sabato , 15 Dicembre 2018

Figé de mar ed il loro primo ep “Come un navigante”

Benvenuti ad un nuovo appuntamento, cari amici di Senza Linea, con il nostro viaggio alla scoperta delle realtà musicali emergenti.  Oggi vi porto alla scoperta di un nuovo gruppo proveniente dalla lontana Liguria che sta uscendo in questi giorni con un primo ep dall’aria tutt’altro che maligna. Andiamo quindi alla scoperta dei Figé De Mar.

I Figé De Mar nascono a La Spezia nel 2012 da un’idea del chitarrista Nikolò Del Sole, che , nel giro di un anno ottimizza la band con l’ingresso degli altri componenti: Matteo Basile (batteria), Matteo De Martino (chitarra acustica), Davide Lucchi (tastiera) e Lorenzo Traggiai (voce). Il gruppo nasce, quindi, e si sviluppa attorno alla passione comune per la musica cantautorale italiana di De André, Guccini, De Gregori, ma anche il folk rock di Nomadi e Modena City Ramblers. Tra il 2015 e il 2016 aprono i concerti di Tony Esposito, i Rockets, Johnson Righeira, per la manifestazione “Follo in musica”. Nel luglio 2016 il cantante (Lorenzo) riceve il Premio Lunezia nella sezione “Nuove proposte – Autori di testo”.


Arrivano alle nostre porte, oggi, con questo primo ep dal titolo: “Come un navigante”. L’album in questione è un mix dei generi e sonorità che, con ampia maestria, i ragazzi sono riusciti a miscelare nel migliore dei modi creando un prodotto davvero valido ed interessante. Piacevole la componente folk per nulla scontata e costante in questo primo lavoro.
Un lavoro, in conclusione, che sicuramente soddisferà le esigenze di ogni tipo di ascoltatore.

Per chiunque volesse saperne di più riportiamo qui i link alle pagine di Facebook, Twitter ed Instagram

 

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Giuseppe Improta

Check Also

Il pianismo di Bill Evans, tra espressione ed estetica.

Premessa: del grande pianista americano Bill Evans ha già scritto tutto il Maestro Enrico Pieranunzi …