martedì , 16 ottobre 2018

SPUGNE DA CUCINA: COMBATTIAMO I BATTERI!

 

Quante di voi usano regolarmente le spugne in cucina così indispensabili per la pulizia di stoviglie, tavoli e ripiani ? Avete mai pensato a loro come fonte di patogeni? Tutto questo ce lo rivela uno studio shock su Scentific Reports che afferma che le spugne da cucina hanno batteri come il WC

Quindi è molto importante pulirle e igienizzarle,almeno una volta a settimana, oltre a cambiarle spesso.

Sono realizzate in materiale poroso e resistente ma, per durare a lungo ed essere utilizzare in sicurezza, devono essere pulite e disinfettate regolarmente,infatti nella loro porosità si annidano batteri come,virus, funghi e spore che derivano soprattutto da cibi  come carne, uova crude e verdure.

Scopriamo allora come pulire e sterilizzare le spugne 

Per eliminare l’unto dalle spugne da cucina, lavatele con sapone di Marsiglia e acqua calda, lasciandole in ammollo per almeno un ora prima di risciacquarle sotto l’acqua corrente .

Un altro rimedio efficace è a base di acqua bollente, bicarbonato, succo di limone: il limone, toglierà ogni traccia di sporco e contribuirà anche a renderla anche più profumata.

Possiamo anche usare aceto e acqua calda, mettendole in ammollo per almeno un ora   per eliminare i cattivi odori

 

In fine l’intramontabile candeggina con  acqua bollente, sempre in ammollo per qualche ora,  debellerà gran parte dei batteri

RICORDATE

“Utilizzate sempre una spugna per il lavaggio delle stoviglie ed un’altra per la pulizia di arredi ed elettrodomestici della cucina, in modo da evitare il trasferimento di microrganismi.”

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

SAPEVATE CHE LE PADELLE GRAFFIATE SONO ALTAMENTE CANCEROGENE?

. Sapevate che le pentole che usiamo tutti i giorni rilasciano delle sostanze, in alcuni …