Al via il Mediterranean Pride of Naples 2017!

Quando la forza dell’arcobaleno e della passione spazzano via tutto il resto…

Questa settimana è importantissima per la comunità Lgbt  perché sabato 24 giugno avranno luogo i Pride in alcune importanti città d’Italia: Catania, Milano e Napoli. Il Pride nasce dall’intenzione di rievocare i mitici moti di Stonewall, moti da cui nacque il movimento di liberazione omosessuale in tutto il mondo, e ancor oggi il Pride è utile per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti delle persone Lgbt,  dei loro diritti dignità.

Quest’anno il Pride di Napoli rinnova la sua matrice mediterranea, infatti da tre anni si chiama: Mediterranean Pride of Naples.I temi centrali del Mediterranean Pride of Naples 2017 saranno il Corpo e la capacità di autodeterminarsi e, ovviamente, il Mediterraneo. Il corpo inteso come laboratorio di libertà e intima e rivoluzionaria e fucina della propria autodeterminazione.

L’appuntamento per il Pride è per sabato 24 giugno, a Piazza Municipio alle ore 16. Qui, nella piazza simbolo della città, la folla ascolterà i saluti della madrina, la cantante Monica Sarnelli, delle istituzioni e dei diversi rappresentanti del movimento Lgbt campano. Poi, verso le 17.30, il corteo inizierà la marcia alla volta del lungomare liberato, attraversando la centralissima Via Toledo e la meravigliosa Piazza Plebiscito.

Il Party ufficiale del Pride di quest’anno è stato organizzato da un gruppo sempre vicino alla comunità Lgbt napoletana: La Mamada.

La Mamada è un gruppo che organizza serate disco gay-friendly e nasce dalla determinazione di  Giovanni Caccavale e Ferdinando Notarnicola. La Mamada sarà presente al corteo con un proprio carro su cui ci saranno come ospiti Sharon e Deianira.       

Una delle qualità dei party della Mamada è il prezzo. Una serata costa massimo 5 euro, senza drink incluso nella prevendita, a dimostrazione del fatto che ci si può divertire anche senza bere. E senza necessità di sfoggiare un particolare dress code. Una scelta funzionale a favorire tutti: non si crea stress e inutile competizione tra i ragazzi dello staff e il prezzo basso permette a tutti di entrare e divertirsi liberamente.

 

Allora non ci resta che aspettare, sabato 24 giugno alle ore 16 per entrare nell’arcobaleno del Mediterranean Pride of Naples e proseguire la serata all’Ippodromo di Agnano con  L’official party Mamada con  Nancy Coppola ( reduce dalla partecipazione all’Isola dei Famosi), guest star alla serata Olimpo dedicata all’antica Grecia poiché nell’Antica Grecia l’omosessualità era sostanzialmente accettata e grandi filosofi e uomini di stato avevano storie con altri uomini.

 

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Check Also

Lo Sciamano (Seconda parte)

Sciamanesimo: (o sciamanismo) indica, nella storia delle religioni, in antropologia culturale e in etnologia, un …