Al Teatro Cilea il 9 Ottobre la splendida voce di Antonio Carluccio canta Pino Daniele

bonus

Antonio Carluccio_2

Approda a Napoli lo spettacolo APPOCUNDRIA il concerto tributo al cantante partenopeo Pino Daniele. Antonio Carluccio e la sua band si esibiranno venerdì 9 ottobre al Teatro Cilea (Via San Domenico 11 – ore 20.30 – Quartiere Vomero di Napoli – Info e prenotazioni 334.184.70.07 0823.19.71.464) per la loro prima tappa del tour invernale.Una serata importante per Antonio Carluccio, che presenterà per la prima volta il suo spettacolo nella sua città natale, ripercorrendo i successi che il grande bluesman partenopeo Pino Daniele ha lasciato nella storia della musica italiana, come Napule è, Quando, Yes, i know my way, con nuovi arrangiamenti e interpretazione.Ad accompagnare l’artista sul palco ci sono altri musicisti affermati che sin dal primo giorno fanno parte di questo progetto: Gianluca D’Alessio, Luca Trolli, Franco Marinucci, Daniele Leucci e Matteo Carlini.Ideatore di APPOCUNDRIA insieme ad Antonio Carluccio è Massimo Idà, arrangiatore e direttore musicale di programmi Rai e Mediaset. Lo spettacolo ha debuttato a Roma il 7 maggio al Billion Luxury Game, ed ha proseguito per tutta l’estate negli stabilimenti del litorale laziale e all’anfiteatro Le Terrazze all’Eur, raggiungendo un gran numero di spettatori che, ogni sera, hanno potuto partecipare e interagire con la band attraverso le loro voci e il loro entusiasmo, rendendo lo spettacolo ancora più suggestivo.

Gruppo:

Antonio Carluccio: Voce e chitarra ac.

Massimo Idà: Keyboards e Arrangiamenti

Gianluca D’Alessio: Chitarre

Matteo Carlini: Basso

Franco Marinucci: Sax

Luca Trolli: Drums

Daniele Leucci: Percussioni

 

Sitografia:

Facebook: www.facebook.com/pages/Antonio-Carluccio/151561790698?fref=ts

www.facebook.com/Appocundria?fref=photo

Youtube: www.youtube.com/channel/UCJ4vQLyBTcKqc_krLEJClqA

Biografia

Antonio Carluccio è compositore, chitarrista, cantante-attore.  Nato a Napoli il 19 giugno 1980 si trasferisce dopo quattro anni a Roma, dove tutt’oggi risiede. All’età di 13 anni è coprotagonista nel film “Si ti voglio bene“, sceneggiato in tre puntate con Johnny Dorelli e Barbara De Rossi in onda su Rai Uno (1993).

A 14 anni è già voce solista in uno spettacolo musico-teatrale “Napoli tra musica e poesia“, dove inizia ad apprezzare e conoscere l’enorme tesoro appartenente al repertorio della musica popolare napoletana.
Diventa dal 2000 voce solista del coro Gospel SAT&B che lo porta a collaborare con artisti come Giorgia (Festival di Sanremo 2001), Renato Zero, Michael Bolton, Ornella Vanoni, Edoardo De Crescenzo, Lucio Dalla.
Nel 2002-2003 entra nel cast della famosa opera musicale Tosca Amore Disperato di Lucio Dalla nel ruolo di Angelotti.

Nel 2004 partecipa all’opera musicale Estaba la Madre del maestro Louis Bacalov.
Dal 2006, assieme a Vittorio Matteucci, mette in scena lo spettacolo ESULI, viaggio attraverso la musica napoletana, di cui realizza anche il disco.
Tra il 2006 e il 2007 compone insieme a Franco Ventura, Federico Capranica e Attilio e Maria Grazia Fontana l’opera-musical ACTOR DEI – ATTORE DI DIO – la più grande Opera Musical mai realizzata sul Santo di Pietrelcina, che debutta a San Giovanni Rotondo il 5 maggio 2007 interpretando il ruolo dell’Avvocato.

Nel Febbraio 2015 partecipa come vocalist nel programma Il Meglio d’Italia, in onda su Rai Uno, condotto da Enrico Brignano.

Please follow and like us:

Biografia Enrico Pentonieri

Avatar

Check Also

VALENTINA GULLACE DA VENERDÌ 10 LUGLIO ESCE IN RADIO “RESPIRARE”

bonus VALENTINA GULLACE DA VENERDÌ 10 LUGLIO ESCE IN RADIO “RESPIRARE” ULTIMO BRANO ESTRATTO DAL …