venerdì , 19 ottobre 2018

Nell’antica torre sul mare di Paestum apre il nuovo Osservatorio sul Paesaggio

Mercoledì 14 marzo 2018 è la seconda edizione della Giornata nazionale del Paesaggio, istituita dal Mibact; il Parco Archeologico di Paestum e Legambiente inaugurano l’Osservatorio sul Paesaggio di Paestum, all’interno della Torre 27 (Torre Laura), sul lato meridionale della cinta muraria.

L’inizio è previsto domani per le ore 10:00 all’ingresso del Museo Nazionale Archeologico, da cui si raggiungerà Torre Laura. Qui oltre alla visita del monumento avrà luogo la cerimonia d’apertura e si procederà quindi con la passeggiata alla scoperta del lato interno della cinta muraria fino a Porta Sirena.

Sviluppo e monitoraggio del paesaggio sono gli obiettivi che l’Osservatorio sul Paesaggio si prefigge di raggiungere, attraverso iniziative volte alla valorizzazione del patrimonio naturale e culturale; a tal fine la Torre ospiterà anche un Centro Documentazione e una Biblioteca. In programma per il prossimo futuro anche conferenze, seminari, laboratori per le scuole e la progettazione di ulteriori percorsi di visita.

Con l’assegnazione della Torre 27 a Legambiente Paestum si consolida la collaborazione con il Parco Archeologico sulla scorta dei positivi risultati del Sentiero degli Argonauti, passeggiata guidata attraverso paesaggi e scorci inediti dell’antica città, resa possibile grazie alla riapertura dell’importante asse viario che collegava la città al mare. Un programma di valorizzazione reso possibile, oltre che dai volontari di Legambiente, anche dalla collaborazione dei volontari richiedenti asilo del Centro di Accoglienza di Capaccio Paestum, che si occupano della manutenzione del verde del Sentiero e della cinta muraria, fino a Porta Sirena.

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Redazione

Check Also

Al Piccolo Bellini arriva “L’alieno al cinema” di Francesco Lettieri

Il cantautore Francesco Lettieri debutta al Teatro Piccolo Bellini (via Conte di Ruvo, 14 – …