Alla scoperta di “Colazione Napoletana”

Napoli è un palcoscenico naturale, ogni strada o vicolo ha una storia da raccontare e spesso basta una semplice foto per perdersi nella magia partenopea. Da un’intuizione di Caterina Luczkowska e Maria Schettini nasce su Instagram “Colazione Napoletana”, il giusto connubio fra la classica pasticciera napoletana e la millenaria tradizione partenopea, che crea il giusto equilibrio fra magia e realtà, cercando nei mille colori della città, la giusta emozione da racchiudere in una foto. Un modo diverso per presentare Napoli, per farla vivere attraverso un’istantanea con il supporto di un cornetto sospeso nel cielo o un babà che aspetta solo di essere addentato. Ma per raccontare meglio questa originale avventura abbiamo chiesto direttamente alle sua creatrici.

Come vi è nata l’idea di “Colazione Napoletana”?

Colazione Napoletana nasce da una nostra vera passione per la colazione, per la fotografia e soprattutto per la nostra città. La pagina è nata quasi per gioco durante una colazione tra due amiche. Inizialmente andavamo in giro per bar, pasticcerie e gelaterie, scattavamo foto e le condividevamo su Colazione Napoletana. Non volevamo, però, fermarci solo a questo. Il nostro intento era quello di creare qualcosa di nuovo, di diverso, condividere con le persone che ci seguivano anche chi erano Caterina e Maria, le loro passioni, le loro abitudini e i loro gusti. Trasmettere un qualcosa al di là dello scatto. Ma mai ci saremmo aspettate di riuscire a creare con il tempo una piccola community.

Come nascono le vostre creazioni fotografiche?

In una città bella come Napoli, dove il mare, i monumenti, i vicoletti fanno da sfondo, la creatività non può mancare. Alla base di una nostra creazione fotografica c’è la voglia di far conoscere ancor di più le eccellenze culinarie campane ma soprattutto trasmettere la bontà del prodotto, la storia delle materie prime e le sensazioni che attendono chi poi assaporerà il prodotto visto in in foto.

Ogni immagine è un’emozione che riuscite a trasmettere, a quale foto siete più legate?

Scelta difficile. Sul profilo di Colazione Napoletana abbiamo condiviso tante foto belle, ma la foto alla quale siamo più legate perchè ha un significato importante è sicuramente la prima. L’inizio di tutto. Rivedendola oggi, notiamo con piacere e soddisfazione una sorta di piccola metamorfosi che è avvenuta dalla prima foto alla più recente.

 

I Social sono il giusto trampolino per emergere, pensate che il canale si possa trasformare in qualcos’altro in futuro?

Certo! Colazione Napoletana non resterà solo una raccolta di foto su un social network. Già da quest’anno alcune idee prenderanno forma. E’ un progetto in cui crediamo tanto e che piano piano sta crescendo. Grazie, soprattutto, alle persone che ci seguono e che quotidianamente ci menzionano, ci taggano, ci chiedono consigli e alle attività che abbiamo il piacere supportare nel nostro piccolo in questo periodo così particolare. Ad oggi non sono più semplicemente followers ma quasi amici virtuali con i quali possiamo scambiarci idee, ricette, passioni e tanto altro. Quindi, non ci resta che consigliarvi di continuare a seguirci per scoprire presto tutte le novità di colazione Napoletana!

Quale è la colazione Napoletana perfetta di Caterina e Maria?

Semplicemente caffè e sfogliatella (rigorosamente riccia) vista mare. Ecco la colazione napoletana perfetta di Caterina e Maria!

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

Real Albergo dei Poveri: 150 milioni del Recovery Plan per restituirlo alla città

Tutti, inevitabilmente, data la sua imponenza che attira l’attenzione, generando non poco stupore, conosciamo il …