martedì , 25 settembre 2018

Il ritorno del Cyberpunk giapponese: Ex-ARM N. 1

In un mondo come il nostro, dominato dalla tecnologia, il rischio di perdere la propria identità è forte: niente di più facile che essere frantumati in insiemi di dati e lanciati nello spazio telematico, scomposti in pacchetti di bit che non ci appartengono più, ma che pure contengono tanti aspetti delle nostre vite reali. L’immaginario cyberpunk lavora da anni proprio su questa idea, tanto inquietante quanto attuale, creando oscure distopie ipertecnologiche, di anno in anno più elaborate e sempre meno improbabili. E che il sogno/incubo di un’interazione sempre più intima tra uomo e macchina non cessa di tormentare le nostre fantasie, è testimoniato dal durevole successo di opere come Alita, o Ghost in The Shell, solo per fare due esempi fumettistici di chiara fama, rispolverati per altro proprio di recente.

Strizzando l’occhio proprio a Ghost in The Shell, EX-ARM, di Shin’ya Komi e HiRock,  costruisce un futuro prossimo avventuroso e caotico, dalle cupe atmosfere cyberpunk e popolato di seducenti fanciulle. Definito da Wired “uno dei dieci fumetti da tenere d’occhio nel 2017”, approderà in Italia Il primo volume per Star Comics, il 14 Giugno 2017, in fumetteria, libreria e Amazon. Questa la trama in breve:

Tokyo, 2014: Akira Natsume, studente timido e impacciato, ha un rapporto problematico con la tecnologia. Temendo che i suoi compagni possano emarginarlo, decide di compiere il primo passo verso il cambiamentopasso che, finirà per condurlo verso una tragica fine… Anno 2030: nel porto della baia di Tokyo sta per avvenire lo scambio di una potentissima arma tra due bande criminali. L’agente di polizia Minami Uezono e la sua compagna androide Alma, che sono sul posto, vengono attaccate da un nemico equipaggiato con l’Ex-Arm 08. Per difendersi, le due non hanno altra scelta che attivare l’Ex-Arm 00 sottratta ai delinquenti, scoprendo così che l’arma è dotata del cervello di un ragazzo…

Komi Shin’ya è un mangaka e sceneggiatore giapponese. Prima del suo debutto come professionista – avvenuto nel 2011 con EX-VITA, pubblicato da Shueisha sulla rivista Miracle Jump – ha iniziato come assistente di Masakatzu Katzura, autore di ZETMAN, pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics.

FAN 215

EX-ARM n. 1

Komi Shin’ya, HiRock

13×18, B, col – b/n, pp. 224, con sovraccoperta, € 5,90

Data di uscita: 14/06/2017, in fumetteria, libreria e Amazon

Isbn 9788822605368

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Carmelo Nigro

Carmelo Nigro
Nato sul finire della lontana e oscura epoca umana conosciuta come “anni '80”, è riemerso, più o meno trionfante, dal labirinto universitario durante la seconda decade del terzo millennio, riportando una laurea in giurisprudenza come macabro trofeo. Nerd incallito e irredento, fagocita libri e fumetti di ogni tipo, delirando di improbabili super-poteri da ben prima che Downey Junior rendesse popolare la faccenda sfrecciando ubriaco nei cieli di Hollywood... Il suo primo atto ufficiale come membro del team di Senza Linea è stato inventare la parola “Nerdangolo”, rubrica di cui tutt'ora si occupa per la gioia di sé stesso. mail: c.nigrox@gmail.com

Check Also

Pathfinder: Kingmaker disponibile da oggi!

Owlcat Games e Deep Silver sono fieri di annunciare che l’acclamato RPG Pathfinder: Kingmaker è oggi disponibile per PC e …