Bose chiuderà tutti i suoi negozi fisici di Europa, Nord America, Australia e Giappone

La statunitense Bose, tra i più noti produttori di prodotti audio di qualità,  chiuderà tutti e 119 i negozi fisici che possiede in Europa, Nord America, Australia e Giappone. Lo ha comunicato l’azienda in una nota, motivando la decisione con il fatto che i suoi prodotti “sono sempre più acquistati attraverso l’e-commerce”, ed ha aggiunto, “Dato il forte passaggio allo shopping online in mercati specifici, Bose prevede di chiudere i restanti 119 negozi al dettaglio in Nord America, Europa, Giappone e Australia nei prossimi mesi” 

Resteranno aperti gli altri 130 negozi fisici dislocati in Cina, negli Emirati Arabi Uniti, in India, Sudest Asiatico e Corea del Sud. In merito ai licenziamenti Bose precisa che i lavoratori coinvolti riceveranno assistenza per il ricollocamento, oltre alla liquidazione; l’azienda conclude la nota con “Ulteriori dettagli, incluso il numero di dipendenti interessati, rimarranno privati”, conclude l’azienda.

Fonte: ANSA

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

LE NOVITÀ VALIANT DELL’ESTATE 2021

Nuove, memorabili avventure che hanno come protagonisti gli eroi Valiant infiammeranno l’estate targata Astra, a …