martedì , 17 ottobre 2017

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 6 – 8 ottobre

Hai già deciso come trascorrere il weekend? Scopri cosa ti aspetta!

Continua la conosciutissima Sagra dei Funghi a Cusano Mutri

Risultati immagini per monopoly napoli sorbillo

Monopoly Live a Napoli

8 ottobre 2017 ore 16:30

Ricordate il gioco da tavola che vi ha mantenuti incollati per ore alle sedie alle prese con affari degni di veri imprenditori?

Ecco un’iniziativa davvero divertente per riviverlo… live!

Con la partnership di Hasbro Gaming nasce Monopoly Live, un gioco ideato da TANTE COSE per divertirsi ed organizzato da FEshion CouponEventi.

Il tabellone del gioco in scatola più famoso al mondo prende forma nelle principali piazze italiane! Siete pronti per conquistare Parco della Vittoria, accumulare soldi di carta ed edificare case ed alberghi nelle vostre proprietà?! … ma attenti a non finire in bancarotta!!

Le indicazioni per partecipare

Forma la tua squadra, conquista le città più belle, diventa ricco… e vinci!!

90 minuti di tempo per vivere l’esperienza del Monopoly dal vivo, un gioco a cielo aperto dove la pedina sei tu!!

Per prenotare la tua partita scrivi un messaggio Whatsapp al numero 349/5878324 (vietato telefonare) indicando:

– il nome della tua squadra

– il numero di giocatori (min 6 – max 10)

– Monopoly – Città in cui vuoi giocare

ed attendi sulla pagina dell’evento il luogo di ritrovo per il gioco.

Tutte le istruzioni e le informazioni necessarie per giocare verranno svelate solo durante l’accredito dell’evento.

Il gioco ha un costo di € 5,00 a persona e si svolgerà anche in caso di pioggia (munitevi di ombrelli e k-way!!) e solo con un numero limite e massimo di partecipanti, quindi non aspettate troppo ad iscrivere la vostra squadra!

Risultati immagini per vampiri

La Notte delle Ombre – storie gotiche di vampiri al Virgiliano (Napoli)

Venerdì 6 ottobre dalle ore 18:30 alle ore 20:30

Un evento speciale dedicato alle origini storiche, antropologiche ed esoteriche delle leggende medievali e della letteratura fantastica sui non morti. Dagli antichi testi Assiri riaffiorano le ombre dei vampiri come spettri che si nutrono delle energie degli umani.

Pare che Vlad III l’impalatore sia giunto a Napoli, condotto dalla figlia e protetto dalla corte Aragonese e, forse, sarebbe sepolto proprio in città. Scopriremo con la ricercatrice L. Miriello, che si è occupata delle indagini su Vlad a Napoli, la verità storica e soprattutto i motivi dietro l’incisione di presunti sigilli satanici nella presunta tomba. Infine, scopriremo il mistero dell’epigrafe vicino la tomba con uno strano codice linguistico.

Vi saranno anticipazioni sul prossimo libro in uscita su “Vlad III l’impalatore sepolto a Napoli, e il codice alchemico di S.Maria la Nova” scritto da L. Miriello, con una breve anticipazione in omaggio in pdf.

Attraverseremo i viali del Parco nel silenzio delle Ombre serali accompagnati dalle letture di alcuni testi esoterici e della letteratura gotica antica e moderna sui vampiri, approfondiremo insieme i casi di cronaca nel mondo sulla presenza e sugli avvistamenti dei non morti. Tutti saranno invitati a partecipare alla discussione.

Concluderemo con un piccolo dolce con bevanda offerto dall’associazione Itinerari Storici in occasione della presentazione del libro.

Contributo per l’evento: 11 euro.

Luogo: Ingresso principale Parco Virgiliano Napoli

Info e prenotazioni: al 320 6875887

Risultati immagini per cioccolateano 2017 programma

Cioccolateano 2017  XIII Edizione – Teano

Sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017

Ore 20:30- Piazza Umberto I

La manifestazione “Cioccolateano”, organizzata dalla Pro Loco Teano “Teanum Sidicinum”, arricchirà il centro storico della città che per due giorni diventerà un unico affollato teatro di stand gastronomici, chocolate show, degustazioni e laboratori artistici. In ogni piazza avranno luogo costantemente esibizioni musicali di vario genere (Jazz, musica leggera e classica) con animazione per i bambini per entrambe le giornate, tra cui:

– sabato 7 dalle ore 20:30 in Piazza Umberto I – “BANDADRIATICA”, colorito gruppo che fonde musica salentina con elementi balcanici e nordafricani;

– domenica 8 a partire dalle ore 18 in Piazza Umberto I – “BEVITORI LONGEVI”, gruppo che ripropone le storie cantate dei più grandi cantautori vissuti e ancora viventi, riarrangiate nel modo più allegro e armonico.

Inoltre, nei pressi della manifestazione, in occasione della festività della Compatrona di Teano S. Reparata ci sarà.

– sabato 7 ore 21.00. l’esibizione del comico Ciro Giustiniani di Made in Sud;

– domenica 8 ore 21.00: concerto del maestro Enzo Avitabile.

Non mancheranno momenti di approfondimento culturale e visite guidate, organizzate dalla Pro Loco in collaborazione con l’associazione “Teano in Movimento” dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 22, per far apprezzare il vasto patrimonio artistico e culturale della città.

Sono previste convenzioni con i ristoranti Sidicini, i quali hanno proposto per l’occasione menù particolari, caratteristici e di qualità.

Immagine correlata

Aperitour al Centro Storico di Napoli

Sabato 7 ottobre 2017

Un evento ricco di sorprese con prenotazione obbligatoria.

Vienite con una Capera a scoprire il centro storico: tutti i racconti, le leggende e gli ‘inciuci’ che rendono il cuore di Napoli vivo ancora oggi.

Scoprite la storia del bugnato della chiesa del Gesù Nuovo: cosa rappresenta? Quali simboli si celano sulla facciata della chiesa? Conoscete la leggenda del principe nero? Si racconta che il rumore degli zoccoli del suo cavallo si sentano ancora oggi di notte tra le strade del centro…

… E se vi parlassimo di un maiale che ha permesso di costruire una ben nota chiesa di Napoli?

Questo e tanto tanto altro ancora in un racconto lungo… un tour!

Al termine della visita su Spaccanapoli uno sfizioso aperitivo: tarallo fritto con birra!

Luogo: Piazza del Gesù Nuovo (sotto la Guglia dell’Immacolata)

Orario: Incontro ore 19.00. Inizio visita ore 19.15.

Durata: 1 ore e 30 circa

Contributo a persona: 10 euro comprensivo di guida abilitata della Regione Campania e Aperitivo (2 taralli fritti + birra o bibita analcolica)

Info e prenotazioni

mail: lecaperenapoli@gmail.com

cell. 3289705049 – 3274910331

L'immagine può contenere: 1 persona, sul palco

Eugenio Bennato in concerto gratuito

Sabato 7 ottobre ore 21:00 – Piazza Mercato (NA)

In occasione della “Festa Madonna del Rosario” sarà possibile partecipare ad una serata, in linea con la tradizione culturale partenopea, di grande attrazione turistica con rassegna musicale del genere popolare come la tammorra e con contaminazione della pizzica e della taranta pugliesi, il tutto eseguito da nomi d’eccezione tra cui:

Eugenio Bennato

Compagnia popolare “I Terrasonora”

Compagnia popolare alla Bua
L'immagine può contenere: spazio all'aperto e spazio al chiuso

In Zattera di notte alla Galleria Borbonica (NA)

Sabato 7 ottobre 2017

Alle ore 20:00 ed alle ore 22:00 ritorna il fascino della Galleria Borbonica con un’esclusiva e magica visita guidata notturna in zattera.

Una piccola cisterna a delimitare l’ingresso di questo avventuroso percorso, raggiungibile attraverso un breve cunicolo, da dove ammireremo alcune lavorazioni idrauliche di eccezionale fattura, oltre alle croci incise nella malta legate al duro lavoro del “pozzaro“.

Questo magico tour notturno in zattera, sarà reso ancora più speciale al ritorno nella Galleria Borbonica, dove passeremo attraverso uno stretto cunicolo lungo circa 30 metri e scenderemo nella grande cisterna attraverso una scala in ferro.

Da qui potremo osservare i camminamenti ad arco utilizzati dai “pozzari”, poi ci imbarcheremo, facendo giungere l’emozionante avventura al massimo, su una zattera che navigherà sulla falda acquifera sotterranea di Napoli, nella galleria abbandonata della mai completata linea L.T.R. (Linea Tranviaria Rapida).

Faranno da incredibile cornice al nostro emozionante tour, enormi frammenti di statue, le auto e le moto d’epoca ritrovate sotto i detriti.

Durante il percorso ai nostri ospiti sarà servito un aperitivo con un waffel su stecco e spritz a cura di Ricky Graff Street Food.

Luogo: Via Morelli, n°61 (ingresso pedonale del Parcheggio Morelli)

Due turni sabato 7 ottobre: 1° turno ore 20.00 | 2° turno ore 22.00

Disponibilità max per turno: 40 Posti

Durata: 2 ore

Costo: 20 euro

L’appuntamento è presso la biglietteria, 15 minuti prima dell’orario del turno prescelto. Saranno ammessi alla visita i bambini superiori a 10 anni d’età.

Per questo evento la prenotazione è obbligatoria, a causa dei pochi posti disponibili per ogni turno e va effettuata via telefono.

N.B: A causa della conformazione del luogo, è sconsigliata la partecipazione a chi ha problemi motori e a chi soffre di claustrofobia.

Info e prenotazioni

Telefono: 334.11.19.819 Marialuisa

E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com

Garage a pagamento: Garage Morelli – Via Morelli

Parcheggio in strada: Piazza Vittoria

L'immagine può contenere: cibo e spazio al chiuso

Street food art tour Napoli

Sabato 7 ottobre 2017

Napoli può a pieno titolo essere definita la capitale dello street food anche nelle sue moderne coniugazioni: venditori ambulanti di pasta e di caffè, regina della pizza a portafoglio e del brodo di polpo, del ragù e della genovese.

A ciascuno la sua storia: i grandi classici della cucina locale saranno raccontati fin nelle più intime sfumature, dal caffè alla sfogliatella, dalla pizza fritta e a portafoglio al ragù alla scarpetta, per finire con i digestivi, limoncello e liquore strega.

Ma non solo cibo: monasteri, antiche locande, palazzi nobiliari, vicoli, intrecceranno sorprendentemente le loro storie con quelle delle sopracitate delizie del palato.

Ad ogni tappa sarà legata una degustazione, dalla colazione al pranzo: questo è il simpatico e gustoso evento organizzato da Curiosity tour!

Programma

9.30: Appuntamento in piazza San Gaetano

10.00: Colazione con sfogliatella riccia o frolla oppure babà + caffè presso l’antica pasticceria Capparelli.

Visita al monastero di San Gregorio Armeno

11.00: Da via Tribunali a Portalba riscoprendo l’antica tradizione del cibo da strada partenopeo.

11.30: ” Sopponta” pizza fritta o margherita a portafoglio più bottiglina d’acqua presso la storica pizzeria Portalba.

12.00: Passeggiata digestiva visitando la chiesa di Santa Chiara ed i portali nobiliari di Spaccanapoli.

12.30: Ragù time, degustato con l’accompagnamento della classica “scarpetta” e di un buon bicchiere di vino, presso l’eccellente “Tandem casa”, dove il ragù è di casa.

13.00: Digestivo e saluti finali presso lo store “Liquore Strega” di via Santa Chiara.

Cicchetto di liquore strega o di limoncello per tutti!

Luogo: Piazza San Gaetano

Orario: 9.30

Contributo a persona (tutto incluso)

Intero: 20€

Ridotto soci: 18€

Ridotto junior (da 8 a 12 anni): 15€

Prenotazione obbligatoria

Tel – sms – whatsapp: 3292885442 – 3711300813

Email: curiositytour@gmail.com

Risultati immagini per villa rosebery napoli

Villa Rosebery a Napoli: visite straordinarie e gratuite

Sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017

Si tratta di una splendida residenza napoletana sul mare di Posillipo, dotata di un parco di oltre 66.000 mq, ed è inclusa fra i beni in dotazione alla Presidenza della Repubblica.

Speciali sono le due visite gratuite di Villa Rosebery a Napoli effettuate con la collaborazione dei volontari del FAI giovani di Napoli e saranno della durata di circa 2 ore iniziando dalle ore 10.00 fino alle 14.30. Alle visite si accede ogni trenta minuti a partire dalle 10, in gruppi composti da massimo 30 persone.

La vista è gratuita ma la procedura di prenotazione per l’accesso comporta un costo di € 1,50.

L’accesso è consentito solo previa prenotazione obbligatoria da effettuare tramite il sito istituzionale del Quirinale o tramite il Call center al numero 06 39.96.75.57 da lunedì a venerdì 9.00–13.00 / 14.00-17.00, sabato 9.00–14.00, domenica chiuso.

Alla prenotazione bisognerà scegliere l’orario di visita.

L’ingresso è in via Ferdinando Russo (Posillipo), a Napoli e per la visita bisogna presentarsi all’ingresso 30 minuti prima dell’inizio, muniti di documento valido di riconoscimento.

La prenotazione è nominativa e non cedibile. Qualora i dati anagrafici, indicati al momento della prenotazione non coincidano con i dati risultanti dai documenti, non sarà consentito l’accesso. I minori di 12 anni devono essere accompagnati da un adulto.

Risultati immagini per casina vanvitelliana bacoli

“La casina del Re Lazzarone”: esilarante spettacolo itinerante

Sabato 7 ottobre 

Uno doppio spettacolo, alle ore 19:00 e alle ore 20:30, in un luogo spettacolare: alla Casina Vanvitelliana si terrà l’esilarante spettacolo itinerante con Ferdinando I, le dame ed i suoi amici lazzari.

KARMA in collaborazione con l’Ass. Culturale PHLEGRAEUS, il Centro Ittico Campano e l’ass. “Borboni si nasce”, nell’ambito del percorso di valorizzazione del Real Sito Borbonico del Fusaro la “Casina Vanvitelliana”, a grande richiesta, è lieta di presentarvi un nuovo spettacolo in una location che a dire incantevole è poco.

Sarete accolti da Re Ferdinando in versione lazzaro, con amici lazzari e donzelle sue amanti, in una tipica giornata di svago nella casina.

Ma i momenti di relax di Ferdinando saranno veramente pochi: oltre a un compagno di sventure, Malogno, si ritroverà ad avere a che fare con alcuni personaggi che gli faranno visita… e la cosa sarà particolarmente stressante, dando vita a scene tutte da ridere!

Tra storia e risate, uno spettacolo divertentissimo dove il luogo, la storia, i fatti e i racconti vi faranno immergere in una giornata del ‘700 della splendida Casina.

Luogo: Casina Vanvitelliana, Via Fusaro 1, 80070 Bacoli (NA)

Durata : 1.20 h

Contributo di partecipazione (compreso di biglietto d’ingresso):

15,00 euro

ridotto da 6 a 10 anni: 10,00 euro

gratuito 1-5 anni

Prenotazione obbligatoria. Metodi di prenotazione:

1) COMPILARE IL MODULO “PRENOTA IL TUO EVENTO” PRESENTE IN HOME PAGE DEL SITO WEB WWW.KARMACULTURA.IT

2) INVIARE UN’ EMAIL A: spettacoli@karmacultura.it – SPECIFICANDO COGNOME, NUMERO DI CELLULARE E NUMERO DI PARTECIPANTI

3) INVIARE UN SMS O WHATSAPP AL NUM.342.732.97.19 – SPECIFICANDO COGNOME, INDIRIZZO MAIL E NUMERO DI PARTECIPANTI

L'immagine può contenere: 2 persone, primo piano e spazio al chiuso

Caravaggio a Napoli: sulle orme dell’artista

Domenica 8 ottobre dalle ore 10:00 alle ore 12:00

L’associazione culturale Curiosity ed il Pio Monte della Misericordia, in occasione dell’inaugurazione del progetto “Caravaggio inSegni – l’arte raccontata in Lis, Tablet e guida bilingue“, ha organizzato una visita guidata bilingue al Caravaggio del Pio Monte della Misericordia: il tour sarà condotto come sempre da una guida della Regione Campania in lingua italiana ed, in aggiunta, un’interprete a disposizione dell’utenza sorda che quel giorno avrà la possibilità di partecipare all’evento. Le visite in lingua dei segni (Lis) consentono di creare realmente integrazione tra i visitatori e anche in maniera tecnologica con l’uso di nuovi tablet disponibili presso il Pio Monte della Misericordia.

Il percorso prevede l’ingresso alla chiesa barocca, dove si ammirerà il celebre dipinto eseguito da Caravaggio, ma anche capolavori di scultura e pittura come la Liberazione di S. Pietro di Battistello Caracciolo, e la statue allegoriche in facciata di Andrea Falcone.

Una visita volta alla scoperta del grande artista: partendo dal Pio Monte, importante committenza napoletana del Caravaggio, il tour si propone di ripercorrere i luoghi dove il Merisi ha lavorato, passeggiato e si è ispirato.

Dopo l’omicidio del Tomassoni, Caravaggio fugge da Roma e viene a Napoli, ospitato e protetto dalla nobile famiglia Colonna ed esegue molti capolavori.

Il più napoletano dei dipinti è sicuramente “Le sette opere di Misericordia”, ambientato in un vicolo semibuio dove si affollano personaggi e storie di miserie quotidiane, alleviate da opere di bene ispirate dai vangeli.

Il periodo napoletano è interrotto da un soggiorno di un anno del pittore a Malta dove incorre in una lite con un cavaliere di rango più alto che gli giura vendetta.

Il secondo periodo napoletano vede il pittore molto attivo e realizza opere quali “Il martirio di Sant’Orsola”.

Durata: 2 ore

Luogo: Pio Monte della Misericordia, via dei Tribunali, 253 – 80139 Napoli

Contributo di partecipazione

13 euro per adulti

11 euro per studenti fino ai 25 anni

5 euro ridotto sordi (include ingresso al sito + visita guidata + interprete lis)

Info e prenotazioni  

Tel / sms / whatsapp: 3739042367 – 3292885442 – 3711300813

Mail: animadinapoli@hotmail.it

curiositytour@gmail.com

La prenotazione è obbligatoria

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Nelle viscere della Sanità – Napoli

Domenica 8 ottobre 2017 alle ore 10:00

Porta San Gennaro

Piazza Cavour, 80100 Napoli

Un tour, della durata di 3 ore adatto anche ai bambini, nel quartiere Sanità che nasconde un’enorme quantità di opere d’arte, tra arte, fede e street food che terminerà nel luogo poco noto “Acquaquiglia del Pozzaro”.

Dove nacque Toto’, precisamente il 15 febbraio del 1898 , ma fu il quartiere di nobili e ricche famiglie che in quel borgo ordinarono i loro sontuosi palazzi, era la strada che conduceva i monarca alla Reggia di Capodimonte dove le carrozze di corte cambiavano i cavalli con i buoi, in seguito poi fu costruito il ponte che dalla Strada Santa Teresa degli Scalzi conduceva alla Monumentale rotonda di Capodimonte .

L’evento, con partenza da Porta San Gennaro in Piazza Cavour, sarà commentato dalla dott.ssa Donatella Ciano (guida abilitata Regione Campania).

Orario: 10:00-13:00

Costo: € 11,00 gratuito fino a 18 anni

Prenotabile inviando un WhatsApp al 3317485815

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

A spasso tra le Zucche con i Bambini – Caserta

Domenica 8 ottobre alle ore 10:00

Un simpatico evento per i piccoli per avvicinarli ulteriormente alla cultura anglosassone anche grazie all’utilizzo della lingua inglese.

Ai bambini verranno spiegate curiosità e informazioni direttamente collegate all’ortaggio protagonista: la zucca! Nel giardino della zucca i bambini intraprenderanno anche un “Percorso Sensoriale”, imparando a riconoscere i colori, i sapori, gli odori dell’autunno.

Costo: € 15.00 a bambino

Info e prenotazioni al 334 7718456

mail: info@ilgiardinodellezucchepp.it

Luogo: Il Giardino delle Zucche-Pumpkin Patch

Via Kennedy, 81052 Pignataro Maggiore (CE)

 

Immagine correlata

Visita guidata al Monastero delle Trentatrè – centro storico di Napoli

Domenica 8 ottobre dalle ore 10:30 alle ore 12:30

Un evento da non perdere al convento di clausura che per un giorno diventerà visitabile.

I partecipanti al suggestivo percorso saranno condotti dalla guida alla scoperta di uno dei luoghi più suggestivi del centro storico di Napoli in cui convivono arte, storia, fede e spirito di carità cristiana. Un’occasione unica non solo per ammirare prestigiose opere d’arte ma anche per avvicinarsi alla misteriosa ed affascinante realtà delle vita monacale. La struttura ospita ancora oggi una piccola comunità di suore, circa trentatré per l’appunto, che vivono in stretta clausura secondo gli storici canoni dettati da Santa Chiara, istitutrice dell’ordine a cui appartengono.

Il monastero, fondato nel 1585 e denominato delle trentatré sia in ricordo degli anni di Cristo sia per il numero massimo di monache che poteva ospitare, si svelerà ai nostri occhi come un luogo di straordinaria bellezza, poco conosciuto e nascosto.

La visita riguarderà i luoghi legati all’operato della fondatrice, la nobildonna catalana Maria Lorenza Longo, che lasciò un segno indelebile nel popolo napoletano, fondando prima l’Ospedale degli Incurabili, importante opera di assistenza dedicata ai malati che non avevano la possibilità di pagarsi le cure, e poi il monastero di clausura delle Monache clarisse cappuccine, tuttora esistente.

Il monastero si erge nei pressi della collinetta di Caponapoli, ovvero, il luogo dell’Acropoli della Napoli greco-romana.

Il percorso avrà inizio nell’atrio dell’Ospedale degli Incurabili per poi proseguire verso la sala Maria Lorenza Longo, già Cenacolo delle monache, e le antiche cantine del monastero con una sosta sui luoghi dove sorgevano le primitive sedi delle Trentatrè. Giungeremo poi al Monastero di Santa Maria in Gerusalemme dove si visiterà l’atrio affrescato e la chiesa seicentesca.

L’evento, organizzato dall’Associazione Vivere Napoli, è disponibile soltanto su prenotazione ed include la visita guidata alla mostra “La Cittadella delle Arti”. Parte del contributo organizzativo richiesto andrà a favore della onlus che si occupa anche dei restauri in corso.

Luogo: Porta San Gennaro, Piazza Cavour – Napoli

Orari: ore 10.30 con appuntamento ore 10.15, nell’atrio dell’Ospedale degli Incurabili

Durata: 2 ore

Costo: 10 euro

La visita si effettuerà al raggiungimento di un certo numero di persone.

Informazioni

Telefono: 334 11 19 8 19 Marialuisa

E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com

Garage a pagamento: Garage Cavour – Piazza Cavour, 34 | De Santo Raffaele – Via San Giuseppe dei Ruffi, 5

Parcheggio in strada: Piazza Cavour, Via Foria

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Giornata nazionale delle Famiglie al Museo a il Cartastorie – Napoli

Domenica 8 ottobre dalle ore 10:00 alle ore 14:00

Interessante è l’iniziativa per grandi e piccoli: il Cartastorie partecipa alla Giornata delle Famiglie al Museo, manifestazione che ha l’obiettivo di favorire l’incontro tra cultura e famiglie organizzata da FAMu.

Sono previste iniziative con visite guidate a tariffa ridotta rivolte proprio ai nuclei familiari.

Insieme alle guide dell’Associazione Culturale NarteA i genitori avranno l’occasione di accompagnare figli grandi e piccoli in un labirinto di storie che raccontano Napoli grazie agli strumenti multimediali del percorso Kaleidos che rendono la narrazione della città un viaggio interattivo nella Storia.

Ingresso

Bambini fino a 13 anni: gratuito

Ragazzi dai 13 ai 18 anni: € 2,00

Adulti € 5,00

Luogo: Il Cartastorie / Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli, Via Tribunali 214, 80139 Napoli

Orari: alle ore 10.30 e alle ore 12.00

Info: 3397020849 oppure 3333152415

L'immagine può contenere: una o più persone

Diversi Amori

Ogni sabato dal 7 al 28 ottobre 2017

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e MATER S.r.l. presentano quattro incontri-spettacolo sull’eros nel mondo greco e romano condotti da Massimo Andrei.

« AMORE, AMORE, AMORE. Quanti tipi di amori, quante manifestazioni del sentimento amoroso, quanto benessere o malessere… In quanti modi è stato raffigurato, raccontato, cantato… Tutto quanto ha a che vedere con il desiderio e con la sua soddisfazione, l’innamoramento, l’intrattenimento amoroso… Ma, più precisamente, tratteremo di “diversi amori”… »

  • 7 ottobre, ore 17

Ermafrodito, o dell’androginia

  • 14 ottobre, ore 17

Amori tra uomini

  • 21 ottobre, ore 17

Amori tra donne. I fanciulli e l’amore

  • 28 ottobre, ore 17

Licenziosi rituali, intrecci bestiali e altro ancora

Nei testi drammaturgici delle diverse puntate degli incontri-spettacolo sono inseriti passi letterari estratti da opere appartenenti sia all’antichità che alla contemporaneità, in un confronto tra passato e presente che sottolinea ora il trasformarsi ora il perpetuarsi di usi e costumi sessuali e amorosi. Il tutto nasce e si fonda sugli studi effettuati su ognuno degli argomenti sopra elencati ed è narrato presentando le opere esposte nel MANN.

I temi saranno illustrati e commentati, in un linguaggio ironico e brillante, da Massimo Andrei, accompagnato dalle attrici Chiara Baffi e Antonella Romano, presso il Museo Archeologico di Napoli.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

39ᵃ Sagra della Castagna di Calvanico – “Il gusto della natura”

CALVANICO (Salerno). La ricerca dei sapori autentici e genuini, il fascino della montagna tra i castagneti secolari …