Agenda del weekend 22 e 23 Luglio: gli eventi a Napoli

Cappella Sansevero con aperitivo!

Domenica 23 luglio trascorri la serata estiva con noi!
Vieni con le Capere a scoprire la magia di Napoli.
Trascorri un sabato diverso all’insegna dell’alchimia, delle leggende e della meravigliosa arte che si cela nel cuore di Napoli: la Cappella Sansevero.

Nata come cappella gentilizia della famiglia dei Principi di Salerno, è diventata, grazie a Raimondo di Sangro 7° principe di Sansevero, il cuore pulsante del barocco partenopeo.
Ma cosa si nasconde dietro il ‘velo’ più famoso al mondo?
E opera di quali stregonerie sono invece le macchine anatomiche del nostro Raimondo?
Che relazione c’è tra Oscar Wilde e il sepolcro dell’uomo forse più affascinante del ‘700 napoletano?
Dopo la Cappella ci rilasseremo a Piazza San Domenico per un calice di vino!

DOMENICA 23 LUGLIO
Appuntamento alle ore 17.30 davanti l’obelisco di Piazza San Domenico.
Inizio visita ore 17.45

Contributo a persona: 18 euro comprensivi di visita guidata da guida abilitata, biglietto d’ingresso alla Cappella Sansevero e aperitivo (calice di vino o birra o analcolico con stuzzichini).
Bambini fino a 10 anni gratis
Dai 10 ai 18 anni: ridotto 7.50 euro

Durata: 1 ora e 30 circa

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci!

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO LE 19.00 DEL GIORNO PRIMA
mail: lecaperenapoli@gmail.com
cell. 3289705049 / 3274910331 / 3337443254
(telefonare tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)

Notturno a Pietrarsa: il Teatro itinerante fra i treni del Museo

SPETTACOLO ITINERANTE NOTTURNO FRA I PADIGLIONI DEL MUSEO DI PIETRARSA TRA STORIA, RISATE E SUGGESTIONE

Siamo entrati in piena estate e nelle meravigliose notti d’estate KARMA vi propone un appuntamento magico nel meraviglioso Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa

Domenica 23 Luglio, vi portiamo sotto il cielo di Pietrarsa con uno spettacolo itinerante unico nel suo genere: “Notturno a Pietrarsa” è uno spettacolo itinerante fra i padiglioni del museo di Pietrarsa, dalle origini ai giorni nostri.

Accompagnati da una bellissima dama, sarete accolti e condotti fra i padiglioni storici del Museo dove incontrerete i personaggi e le vicende che hanno fatto la storia: da re Ferdinando II che vi racconterà della prima ferrovia italiana, al triste giorno dell’eccidio di Pietrarsa, dalla littorina ai treni dei detenuti.
E tanto altro…

Il viaggio…storico, mentale, rievocativo, sarà il filo conduttore di questo spettacoli itinerante, dove piangerete, riderete, e consocerete storia e storie dell’opificio voluto dai Borbone.

L’appuntamento è per domenica 23 Luglio.

Non mancate, è un’occasione unica per scoprire il Museo di Pietrarsa come non lo avete mai visto.

Contributo di partecipazione Euro 15,00 (compreso biglietto d’ingresso al museo)

ridotto 6-10 anni: Euro 10,00

gratuito 1-5 anni

Domenica 23 Luglio ore 21:00 – Parcheggio convenzionato a 30 mt dal museo (3,5 euro ad auto)

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – Metodi di prenotazione:

1) COMPILA IL MODULO “PRENOTA IL TUO EVENTO” PRESENTE IN HOME PAGE DEL SITO WEB WWW.KARMACULTURA.IT

2) INVIA UNA EMAIL A: spettacoli@karmacultura.it – SPECIFICANDO COGNOME, NUMERO DI CELLULARE E NUMERO DI PARTECIPANTI

3) INVIA UN SMS O WHATSAPP AL NUM.342.732.97.19 – SPECIFICANDO COGNOME, INDIRIZZO MAIL E NUMERO DI PARTECIPANTI

 

Alvaro Soler – Summer Tour 17

Sarà all’ETES Arena Flegrea il 22 Luglio ALVARO SOLER, dopo il successo in radio e di vendita dei singoli “El Mismo Sol”, “Sofia”, “Libre” e “Eterno agosto” che hanno conquistato ben 13 Dischi di Platino in totale, il cantautore spagnolo torna a grande richiesta live in Italia quest’estate con il suo “Summer tour 2017” che lo vedrà esibirsi a Napoli come unica data in Sud Italia.

Dopo aver conquistato oltre 13 dischi di platino e reduce dal successo del tour invernale a Luglio, Alvaro Soler torna live, il 22 Luglio all’ETES Arena Flegrea con il Summer Tour 2017.

Biglietti in vendita su etes.it e ticketone.it, disponibili in prevendita dalle ore 10 del 3 Febbraio su Io Vado Club (www.iovadoclub.it) e dalle ore 10 del 4 Febbraio su www.etes.it e www.ticketone.it

I Duellanti

dal 22 luglio 2017 al 24 luglio 2017
orari: 21,00
prenotazioni: 081 5422088 | info@ilpozzoeilpendolo.it

Nello straordinario scenario del Real Orto Botanico di Napoli
I Duellanti, tratto dall’omonimo romanzo di Joseph Conrad.

Uno spettacolo che racconta la smania di distruggere per esistere. Senza ragioni, senza obiettivi che non siano l’urgenza di un bisogno inconfessabile: uccidere l’altro da sé per non annegare nel vuoto che si spalanca nelle viscere delle propria coscienza.

Feraud e D’Hubert sono due ufficiali dell’esercito napoleonico. Uno è figlio del popolo, deve arrancare faticosamente lungo i sentieri ripidi e melmosi dei ceti che si frappongono tra la sua nascita oscura ed il sogno di diventare ufficiale, l’altro è un nobile, che scivola sulla seta di una nascita illustre fino ai gradi di una divisa di prestigio.

Feraud e D’Hubert, il povero ed il ricco, il plebeo ed il nobile, la fatica di vivere e la noia della vita: due facce della natura umana che si specchiano una negli occhi dell’altra.

Feraud e D’Hubert , nemici di sempre costretti a scoprire che oltre l’orizzonte dell’odio c’è solo la tenerezza infinita della comprensione.

Feraud e D’Hubert l’eterna storia dell’uomo scritta con le gocce di sangue del duello infinito con la vita.

con Nico Ciliberti e Fabio Rossi
percussioni Antonino Talamo
drammaturgia e regia Annamaria Russo

coreografie di spada a cura del M° Emilio Basile e dell’ istruttore Flaviomassimo Grumetti

Lo spettacolo è stato realizzato grazie alla collaborazione dell’ Accademia Nazionale di Scherma Storica c/o Club Scherma Napoli

Storie di Misteri e Fantasmi nel cuore di Napoli

Le Anime di Napoli: Storie di Fantasmi

Napoli è una città dai mille misteri, in ogni vico trapela una leggenda, ogni palazzo ci racconta una storia di fantasmi e delitti amorosi, che hanno segnato la storia della città. Partendo da Port’Alba con la storia di Maria la Rossa, il fantasma che dimora nei pressi di Piazza Dante, da Piazza del Gesu’, con il fantasma di Giovanna d’Angio’, passando per gli spiriti di San Domenico maggiore e le leggende dell’alchimista Raimondo de Sangro, la stupenda Maria d’Avalos vittima di una tragedia amorosa, e che si dice aleggi ancora di notte durante le fasi di luna piena, le leggende del diavolo scacciato dalla Madonna alla Pietrasanta, il fantasma di Lucia Amore, che protegge la chiesa delle anime del Purgatorio, fino al palazzo Spinelli in Via dei Tribunali, tra munaciello e bella’mbriana, riti e superstizioni che rendono Napoli una città dai mille volti e dall’atmosfera magica e misteriosa.

Partenza Piazza Dante

Contributo di partecipazione
10 euro adulti
8 euro studenti e soci
5 euro ragazzi dai 10 ai 18 anni

Prenotazione obbligatoria

è possibile prenotare per un tour personalizzato per un gruppo di almeno 5 partecipanti
per informazioni e prenotazioni solo tramite animadinapoli@hotmail.it
3739042367

 

Sidro ConGelato

Vieni a scoprire il sidro in tutte le sue sfaccettature al Magnum Pleasure Store di Napoli in Via Chiaia 148/149.
Dalle 18 Sidro & Cider e Magnum vi faranno provare la Cider Tasting Experience: cinque differenti sidri accompagneranno il tuo palato in un’esperienza unica.
Ti aspettiamo conGelati!

Tour in barca sotto le stelle lungo la costa di Posillipo

Domenica 23 Luglio vivi con noi l’esperienza unica di un emozionante tour guidato lungo la costa di Posillipo sotto le stelle a bordo di un tipico gozzo.
Ci imbarcheremo dal Molo antistante il ristorante Giuseppone a Mare e navigheremo lungo la costa in direzione di Nisida accompagnati dalla voce narrante della nostra guida che racconterà le mille storie e leggende legate a questi incantevoli luoghi dei quali svelerà tutti i segreti più nascosti.

Napoli dal mare si mostra in tutta la sua bellezza e la nostra traversata consentirà di ammirare la città ed i suoi caratteristici palazzi da una prospettiva unica ed insolita, godendo dello scenario e delle meraviglie del golfo cullati dalle onde.

Partiremo da Posillipo ed esploreremo insieme numerose insenature. Nel nostro percorso costeggeremo Villa Volpicelli, Villa Rosebery, (Palazzo del Presidente), Marechiaro, il Palazzo degli spiriti e passando per la Gaiola sosteremo alla baia di Trentaremi per poi raggiungere l’isolotto di Nisida e rientrare .

Durante la navigazione ai nostri ospiti verrà servito un aperitivo con calice di prosecco e stuzzichini.

Se ami il mare e vuoi scoprire tutti i suoi segreti non perdere questa meravigliosa avventura!!

Itinerario:
Villa Volpicelli
Villa Rosebery
Marechiaro
Palazzo degli spiriti
Gaiola
Baia Trentaremi
Isolotto di Nisida
Noleggio barca Gianluca Cafarelli

Dettagli dell’evento
Visita guidata con aperitivo a bordo (prosecco e stuzzichini)
Quando: domenica 23 luglio 2017
Dove: Appuntamento in Piazza Salvatore di Giacomo vicino all’edicola di fronte alla Banca BNL 30 minuti prima del tour prescelto.
Domenica 23 luglio: ore 19,30 e ore 21.30
Durata: 1 ora e mezza
Costo: 20 euro (Incluso il servizio navetta andata e ritorno)

N.B: dal 1 Giugno la discesa in Via Ferdinando Russo è chiusa al traffico veicolare pertanto è previsto un servizio navetta che vi accompagnerà da piazza Salvatore di Giacomo fino alla barca e ritorno. L’appuntamento è fissato 30 minuti prima dell’inizio del turno prescelto vicino all’edicola di fronte alla Banca BNL in piazza Salvatore di Giacomo. Consigliamo di parcheggiare in zona.

Prenota evento online.Prenota ora
Informazioni
Per questo evento la prenotazione è obbligatoria, a causa dei pochi posti disponibili.

Telefono: 334.11.19.819 Marialuisa
Email: prenotazioni@viverenapoli.com
334.11.19.819 Marialuisa

Informazioni aggiuntive
Parcheggio in strada: Piazza Salvatore di Giacomo

Please follow and like us:

Biografia Carmelita de Santis

Carmelita de Santis
"Eravamo quattro amici al bar che volevano cambiare il mondo" così è iniziata l’avventura di Senzalinea. Tra i quattro amici, sfortunatamente, ci sono anch'io e le idee peggiori di questa pagina vengono da me. Amo e odio la mia città, mi appassiona la sua storia e le sue tradizioni.

Check Also

Real Albergo dei Poveri: 150 milioni del Recovery Plan per restituirlo alla città

Tutti, inevitabilmente, data la sua imponenza che attira l’attenzione, generando non poco stupore, conosciamo il …