mercoledì , 15 agosto 2018

Terra mia – Un viaggio nella canzone napoletana il 15 Giugno a Villa di Donato

Villa di Donato
presenta

TERRA MIA – Un viaggio nella canzone napoletana

Susanna e Brunello Canessa, voce e chitarra
Monica Doglione, voce
Luca Guida, percussioni

Dal Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino Coro “Musiké”:
Chiara Saccardo – Federica Lombardi – Serena D’Ambrosio – Filomena De Rosa –Francesco D’Acunzi. Diretto da Raffaella Bellezza

Esposizione e proiezione dei quadri di Patrizia Balzerano

Un viaggio fino alle radici del repertorio classico napoletano dalle antiche villanelle a Fenesta vascia a Malafemmena ed altri pezzi della nouvelle vague partenopea, fino all’immancabile Pino Daniele.
Un omaggio musicale e visivo alla nostra Napoli dove le Arti s’incontrano, si fondono in un unico pensiero profondo che guarda il mare e il cuore che ascolta la voce della terra, la nostra terra.

Patrizia Balzerano è tra gli esponenti più in vista dello stile pittorico “mediterraneo”. Le sue opere si caratterizzano per la vivacità cromatica, il dinamismo delle prospettive e la ricchezza espressiva dei contenuti delle composizioni, realizzate con un magistrale esercizio della tecnica mista. Caratteristiche che, di pari passo con i successi espositivi e i riconoscimenti critici, l’hanno condotta ad affermarsi anche in campo scenografico, firmando scene e costumi di importanti spettacoli lirici.

Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, Napoli
posto unico spettacolo + cena = 25 euro
Prenotazione obbligatoria – numero di posti limitato
Per prenotazioni:
prenotazioni@key-lab.net

NB Nella Piazza sant’Eframo vecchio, di fronte alla Villa trovate un Garage

Info e Contatti:
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
info@villadidonato.it
www.villadidonato.it
https://www.facebook.com/villadidonato/?fref=ts
Instagram: Villa di Donato

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Redazione

Check Also

Edenlandia lungo weekend di ferragosto ricco di appuntamenti.

Ogni promessa è debito e sembra che questa semplice frase fatta sia diventato il perno …