ANNA TATANGELO “La fortuna sia con me tour 2019” IL 4 APRILE A NAPOLI Common Ground | ore 21

Appuntamento giovedì 4 aprile al Common Ground di Napoli (via Eduardo Scarfoglio, 7d) con “La fortuna sia con me tour 2019”, la nuova tournée di Anna Tatangelo che la porterà attraverso l’Italia con sei eventi speciali dove non mancheranno sorprese e ospiti d’eccezione.

Il concerto sarà l’occasione per cantare i grandi successi dell’artista e i brani dell’ultimo disco “La fortuna sia con me”, come il nuovo singolo “Perdona” in radio dal 22 marzo, e la “Le nostre anime di notte”, presentata da Anna all’ultimo Festival di Sanremo.

Un viaggio tra passato e presente con un sound moderno, sotto la direzione artistica di Placido Salamone che ha riarrangiato i brani in scaletta e che, insieme al disegno luci e ai contributi video di Martino Cerati, ha confezionato uno spettacolo che si sposa perfettamente con le location che ospiteranno il tour.

Dopo la data zero il 30 marzo a Castelraimondo (MC), “La fortuna sia con me tour 2019debutterà il 2 aprile a Roma (Largo Venue) con i rapper Briga e Gemello come ospiti speciali, e farà tappa il 4 aprile a Napoli (Common Ground), il 5 aprile a Conversano – BA (Casa delle Arti), il 10 aprile a Milano (Tunnel Club) con special guest Syria e Achille Lauro & Boss Doms, l’11 aprile a Torino (Hiroshima mon amour) e il 12 aprile a Roncade – TV (New Age).

Sul palco insieme ad Anna ci saranno Maurizio Rosa (chitarra), Dado Neri (basso), Eugenio Valente (tastiere) e Daniele Petricca (batteria).

La tournée, che proseguirà in estate, è prodotta da Massimo Levantini per 1 Day. I biglietti sono disponibili online sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali; RADIO SUBASIO è partner ufficiale del tour, tutte le info su www.unoday.it.

 

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

“Double Sky”: prima edizione dal 1° al 3 ottobre alla Certosa di Padula della rassegna internazionale diretta da Maria Pia De Vito

Concerti, masterclass e incontri per una tre giorni di grande musica, dall’omaggio a Mina con …