martedì , 13 novembre 2018

Festa europea della musica – Un inno alla gioia 21-24 giugno 2018

Anche quest’anno, Napoli parteciperà alla Festa della musica, un’iniziativa nata in Francia nel 1982 e che, con il passare degli anni, si è diffusa a macchia d’olio in tutto il mondo.

La festa promuove una serie di proposte concentrate nel 21 giugno, ovvero il solstizio d’estate, con una varietà di spettacoli musicali aperti al pubblico. A Napoli, la programmazione degli eventi è stata affidata al Comune ed è aperto a tutti coloro che desiderano esibirsi. Per promuovere questa giornata all’insegna dell’arte e della musica, ci saranno eventi nei luoghi più suggestivi della città che, per l’occasione, saranno adibiti eccezionalmente a palcoscenici.

Vedremo numerosi artisti esibirsi al Maschio Angioino, al Convento di San Domenico Maggiore, al Conservatorio di San Pietro a Majella, alla Casina Pompeiana in Villa Comunale e ancora al PAN, alla Villa Pignatelli, all’ex Birrificio di Miano, alle piazze di San Giovanni a Teduccio.

Per ulteriori informazioni, potete consultare il programma completo del prossimo 21 giugno:

  • ore 10,00-13,00 -In vari luoghi della città – Flash mob – Il bel canto fra la gente – Loredana Ferrante, Rossella Amore, Beatrice Bernardo, Alessia Palma, Ludovica Cesarini – A cura di Deaensemble, ensemble che divulga la musica polifonica sacra e profana in luoghi nonconvenzionali
  • ore 19,00 – Chiesa di Sant’Antonio a Posillipo – Festa della Musica – Coltiviamo talenti – Coro Vox Nova di Napoli – direttore: Angela Merola – Ensemble Giovani Musicisti di Napoli – direttore: Angela Merola
  • ore 20,00 – Casina Pompeiana nella Villa Comunale di Chiaia – Ritorno alla musica – Omaggio alla canzone d’autore – con Mario Scala & Work in progress Naples band -In programma canzoni di Jannacci, Gaber, De André, Conte. Evento gratuito fino ad esaurimento posti con priorità ai possessori di invito.
  • ore 20,00 – Sala del Capitolo – Complesso di San Domenico Maggiore – vico San Domenico, 18 I Discepoli di Orfeo Concerto a cura de “I Discepoli di Orfeo” AIAMS e “Martucci Academy Ensemble”

Inoltre,  ci teniamo a precisare che,grazie all’Accademia Europea della Musica, nel cortile del Maschio Angioino alle ore 19, si terrà il CONCERTO DI CENTO CHITARRE. Ad introdurre l’evento,vi sarà la  Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania che ospiterà i visitatori e li condurrà all’interno del castello.

Gli eventi continueranno fino al 24 giugno e il programma completo è consultabile cliccando qui 

 

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Bruno Mandolese

Bruno Mandolese
Appassionato di letteratura,musica e pop-culture fin dalla tenera età, inseguo i miei interessi adattandoli alla visione che ho del mondo . Nel 2017 dopo aver conseguito il diploma classico senza mai smettere di scrivere,leggere e suonare, ho iniziato gli studi di lettere moderne all'università Federico II con l'obiettivo di dare spazio e voce ai miei progetti.

Check Also

AL VIA VENERDI’ 9 NOVEMBRE AL TEATRO SUMMARTE LA QUINTA EDIZIONE DELLA RASSEGNA JAZZ&BACCALA’

Torna al Teatro Summarte (Via Roma, 15 – Somma Vesuviana), per la sua quinta edizione, …