Arriva un nuovo tipo di ransomware che attacca via sms

I ricercatori di Eset hanno scoperto un nuovo tipo di ransomware chiamato Android/Filecoder.C  che blocca il telefono e i dati contenuti  chiedono un riscatto, il malware  utilizza la lista dei contatti della vittima per inviare sms contenenti link malevoli.

 Prima di appropriarsi dei file contenuti nel dispositivo, il ransomware invia una serie di messaggi di testo a tutti gli indirizzi nell’elenco dei contatti della vittima, inducendo i destinatari a fare clic su un collegamento dannoso. Fortunatamente i messaggi sono tradotti male e che alcuni sono addirittura incomprensibili. Dopo aver infettato il dispositivo, i criminali informatici concedono 72 ore di tempo alla vittima per pagare il riscatto; la richiesta varia tra 0,01 e 0,02 bitcoin (tra gli 80 e i 180 euro).

Secondo Eset i ransomware rappresentano ancora una minaccia per l’ecosistema Android e consiglia agli utenti di di mantenere aggiornati i dispositivi con sistemi di sicurezza e scaricare le applicazioni solo da store ufficiali.

Fonte: ANSA

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Sniper Ghost Warrior Contracts 2 – Disponibile il nuovissimo trailer ‘Gameplay Overview’

L’ultimo capitolo della serie best-seller di sniping in prima persona arriverà tra un mese circa …