Crediti del FotoMontaggio Immagini ©FareMusic - FMD Copyright

Artisti uniti per l’Australia

Impossibile restare indifferenti di fronte al disastro mondiale che ha colpito l’Australia in questi giorni: devastati circa 8 milioni di ettari di territorio  tra New South Wales, Victoria, Sud Australia e Queensland – una superficie doppia a quella degli incendi del 2019 in Siberia e in Amazzonia combinati, e pari ai quattro quinti di tutte le foreste italiane. Morti milioni di animali. Distrutte per lo più le piantagioni di eucalipto e del bush (erbe e arbusti).

Le ragioni di questo incendio sono molteplici, ma per lo più dovute ai fulmini e non a ragioni antropiche: in Australia ci sono sei mesi di caldo e al momento ci troviamo in un periodo che corrisponde al nostro inizio luglio. Il propagarsi delle fiamme è dovuto al fatto che il 2019 è stato l’anno più secco ed arido dal 1900 ad oggi.  Il motivo del mancato tempestivo spegnimento è dovuto al fatto che continua ad esserci massiccio combustibile nel terreno e le squadre d’aria non possono agire, tanto meno quelle di terra poichè la velocità con cui si propaga l’incendio è di circa 10 km/h e mette in pericolo la vita delle persone che agiscono su quel territorio.

E’ in questo contesto, quello di una calamità “naturale”, che l’impegno di molti artisti viene ad emergere e ad affermarsi come un concreto aiuto economico. I primi a farsi avanti sono stati qualche giorno fa i Metallica, gruppo metal statunitense, che ha deciso di donare 750 mila dollari al corpo dei vigili del fuoco del New South Wales e all’autorità nazionale dei vigili del fuoco di Victoria per sostenere i soccorsi.

Ieri, durante un suo concerto alla Qudos Bank Arena di Sidney, Elton John li ha seguiti a ruota, dichiarando di voler donare un milione di dollari per aiutare a combattere gli incendi (che vanno avanti da settembre). Ha infatti dichiarato:

Ci sono persone là fuori che hanno perso le loro case in alcuni casi anche la vita. C’è la condizione degli animali, che stanno morendo e perdendo il loro habitat. Una perdita che, francamente, è su scala biblica ed è straziante. Per questo stasera mi impegno a stanziare un milione di dollari per sostenere il fondo di soccorso di Bushfire“.

Altri artisti si sono fatti avanti come Kylie Minogue (che ha donato per la sua terra d’origine ben 500.000 dollari), Pink, Selena Gomez e The Wiggles.

Confidiamo nell’impegno di tutti per migliorare le condizioni di un pianeta che sembra destinato ad autodistruggersi.

Crediti del FotoMontaggio Immagini ©FareMusic – FMD Copyright

Please follow and like us:

Biografia Bianca Gammieri

Bianca Gammieri
Laureata in filosofia nel 2006 lavora come consulente matrimoniale per l'agenzia "legami di vita e non solo". È presidentessa dell'associazione culturale "jailbreak" di San Nicola La Strada.

Check Also

LupoFiumeLeggenda – è uscito il nuovo singolo “Chanson d’Amour”

LupoFiumeLeggenda sono Nicolò ed Edoardo Verti, Pietro Giliotti, Nicola Garetto, gente di provincia, gente di …