cura di SMMAVE Centro per l’Arte Contemporanea
Ingresso libero
Info: info@smmave.it

ore 19.00 e ore 20.30
Sanità Acquedotto Augusteo del Serino

Ingresso con visita guidata su prenotazione
A cura di Associazione Vergini
Info e prenotazioni 3407031630
Contributo suggerito: 3 euro

ore 19.00
Sul Palco Fuoriporta
 si esibiranno: DJ Diego Barretta, DJ Lino Di Meglio, Mc Seba, Frank Lomanis, Gokay, Mc Mariotto, Nicola Vorelli, Salvatore Iodice, Drago, Two 4 Funk, Dj Paolo Viparelli, Vania Fereshetian di “a puteca e l’arte”, Enzo mautone e Pino Urriano “E’ son ancora”, Peppe Malenza “Casa Tolentino”

ore 19.30
DjSet Poppella:
 Domenico Moscatiello Mosca Sound

ore 20.00
Su Palco Biforcazione
 si esibiranno: Max Puglia, Sasa’ Mendoza, Edmilson Cruz Lemos, Batá Ngoma

ore 20.30
Sul Palco Gradoni
 si esibiranno: Assurd, Joe Petrosino & Rockammorra, Massimo Mollo e Gianfranco Amodeo

ore 21.00
Complesso Monumentale Vincenziano, Chiesa di S. Vincenzo de’ Paoli e Cappella delle Reliquie
Visita al Complesso Monumentale Vincenziano
A cura di Associazione Getta La Rete
Contributo suggerito: 3 euro
Prenotazione obbligatoria: 3476065947 – 3460784370 – associazione@gettalarete.it

ore 21.30
Sul Palco Sanità “Bianca Azzurro”
 si esibiranno: Gianni Simioli, Sal Da Vinci, Ida Rendano, Tony Tammaro, Valentina Stella, Lucariello, Daniele Sepe, Andrea Tartaglia, Valerio Jovine, Massimo Jovine, Ivan Granatino, Ciro Giustiniani, Loredana Simioli, Dj Uncino.

Notte Bianca a Cava de’ Tirreni (SA)

Venerdì 5 gennaio 2018

In provincia di Salerno torna l’appuntamento con la tredicesima edizione della Notte Bianca: un ricco programma che accompagnerà lo shopping srale con l’apertura straordinaria dei negozi e che vedrà  salire sul palco in serata Roberto Vecchioni e Alex (Alessio Mininni) in concerto.

Roberto Vecchioni, di origini napoletane, sarà già presente nel pomeriggio, dalle ore 17.00, a Palazzo di Città per un incontro con i giovani in quanto non solo cantautore ma anche professore universitario ed autore.

Interessante il contest lanciato dal comune insieme a Cava4Friends: l’iniziativa, intitolata “Selfie4Friends” prevede per chi vorrà partecipare, di scattarsi un selfie con il proprio smartphone sotto l’altissimo albero sito in piazza, e di postarlo sui social network (Facebook, Twitter, Instagram ecc.) con gli hashtag #Selfie4Friends e #Cava4Friends. La foto che risulterà più bella e particolare verrà premiata durante la Notte Bianca: il vincitore sarà chiamato sul palco e verrà premiato proprio dalla star Roberto Vecchioni in persona.

Immagine correlata

Notte Speciale al Chiostro di Santa Chiara a Napoli

Venerdì 5 gennaio 2018 ore 20.30

Appuntamento imperdibile per vivere, in un’atmosfera magica, il Chiostro Maiolicato di Santa Chiara grazie all’associazione Be Time – Università del tempo libero in collaborazione co le associazioni LeCapere. Donne che raccontano Napoli e Napulitanata.

L’appuntamento, infatti, è al Complesso Monumentale di Santa Chiara con una straordinaria visita guidata serale, concerto nell’antico refettorio e sosta culinaria nelle cucine del convento con un’invitante degustazione di fritti misti, taralli ed un buon calice di vino.

Un evento piacevole per aspettare la Befana tra musica, cultura e buon cibo!

Contributo di partecipazione: 18 euro – bambini fino a 12 anni gratis

La prenotazione è obblgatoria ai numeri:  Le Capere 328 9705049 / 327 4910331/ 370 3564165/ 348 9983871/ 334 1382808

La Befana arriva al Museo dell'Arte Orafa @ Consorzio Antico Borgo Orefici, Naples [5 gennaio]

La Befana arriva al Museo dell’Arte Orafa

Venerdì 5 Gennaio 2018 dalle ore 17.00

Piazza Mercato, come di consueto, si veste a festa per l’Epifania: dal 5 Gennaio fino all’alba del 6 si trasforma in un coloratissimo mercatino pieno di dolci e giocattoli che finiranno nelle calze di grandi e piccini!
La Befana attraverserà anche l’Antico Borgo Orefici…con dolci sorprese!

Programma
Ore 17.00: Visita guidata al Borgo Orefici
Ore 18.00: Aperitivo al Museo dell’Arte Orafa
Ore 18.30: Visita a Piazza Mercato
Costo: 10€
i bambini fino ai 12 anni 5€
Luogo: Piazza Orefici (sotto il Crocefisso ligneo)

INFORMAZIONI – Prenotazione obbligatoria
081 260500
MANUELA 331 2217851 (anche Whatsapp)
associazionedivago@gmail.com
oppure un messaggio privato alla pagina facebook Consorzio Antico Borgo Orefici

 

Risultati immagini per silvia mezzanotte

Silvia Mezzanonotte a San Salvatore Telesino (BN)

Venerdì 5 gennaio 2018

Imperdibile il concerto di Silvia Mezzanotte il 5 gennaio 2018 alle ore 19  a San Salvatore Telesino, antico borgo sannitico del Beneventano. L’artista, voce storica dei Matia Bazar, apre così dall’ antica Telesia la stagione 2018 portando sul palco le grandi voci della musica italiana e internazionale: un percorso a 360° che spazia da Mina, Mia Martini, Gloria Gaynor, Noa, Giuni Russo e molte altre.

Un viaggio tra le voci femminili che più hanno segnato la sua crescita ma ampio spazio anche ai successi con i Matia Bazar, da ‘Brivido caldo’ a ‘Messaggio d’amore’. Quattro musicisti di spessore ed esperienza accompagnano l’artista in questa avventura: Riccardo Cherubini alle chitarre, Lino De Rosa Davern al basso, Michele Scarabattoli alle tastiere e Claudio Del Signore alla batteria e percussioni.

Immagine correlata

In zattera di notte alla Galleria Borbonica

Venerdì 5 Gennaio alle ore 20.00 e alle ore 22.00

Ritorna il fascino della Galleria Borbonica con un’esclusiva e magica visita guidata notturna in zattera.
Una piccola cisterna a delimitare l’ingresso di questo avventuroso percorso, raggiungibile attraverso un breve cunicolo, da dove ammireremo alcune lavorazioni idrauliche di eccezionale fattura, oltre alle croci incise nella malta legate al duro lavoro del “pozzaro“.

Questo magico tour notturno in zattera, sarà reso ancora più speciale al ritorno nella Galleria Borbonica, dove passeremo attraverso uno stretto cunicolo lungo circa 30 metri e scenderemo nella grande cisterna attraverso una scala in ferro.
Da qui potremo osservare i camminamenti ad arco utilizzati dai “pozzari”, poi ci imbarcheremo (e qui l’emozionante avventura arriverà al massimo) su una zattera che navigherà sulla falda acquifera sotterranea di Napoli, nella galleria abbandonata della mai completata linea L.T.R. (Linea Tranviaria Rapida).

Faranno da incredibile cornice al nostro emozionante tour, enormi frammenti di statue, le auto e le moto d’epoca ritrovate sotto i detriti.
Durante il percorso ai nostri ospiti sarà servito un aperitivo con un waffel su stecco e spritz a cura di Ricky Graff Street Food.

Luogo: Via Morelli, n°61 (ingresso pedonale del Parcheggio Morelli)
Due turni: 1° turno ore 20.00 | 2° turno ore 22.00
Disponibilità max per turno: 40 Posti con prenotazione obbligatoria
Durata: 2 ore
Costo: 20 euro
Appuntamento presso la biglietteria, 15 minuti prima dell’orario del turno prescelto. Saranno ammessi alla visita i bambini superiori a 10 anni d’età.
N.B: A causa della conformazione del luogo, è sconsigliata la partecipazione a chi ha problemi motori e a chi soffre di claustrofobia.

Informazioni
Telefono: 334 11 19 8 19 Claudia
E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com
Festa Della Befana Napoli 2018 @ Piazza Plebiscito, Naples [6 gennaio]

Festa Della Befana Napoli 2018

Sabato 6 gennaio 2018 dalle ore 10.00 alle 13.00

Quest’anno la festa della befana del Comune di Napoli raddoppia!
In piazza del Plebiscito grandi e bambini trascorreranno una mattinata di giochi, musica e laboratori allietata dalla Civica Fanfara dei Vigili del Fuoco con le note della banda musicale e sarà presente anche il Sindaco Luigi De Magistris.
Gli Assessorati all’Istruzione e al Welfare in collaborazione con il Comando Provinciale di Napoli dei Vigili del Fuoco, con la Ludoteca cittadina e la Coooperativa sociale Progetto Uomo nell’ambito del progetto “Una città per giocare“, accoglieranno le bambine e i bambini con l’allestimento di Pompieropoli, con aree dedicate a giochi di strada, baratto e laboratrti didattico-ricreativi.
Anche quest’anno il pluripremiato pizzaiolo Vincenzo Varlese sfornerà 200 pizze da offrire ai piccoli, che riceveranno anche dall’associazione Nazionale decorati Vigili del Fuoco libri di fiabe offerti da Euronics Gruppo Tufano.
Ovviamente non potrà mancare la Befana che, come sempre, scenderà dall’alto della Piazza lanciando caramelle per tutti i bambini.
Una festa da non perdere che emozionerà grandi e piccini e i numerosi turisti in città i cui bambini potranno, così, apprezzare il rinnovarsi delle tradizioni della nostra terra».

Info 3205776789 Viviana Luongo _una città per giocare_

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone sedute, bambino, primo piano e spazio all'aperto

La Festa della Befana a Città della Scienza

Sabato 6 gennaio 2018 dalle 10 alle 18

Per festeggiare insieme l’arrivo della Befana, una giornata all’insegna della scienza e del divertimento, nella tradizione di Città della Scienza: laboratori, esperimenti, osservazione delle stelle e 3 science show per grandi e piccoli!
Nel dettaglio:
Osservazioni del cielo col telescopio nella piazza della musica e show sulle comete, a cura dell’Unione Astrofili Napoletana;
— La cometa dell’Epifania. Spettacolo e proiezioni stellari a cura dell’Unione Astrofili Napoletani
3 Science show a cura de “Le Nuvole”: Epifania è questione di chimica (con curiosità e dimostrazioni scientifiche sui doni dei Re magi e i dolciumi della Befana); La Befana a cavallo di una cometa (con spettacolari effetti speciali di vapore acqueo …) e INcalzaNO gli insetti (per scoprirei segreti di queste incredibili creature predatori infallibili e capolavori del mimetismo);
Dimostrazioni scientifiche di cucina molecolare per illustrare con semplici attività pratiche la tecnica dell’elettroforesi, a cura del Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II;
Osservazioni al microscopio di organismi marini con fluorescenza, a cura della Stazione Zoologica Anton Dohrn;
Laboratori di pittura e illusioni ottica per i più piccoli;
Il Circo di Rudinì, spettacolo di animazione che incanta tutti.

Clicca qui per maggiori info sull’evento.

Dalle ore 10 alle 14 INGRESSO GRATUITO per tutti i bambini fino a 12 anni

Risultati immagini per premio paolo serra agropoli

Premio Paolo Serra ad Agropoli (SA)

Sabato 6 gennaio 2018
Torna il “Premio Paolo Serra, una vita tra sport, cultura e politica”, dedicato all’ex sindaco di Agropoli, scomparso nell’agosto del 2014. Patrocinato dal Comune di Agropoli e curato dall’Associazione culturale “Paolo Serra”, l’evento, giunto alla terza edizione, si svolgerà il 6 gennaio 2018 alle ore 18,30, presso l’Aula Consiliare del Comune di Agropoli.

Numerosi gli ospiti illustri, che riceveranno l’ambito premio. Il riconoscimento per il Settore Politica andrà a Sergio Pirozzi, Sindaco di Amatrice. Il primo cittadino di Agropoli, Adamo Coppola, nel corso della manifestazione, consegnerà al collega del piccolo comune laziale, colpito alcuni mesi fa da un violento sisma, anche un assegno relativo ai fondi raccolti dalla popolazione agropolese a favore dei terremotati di Amatrice.

Per il Settore Spettacolo premio alla cantante lirica Katia Ricciarelli, per gli alti contenuti culturali che l’hanno sempre ispirata, in campo musicale e non solo; per la medesima materia sarà premiato anche Espedito De Marino, docente di strumento musicale e chitarrista, oltre che famoso accompagnatore musicale del cantante Murolo; il premio Poesia contemporanea andrà invece a Menotti Lerro, poeta cilentano, specialista della poesia inglese classica e contemporanea, che ha ricevuto, per la sua opera, numerosi riconoscimenti in campo nazionale ed internazionale.

Ancora tanti gli altri premi e, per i più piccoli, il 5 gennaio dalle 17.00 vi sarà l’iniziativa “La Befana sotto gli alberi regala dolcetti”.

L'immagine può contenere: una o più persone

Tombola Storica del 1734 interpretata in lingua napulitana

Sabato 6 gennaio dalle ore 18,00

Torna a Napoli la tombola storica: gioco spettacolo elaborato e curato da Davide Brandi su testi classici dal ‘200 all’800 con figuranti in abiti d’epoca.
La tombola che nel 1734 il re Carlo III di Borbone legalizzò per combattere il gioco d’azzardo e per riscuotere ulteriori introiti da tale attività.
L’attribuzione di simboli ed eventi ai numeri della smorfia del 1735, si differenzia in molti casi da quelli attuali. Per esempio oggi al numero 15 è attribuito ‘o guaglione ma all’epoca rappresentava ‘o rre, così come il numero 1, oggi è l’Italia ma all’epoca era ‘o sole….ecc….
Nello scenario dello storico Palazzo Venezia a Spaccanapoli, ovvero l’antica ambasciata della Repubblica di Venezia a Napoli, sabato 6 gennaio dalle ore 18,00 andrà “in scena” il gioco-spettacolo più antico e divertente del Regno delle Due Sicilie.

6 Gennaio, Befana e Tombolata a Santa Fede Liberata @ Santa Fede Liberata, Naples [6 gennaio]

Befana e Tombolata a Santa Fede Liberata

Sabato 6 gennaio 2018 dalle 11.30

Anche la Befana partecipa al percorso di solidarietà che gli abitanti ed i commercianti, del centro storico di Napoli, si ritroveranno insieme come laboratorio di attività sperimentale che ha avuto inizio con “La tavolata in strada “ organizzata nel mese di Settembre.
Tutti i bambini ed i genitori, abitanti e chiunque voglia partecipare e contribuire, sono invitati a questa giornata di festa e solidarietà, con scambio di doni, relazioni ed umana convivialità. Sarà anche l’occasione che vedrà protagonista Antonio Faiello con la sua “Tombola scostumata” ed i racconti de “ Lo cunto de li cunti “ di Antonio Basile. Non mancheranno musica, assaggi di cucina casareccia. Una giornata ed un momento che, vuole mettere al centro l’importanza delle relazioni umane, della crescita, formazione e forte senso di comunità che tende a contrastare un modello di società basata su un consumo forzato, indotto da una società sempre più egoistica ed indifferente agli “ultimi”.
La Befana solidale è una tappa di gioco e costruzione di comunità di Santa Fede Liberata – Bene Comune.

Family Tour dell'Epifania @ Parco Archeologico Ambientale del Pausilypon, Naples [6 gennaio]

Family Tour dell’Epifania

Sabato 6 gennaio 2018 dalle 10.00

Visita guidata al Parco Archeologico Ambientale del Pausilypon rivolta a famiglie + Scavo Archeologico con sorpresa per bambini (dai 6 ai 10 anni), presso l’area didattica di scavo archeologico del Parco.
Attraversata la Grotta, mentre i genitori proseguiranno con l’itinerario, tutti i bambini con l’aiuto delle esperte archeologhe potranno fare una simpatica esperienza di scavo, dove troveranno anche… delle dolci sorprese.
Contributo: 5,00€/adulti — €2,00/bambini.
Durata: 2,5h circa.
Luogo di partenza: Grotta di Seiano (Discesa Coroglio, 36).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Info e prenotazioni: 0812403235 — 3285947790 — info@gaiola.org
Web: gaiola.org/

Visita Guidata ai Giardini di Babuk

Domenica 7 Gennaio 2018 ore 10:00

L’Associazione Culturale Luna di Seta e MilleLune propongono una spettacolare Visita Guidata ai Giardini di Babuk.
Il Professore Gennaro Oliviero ci condurrà in un tesoro nascosto, in un angolo incantato, nel cuore di via Foria, dove sono stati ritrovati segni e ceppi di alberi antichi.
Al di sotto del giardino c’è un profondo ipogeo inizialmente utilizzato per estrarre il tufo, poi cisterna d’acqua, fino ad essere impiegato in un sicuro rifugio antiaereo durante l’ultima guerra mondiale. Un luogo in cui da secoli albergano storie di donne e di uomini.
Il gatto “Babuk”, la famiglia Caracciolo del Sole, Marcel Proust, un antico faggio, un immenso ipogeo e memorie di riti esoterici… Scopriremo questo e tanto altro in un luogo poco conosciuto nel cuore di Napoli e sarà presente anche  la scrittrice Agnese Palumbo!

Appuntamento: Via Foria (davanti Caserma Garibaldi)
Inzio visita: 10:30

Contributo associativo: € 10, per i bambini l’evento è gratuito e non è previsto servizio whisper.
Info & prenotazioni
3298489445 / 3281317095
oppure inviare mail
lunadisetavisiteguidate@gmail.com
felicia.paragliola81@libero.it
Specificando nominativo, numero partecipanti e
recapito telefonico

Cava de Tirreni. Il presepe vivente di Case Trezza

Il presepe vivente di Case Trezza (SA)

6 -7 e 13 gennaio 2018

Il Borgo Case Trezza di Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, continua a celebrare la nascita di Gesù con la rappresentazione del Presepe Vivente, a ingresso libero, nei giorni 6, 7 e 13 gennaio 2018, dalle ore 17.30 fino alle 21.30.

La rievocazione – caratterizzata da diverse scene e da circa centocinquanta personaggi – prevede la presenza di un “cicerone” che accompagna i visitatori, divisi in piccoli gruppi, e spiega loro il significato dei vari personaggi secondo la tradizione napoletana. Il racconto del presepe è diviso in due parti: una rievocativa della nascita di Gesù in base alle Sacre Scritture, l’altra espressione del presepe tipico napoletano.

All’inizio del percorso si svolgono diverse scene che ricordano ciò che è accaduto più di 2000 anni fa; seguono poi le numerose rappresentazioni del presepe napoletano, con i mestieri di una volta, tutti inseriti in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato. La scena più suggestiva è quella della Natività: un bue e un asinello che riscaldano “Gesù Bambino” appena nato in una capanna.

 

Inoltre:

Al Teatro Diana una serata con Maurizio de Giovanni lunedì 8 Gennaio

e non dimenticate l’appuntamento con la #Domenicaalmuseo previste per ogni prima domenica del mese in tutta la regione. Consultate il sito per scoprire tutte le aperture speciali: http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_309444232.html

Continuano, poi, gli eventi:

Klimt Experience alla Reggia di Caserta

Concerto al buio di piano e violino

Incantesimi in Floridiana, Harry Potter arriva al Vomero

Jostra – l’altro Natale a Napoli

“Il piccolo regno incantato” – Napoli

Van Gogh Immersive Experience 2017 a Napoli

 

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

“La Città dei Ragazzi” – Inaugurazione dei murales nella V municipalità

Oggi, lunedì 22 ottobre alle ore 18.00, in via Francesco Verrotti si terrà l’inaugurazione dei …