mercoledì , 20 giugno 2018

GRATIN DI VERDURE

Il gratin di verdure è un contorno facile e veloce. Con “gratin” (gratinatura) si intende un tipo di cottura che ci consente di ottenere un piatto croccante in superficie e morbido all’interno. .

Ingredienti
400 g di peperoni
400 g di zucchine
400 g di melanzane tonde
150 g di pomodori tondi
2 spicchi di aglio
un mazzetto di basilico
qualche rametto di timo
3 cucchiai di pangrattato (preferibilmente fatto in casa)
olio extravergine d’oliva Q.B.
sale e pepe

Capperi e origano a piacere

PREPARAZIONE
Affettate la melanzana a rondelle. Salate le fette così ottenute e mettetele a riposare per 30/40mn. in uno scolapasta in modo che la melanzana butti fuori l’acqua amarognola che ha all’interno. Passato il tempo di riposo, strizzatele e asciugatele con della carta da cucina.

Lavate i pomodori, tagliateli a rondelle, salateli e metteteli a scolare in uno scolapasta in modo che perdano l’acqua in eccesso.
Lavate le zucchine, e tagliatele a fette nel senso della lunghezza, tagliando via la parte superiore e inferiore.
Dopo aver pulito i peperoni da tutti i semi che hanno all’interno, tagliateli a fette..
Ungete di olio il fondo di una pirofila rettangolare disponete le verdure quindi metteteci sopra del basilico spezzettato, delle foglioline di timo, sale e pepe e ancora un filo d’olio.
.Coprite la pirofila con un foglio d’alluminio avendo cura di chiudere bene i bordi, e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 30 minuti. Trascorso il tempo, togliete l’alluminio (attenzione alla nuvola di vapore, potrebbe scottarvi) e spolverizzate la superficie con pangrattato mescolato con un trito di aglio, basilico timo, capperi e olive. Mettete di nuovo la pirofila in forno e accendete il grill per 10-15 minuti o fino a quando la superficie sarà bella gratinata. Servite il gratin di verdure a temperatura ambiente e

BUON APPETITO
SEGUICI ANCHE SU:
PINTERES , INSTAGRAM

TWITTER; YOU TUBE

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Tutorial in PDZ: Puffo Quattrocchi!

    Ecco una torta che mi è piaciuta molto! Farla è stata divertentissimo!! avrei …