mercoledì , 24 ottobre 2018

Facile e veloce, questa crema vi conquisterà

Si prepara in poco tempo, senza cottura. Vi basterà sostituirla con philadelphia o mascarpone e se volete potete anche aggiungere un cucchiaio di maionese, potete variare le quantità mettendo più o meno tonno e potete farla più o meno cremosa a seconda dei vostri gusti

  • 250 g Tonno Sott’olio ben sgocciolato
  • 80 g di emmental tagliati finemente

150 g Ricotta ( Oppure potete scegliere; tra robiola, Philadelphia, mascarpone,o qualsiasi formaggio spalmabile)

4 filetti Acciughe Sott’olio

1 cucchiaio Capperi Sotto sale che dissalerete

Prezzemolo q.b.

  • PRERAZIONE
  1. Sgocciolate il tonnodal suo olio e mettetelo in una ciotola spezzettandolo con l’ aiuto di una forchetta. Tritate il più possibile i filetti di acciughe sott’olio, i capperi e aggiungeteli al tonno sbriciolato. Unite anche il prezzemolo tritato e mescolate.
  2. Aggiungete anche la ricotta l’emmental tagliato tipo julienne, amalgamate bene tutto. Se volete potete passare la crema di tonno con un frullatore ad immersione in modo da renderla più cremosa a seconda di come dovete usarla, assaggiate e se necessario aggiungere un pò di sale.
  3. Io, per le tartine e le bruschette, preferisco lasciarla più grossolana mentre per la pasta preferisco frullarla tipo patè
  4. LaCREMA AL TONNO è pronta!
Print Friendly, PDF & Email

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

NOVEL FOOD ????MA ANCHE NO!!!!!!

Gli insetti commestibili rappresentano l’ultima frontiera in campo novel food …Questa nuova tendenza alimentare è stata approvata …