domenica , 16 Dicembre 2018

Mocassini azzurri PdZ tutorial passo passo

 

In pasticceria la primavera è sinonimo solo di una cosa: L’inizio della stagione delle cerimonie!!

In un tripudio di colori e fiori profumati, gli innamorati si sposano, i bimbi nati sanno il loro primo sacramento, e i ragazzini fanno la loro comunione con Dio; e tutto ciò, festeggiato da una festa e da una torta decorata!!

Le decorazioni per le torte da cerimonia sono tante, e ne faremo piano piano un piccolo percorsa di vari tutorial.

Oggi cominceremo con un battesimo, e il nostro piccolino è già un tipetto raffinato, e sulla sua torta, sciccosissimi mocassini azzurri.

 

   

1)- Da internet sarebbe comodo scaricarsi le immagini da ritagliare di un set di “dime” di un mocassino, si potrebbe anche farselo da se ricreando la suola, una tomaia e la sua patta da un semplicissimo fogli di carta, che ritaglierete lungo la linea disegnata e così avrete le vostre dime. Metodo della dima utile per qualsiasi forma voi  vogliate ricreare, sopratutto per i fiori. ! Da una stesa di pdz doppia circa 3 mm, ritagliare due suole. Per fare quest scarpina, ho utilizzato una suola di 6 cm circa di lunghetta e la tomaia di 19 cm circa. e la patta, regolarsi con la suola troncando la parte finale.

 

   

2) – Stendere poi due fogli di PDZ sottili, uno bianco e uno azzurro, attaccarli stra loro con poca acqua, magri umettare la pdz con uno straccio pulito inumidito e poi unire i due fogli. ritagliare le due tomaie per i mocassini.

 

   

3) – Dalla stessa stesa di PDZ a doppio colore,ritagliare anche le due patte, e poi da una stesa sottile di PDZ bianca ricavare due rettangolini che saranno le linguette dei mocassini.

 

   

4) – Con una rotella dentellata fare i segni della cucitura. \ Incollare il bordo della suola con poca gelatina e applicare la tomaia.

 

   

5) – Una volta incollate le tomaie alle suole che avranno un aspetto rigido e squadrato, arrotondare le punte dei mocassini e stondare un poco la sua forma. \ Applicare le patte sulle scarpe.

 

   

6) – Fare un salsicciotto azzurro e applicarlo sulla scarpina, nei punti di giuntura tra tomaia e patta. \ Con un dito sollevare un po la patta per dargli una forma un po più naturale.

 

   

7) – Con un tool a dentini o anche un tool con la rotella piccolina dentellata, ricreare lungo i bordi della scarpina l’effetto di una cucitura.

 

   

8) – E’ quasi ultimata! Decorare con un filo azzurrino per ricreare il classico cordoncino di cucitura dei mocassini, e forare la patta e i laterali, per inserire pezzetti di cordoncino azzurro. Ultimare il tutto con un fiocchetto semplicissimo, ed ora possiamo utilizzare il nostro mocassino per la nostra torta.

 Alla prossima settimana!!

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Oriana Capuano

Oriana Capuano
Cake design e pasticcera pasticciona. Per me un pasto non può essere davvero concluso senza un dolce! vi porterò con me in pasticceria e scopriremo le sue meraviglie!

Check Also

L’albero di natale che piacerà a grandi e piccini

  Nei frenetici giorni precedenti le feste ecco una ricetta che ci permetterà di non …