Cenone di Capodanno
Aperitivo

Aperitivo Finger Food per il cenone di Capodanno…e bollicine!Polpettine di Vitello con Salsa allo Yogurt Greco

Per la notte di San Silvestro l’aperitivo prima del tradizionale “cenone” è d’obbligo! Perciò ho pensato di proporvi un piatto finger food, da mangiare in un sol boccone assieme ad un calice delle vostre bollicine preferite e stuzzicare, in questo modo, l’appetito con leggerezza.

Prepariamo delle morbidissime polpettine di vitello accompagnate da una fresca e deliziosa salsa a base di yogurt greco ed erba cipollina. Un piatto semplicissimo da realizzare, dal gusto nuovo e con una presentazione elegante e d’effetto che ben si addice al tono dell’ultima cena dell’anno. Il sapore delle polpettine di vitello si abbina perfettamente al gusto leggermente acidulo della salsa di accompagnamento e sono sicura che conquisterà anche i palati più esigenti. Inoltre è un piatto che potrete preparare in anticipo. Le polpettine infatti, una volta realizzate le potrete conservare crude in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico fino a 24 ore oppure, in alternativa, potete anche congelarle in freezer. La salsa allo yogurt greco invece potete conservarla sempre in frigorifero in un contenitore chiuso ma al massimo per due giorni. Nella mia versione le polpettine sono cotte in forno ma se lo preferite potete anche friggerle. La cottura alternativa non può che essere un valore aggiunto in termini di golosità.

Per 6 persone occorrono:

  • Macinato di Vitello 350g
  • Patate 280g
  • Prezzemolo q.b.
  • Scorza grattugiata limone 1/2
  • Aglio 1/2 spicchio
  • Sale q.b.
  • Yogurt Greco 300g
  • Erba Cipollina q.b.
  • Olio extravergine di Oliva 25ml

Iniziate la preparazione mettendo a lessare le patate. Una volta cotte schiacciatele con lo schiacciapatate. Aggiungete il macinato di vitello, il prezzemolo e l’aglio precedentemente tritati, un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata. Impastate tutto. Quando il composto risulterà bene amalgamato, con le mani formate delle palline grandi quanto una noce. Disponete le polpettine su una teglia rivestita di carta forno e cuocetele in forno stati preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti. Nel frattempo preparate la salsa di accompagnamento. In una ciotola versate lo yogurt greco, aggiungete l’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e l’erba cipollina. Mescolate bene e lasciate riposare in frigorifero in modo da consentire ai sapori di uniformarsi. Una volta pronte le polpettine componete il finger food. Versate sul fondo di un bicchierino la salsa. Per ottenere un risultato finale più preciso per questa operazione utilizzate un sac a poche. Infilzate una polpettina con uno stecchino e appoggiatela nel bicchierino.

 

Please follow and like us:

Biografia Giovanna De Sangro

Giovanna De Sangro
Food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell’alimentazione. Diplomata “Economa Dietista” e specializza come “Tecnico Esperto del Settore Agro-Alimentare”, è fondatrice del sito internet e video blog “Cucina per Te”. Un nuovo portale culinario dedicato a tutti gli amanti del “mangiar bene” e rivolto sia a chi è alle prime armi in cucina che agli esperti del settore.

Check Also

Batata al Forno

La Batata rossa – Patata Dolce Americana al forno: un contorno semplice e alternativo.

La Batata rossa, più comunemente conosciuta come Patata dolce o Patata americana, è un tubero …