venerdì , 20 luglio 2018

Jennifer e le altre che non si vergognano del proprio corpo

Nelle ultime settimane sta girando su internet l’hashtag #nonmivergognodelmiocorpo. E’ stato promosso da Jennifer, una ragazza stufa delle critiche  gratuite sui vari gruppi cosplay di Facebook. Abbiamo contattato Jennifer e le abbiamo chiesto di parlarci della sua iniziativa .

Ciao Jennifer, come è nata la tua iniziativa?

Ciao!! Innanzitutto grazie per avermi contattata, la mia iniziativa è nata leggendo tantissimi post sui vari gruppi cosplay e su tantissime critiche (ovviamente non costruttive) che ho ricevuto io e  tantissima altra gente.

Cosa ti è stato detto?

Molte volte mi sono sentita dire che io non posso interpretare personaggi come  scolarette giapponesi perché sono troppo alta e sembrerei più un trans che una ragazzina giapponese!
So di non avere un fisico molto femminile e non serve che me lo dicano gli altri, mi sono fatta talmente condizionare che ho cominciato a vestirmi da maschiaccio ma non solo nell’ambito cosplay!
Come hai preso la cosa?
All’inizio davvero male, non riuscivo più a vedermi femminile, non volevo più fare cosplay per non sentirmi dire altre cattiverie, che mi stavano condizionando  anche nella quotidianità.
Poi hai reagito, giusto?
Esattamente! Per fortuna  delle amiche e un ragaze mi hanno spronano ad essere  me stessa ed accettare il mio corpo. Ho realizzato che c’è più gente positiva che negativa nell’ambito del cosplay e quindi ho deciso di abbattere questa barriera del “giudicare ogni singola cosa riguardo ad una persona”. Con questa iniziativa #nonmivergognodelmiocorpo non solo voglio denunciare i flame nel cosplay, ma pure nella società.
E noi di Senzalinea.it vogliamo dare voce alla tua Iniziativa, puoi parlarcene?

Certamente! Questa iniziativa è rivolta a tutte le persone che vogliono combattere tutti gli stereotipi! Voglio soprattutto ricordare che il cyberbullismo e il bullismo possono veramente ferire le persone e fare danni psicologici. So che il bullismo esiste da troppo tempo, ma è ora di dire BASTA! Sono letteralmente STUFA di leggere tantissime offese contro gente che nemmeno si conosce, di cui non si sa nulla senza sapere quali traguardi potrà raggiungere, basta leoni da tastiera! Ricordo a tutti che il cosplay è un hobby, un hobby per divertirsi,stare insieme, fare gruppo, dare consigli, cantare, ballare e ridere..

Ho visto che stai condividendo la tua Iniziativa nei vari gruppi, che riscontri stai ottenendo?

Tanti , e per fortuna la maggior parte positivi ! Sono davvero contenta e devo ringraziare veramente tantissime persone! Ho visto che alcuni cosplayer hanno cominciato ad usare l’hashtag #nonmivergognodelmiocorpo ! Sto cercando di ringraziare ognuno singolarmente ma sono davvero tantissimi e credo di aver perso il conto, ho  avuto alcune opinioni negative che ho sempre voluto capire, (sempre senza toni cattivi) mi hanno risposto spiegando le loro motivazioni. So che non posso cambiare il pensiero di ogni singolo cosplayer ma sono contenta di aver raggiunto questi piccoli risultati!

Nelle prossime settimane Senzalinea  realizzerà un’intervista a Jennifer, che ci racconterà gli sviluppi della sua iniziativa.

Ecco, infine, i suoi spazi social:

Le foto di Jennifer sono (anche) di:

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

GTA Online: Night club in arrivo il 24 luglio

Los Santos è fatta di luci sfavillanti, notti interminabili e segreti preziosi… e credeteci, nulla …