Australia multa Apple per 5,7 mln euro

Un tribunale australiano ha stabilito che Apple dovrà pagare 9 milioni di dollari locali (circa 5,7 milioni di euro) a causa del cosiddetto “Errore 53”, un problema che rendeva l‘iPhone e l’iPad inutilizzabili. Ne dà notizia la Commissione australiana per la concorrenza e i consumatori (Accc), che aveva fatto causa alla compagnia di Cupertino.

L’Errore 53, balzato agli onori della cronaca agli inizi del 2016, è una misura di sicurezza che ha bloccato gli iPhone e gli iPad i cui possessori avevano fatto sostituire alcune componenti, come lo schermo, presso riparatori non autorizzati.

Fonte: Apple

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

EVOCA IL LORD OF LIGHT E SCONFIGGI IL MALE SU ACTRAISER RENAISSANCE, ORA RIMASTERIZZATO PER LE PIATTAFORME MODERNE

Il classico per Super Nintendo è ora disponibile per Nintendo Switch, PlayStation®4, PC e dispositivi …