lunedì , 17 Dicembre 2018

Il cosplay della settimana: Gaetano e Anna

0

Buongiorno ragazzi, innanzitutto parlateci un pò di voi

Ciao , sono Gaetano, ho 22 anni , sono di Salerno e faccio cosplay da 4 anni. Lavoro nell’ambito della ristorazione , mi piacciono i videogiochi, le serie TV e ho una grande passione per la cucina. Amo gli animali, soprattutto i cani.

4

Ciao io sono Anna, ho quasi 20 anni , faccio cosplay da 1 anno, lavoro e un giorno vorrei diventare una scrittrice. Anche a me piacciono molto i videogiochi , soprattutto la saga di Resident Evil, passione che condivido con il mio fidanzato e con mia sorella minore , amo anche io gli animali ma a differenza di Gaetano non so cucinare.

9

Quali cosplay avete realizzato?

Gaetano: ho iniziato con cosplay semplici come Monkey d. Rufy di One Piece , In un secondo momento però poi ho realizzato cosplay più complessi creando armi e accessori. Ho realizzato Naruto Uzumaki e Tobi versione Rinnegan da Naruto, Nathan Drake da Uncharted 3, Rikuo Nura da Nurarihyon no Mago, Shu Ouma da Guilty Crown, Noctis da Final Fantasy versus XIII , Ren Honjo da Nana, Tidus da Final Fantasy X. I miei cosplay più recenti , Kyle Madigan da Parasite eve , Edward Kenway da Assassins Creed 4 – Black Flag , Noctis da Final Fantasy 15 e infine Leon S. Kennedy da Resident Evil 4.

Anna: Ada Wong versioni Resident Evil 4 e 6 , Yoko Suzuki da Resident Evil Outbreak file 2 e Evie Frye da Assassin’s Creed Syndicate.

10

Quindi realizzate personalmente i vostri cosplay?

Gaetano: da anni mi occupo di armi e accessori, li produco anche per alti cosplayer (link a fine articolo). E’ davvero bello lavorare su queste cose riuscendo, per esempio, a realizzare dal nulla una spada che a prima vista sembra irrealizzabile.

Anna: io mi occupo dei dettagli di alcuni vestiti , anche se a volte mi rivolgo ad un sarto , in alcuni casi acquisto in giro per negozi.

3

Avete partecipato al Comicon di Napoli?

Si, quest’anno per tutti e 4 i giorni. I primi due giorni come Leon S. Kennedy e Ada Wong da Resident Evil 4 e gli ultimi due come Edward Kenway e Evie Frye di Assassin’s Creed .

11

Come vi è sembrata questa edizione?

Gaetano: partecipo al Comicon da 4 anni e devo dire che, a parte la fila, non ho notato grandi miglioramenti. Nel 2013 feci 3 ore di fila mentre negli ultimi 2 anni è stata molto più scorrevole. Uno dei problemi più fastidiosi è che alla fiera hanno accesso troppe persone che non capiscono nulla di cosplay e che dovrebbero restare fuori. dovrebbero usare anche più aree interne perchè con il caldo di fine aprile si soffoca. A mio avviso andrebbero inserite più attività gratuite per i cosplayer. Ho trovato molto carino invece lo stand dove potevi farti fare una foto in 3D ( i nostri amici di De Artis Digitale di cui parleremo presto).

7

Anna: ho partecipato al Comicon dallo scorso anno  e devo dire che quest’anno la fiera mi è sembrata più pulita , ho visto spesso addetti che giravano con sacchetti per pulire. L’organizzazione però non è stata delle migliori , ci sono tante cose da migliorare!

8

Cosa fareste per migliorare l’ evento?

Come detto aggiungere attività gratuite , dare più spazio ai cosplayer con aree specifiche dedicate a foto , limitare lo spazio che viene dato agli youtuber che a nostro parere non centrano nulla con l’evento anche se attirano parecchie persone. Preferiamo cantanti come Giorgio Vanni , doppiatori e disegnatori. Una cosa da eliminare assolutamente è il biglietto attaccato su ogni arma o accessorio ritenuto pericoloso: non serve a nulla e rovina solo le fotografie. Si potrebbbe schedare tutto su Pc, oppure tornare al braccialetto che valeva sia come pass d’ ingresso che per le armi.

6

Oltre al Comicon avete partecipato ad altre fiere?

Gaetano:  ho partecipato a 7 Cavacon , 1 San Valentino Cosplay , 1 Romics , 4 Comicon di Napoli , 3 Comicon di Salerno e 4 Fantaexpo di Salerno

Anna:  2 Comicon e a un Videogameshow di Napoli

2

Che progetti avete in ambito cosplay?

Stiamo lavorando a Leon S. Kennedy e Ada Wong Resident Evil in versione The Darkside Chronicles.

Ringraziando Gaetano ed Anna per la loro gentilezza e disponibilità vi linko i loro contatti social e vi do appuntamento alla settimana prossima  con una nuova intervista.

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

Gli acquisti natalizi sempre più online!

Secondo l’ Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano in vista delle festività natalizie tra …