Bose chiuderà tutti i suoi negozi fisici di Europa, Nord America, Australia e Giappone

La statunitense Bose, tra i più noti produttori di prodotti audio di qualità,  chiuderà tutti e 119 i negozi fisici che possiede in Europa, Nord America, Australia e Giappone. Lo ha comunicato l’azienda in una nota, motivando la decisione con il fatto che i suoi prodotti “sono sempre più acquistati attraverso l’e-commerce”, ed ha aggiunto, “Dato il forte passaggio allo shopping online in mercati specifici, Bose prevede di chiudere i restanti 119 negozi al dettaglio in Nord America, Europa, Giappone e Australia nei prossimi mesi” 

Resteranno aperti gli altri 130 negozi fisici dislocati in Cina, negli Emirati Arabi Uniti, in India, Sudest Asiatico e Corea del Sud. In merito ai licenziamenti Bose precisa che i lavoratori coinvolti riceveranno assistenza per il ricollocamento, oltre alla liquidazione; l’azienda conclude la nota con “Ulteriori dettagli, incluso il numero di dipendenti interessati, rimarranno privati”, conclude l’azienda.

Fonte: ANSA

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Kaspersky: Golden Globe- minacce nascoste dietro le più importanti serie TV e i film in nomination

Domenica 28 febbraio avrà luogo la 78esima edizione dei Golden Globe, il primo grande evento …