lunedì , 23 luglio 2018

PANINI ALLO YOGURT

Ultimamente sto cercando sempre piu’ ricette per preparare panini fatti in casa, ho deciso di provare i panini allo yogurt. Fantastici  Hanno un profumo incredibile e una morbidezza unica e per questo vi posto la ricetta,provateli e poi mi farete sapere .

Il procedimento prevede anche un passaggio in frigo, con questo caldo ve lo consiglio, dato che l’impasto contiene yogurt,. altrimenti potrebbe prendere un sapore cattivo, o peggio ancora formare muffe.

Ingredienti per 19 panini
600 g farina tipo 0
300/340 g di acqua tiepida
12 g di lievito di birra
240 g di yogurt ( quello che preferite basta che sia bianco)
1 cucchiaino di zucchero
5 g di sale
In un contenitore mettete 300 g di acqua, tiepida lo zucchero, il lievito sbriciolato e sciogliete tutto.
Setacciate la farina e unite al composto di acqua e lievito, lo yogurt e impastate. Tenete presente che le farine di . l’impasto è asciutto, unite i restanti g di acqua.

Lavorate gli ingredienti per circa 15 minuti, finché  l’impasto sarà elastico e omogeneo. Incorporate il sale, e lavorate ancora per qualche minuto Coprite l’impasto con una ciotola capovolta, o pellicola, e fate riposare per 30 minuti.
Spolverizzate la spianatoia con poca farina e trasferitevi l’impasto, schiacciate con le mani e ricavatene un quadrato. Ripiegatelo su se stesso e fatelo crescere altri 30 minuti. Ripetete l’operazione e fatelo crescere ancora 30 minuti.Trascorso questo tempo, prendete l’impasto formate una palla , mettetelo dentro una ciotola e attendete altri 30 minuti Potete foderare la ciotola ungendola con un filo d’olio.
Trasferite l’impasto dei panini allo yogurt in frigorifero per 40minuti Trascorso questo tempo,Pesate l’impasto e dividetelo in 19 pezzi uguali, schiacciate ciascun pezzo con le mani, e arrotondatelo. Posate i panini su una teglia dai bordi bassi foderata con carta forno. Coprite con la pellicola, perché non si secchi la superficie e aspettate che raddoppino

Nel frattempo scaldate il forno a 180°. Scoprite i panini e, inforna teli in modalità forno statico e mettete1 cubetto di ghiaccio in una ciotola, per creare vapore i primi 5 minuti di cottura. Quando i panini saranno ben gonfi, togliete la ciotola e fate uscire il vapore. Proseguite la cottura per circa 10 minuti, finché i panini saranno ben dorati e Buon Appetito

 

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Ricetta: Millefoglie Scomposta Monoporzione

Estate, caldo, zero voglia di cucinare, ma ai dolci non si dice mai di no! …