Il cross play tra diverse console potrebbe diventare realtà

consol

Grande novità nel mondo dei videogiochi: tra poco i possessori di Playstation 4 potranno sfidare gli appassionati di Xbox One online. Fino a questo momento il gioco multiplayer tra proprietari di console diverse era impossibile. Ma un paio di giorni fa è arrivata una news che è una vera e propria “bomba”.

La notizia arriva su Xbox Wire attraverso Chris Charla, director di ID@Xbox, il quale afferma che il Cross-Platform Network Playing  con altre piattaforme diventerà presto una realtà. Almeno per quel che riguarda i titoli indie (cioè di piccoli produttori indipendenti).

Fino a questo momento chi possedeva un hardware della famiglia Xbox  era impossibilitato a dialogare con sistemi che non fossero legati al network Xbox Live, problema finora risolto solo in parte con l’interconnessione tra questo e il Microsoft ID di Windows 10.

Secondo Charla in aggiunta al supporto cross-platform nativo tra Xbox One e Windows 10 per i giochi che utilizzano Xbox Live gli sviluppatori potranno decidere se supportare il cross-network play. Questo significa che i giocatori su Xbox One e Windows 10 saranno in grado di giocare con altri giocatori su differenti network di multplayer online, incluse altre console o network PC.

La scelta di supportare questa feature sarà nelle mani degli sviluppatori e i giocatori Xbox Live avranno sempre la possibilità di scegliere di giocare esclusivamente con altri giocatori Xbox Live. Rocket League di Psyonix sarà il primo gioco cross-network tra giocatori  Xbox One e PC, ma verrà aperto anche ad altre piattaforme.

Charla non cita espressamente Sony e PlayStation Network, ma considerando che Rocket League offre già il cross-network playing tra questo e Steam è evidente che l’ “invito aperto” di cui parla sia rivolto a Sony.

La risposta  del colosso nipponico non si è fatta attendere rispondendo al sito Gamespot:

PlayStation ha sostenuto il cross-platform play con il PC su diversi titoli, a partire da Final Fantasy XI (tra PlayStation 2 e PC) nel lontano 2002. Saremmo felici di discutere al riguardo con alcuni publisher e sviluppatori che sono interessati al cross-play.

Resta da capire quali saranno le condizioni a cui uno sviluppatore, o un network, dovranno aderire per poter sfruttare questa feature.

Tecnicamente parlando  il network class playing non è certo un problema: le console di ultima generazione hanno un architettura molto simile a quella dei PC, il problema riguarda piu’ che altro gli store delle due maggiori console, Xbox Live e Playstation Network che sono degli ecosistemi abbastanza chiusi, ma “vera” console war sembra sempre piu’ vicina…

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

LG PRESENTA IL NUOVO LED SCREEN 136” ALL-IN-ONE PERFETTO PER DIGITALIZZARE QUALSIASI SPAZIO IN AMBITO BUSINESS

Negli ultimi mesi, a causa della pandemia da Covid19, tutti gli eventi in ambito aziendale …