Bethesda: bisogna dire addio alle “esclusive”

Secondo Pete Hines di Bethesda nell’industria dei videogiochi è necessaria una importante rivoluzione, cioèdire addio alle esclusive per le singole console.

Non c’è un vero motivo per avere console concorrenti. Non si compra un film su DVD per poi pensare  quale lettore utilizzare. Funziona in tutti i lettori.  penso che i giochi debbano iniziare a muoversi nella stessa direzione”.

Sarà sempre meno importante quale sarà l’hardware scelto, e si punterà sempre più alla possibilità di giocare con gli amici

Hines poi ha concluso dicendo: “Prima arriveremo a questo punto e meglio sarà per l’intera industria videoludica“.

Fonte: Gamespot

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Saldapress – PADIGLIONE BERNARDINI: il fumetto è qui!

La nuova edizione di Lucca Comics & Games, finalmente in presenza, sta per iniziare e …