Bufera sull’ assistente virtuale di Amazon Alexa

 Grave violazione della privacy per Alexa, l’assistente digitale di Amazon, che ha registrato senza permesso la conversazione privata di una coppia di Portland, in Oregon, e l’ha poi inviata a uno dei loro contatti, un dipendente del marito, a Seattle. L’episodio  ha scatenato una bufera su Amazon, alimentando il dibattito sulla tutela dei dati e delle informazioni personali.

Alexa, tramite l’altoparlante Echo, e’ in grado di rispondere agli ordini degli utenti ed eseguire alcuni compiti come programmare la sveglia, accendere la musica o la luce, dare informazioni sul meteo. In questo caso, pero’, qualcosa e’ andato in tilt. La donna, Danielle, ha raccontato che uno dei dipendenti del marito ha ricevuto un messaggio con la registrazione audio di una loro conversazione privata. E quando gli ha rivelato perfettamente di cosa stavano parlando, lei ha immediatamente disconnesso Alexa e contattato il colosso dell’e-commerce.

Intanto Amazon ha preso atto della problematica e sta prendendo provvedimenti per evitare che episodi del genere accadano in futuro.

Fonte: Ansa

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Sonic Colours Ultimate – Spotlight Trailer #3

SEGA ha rivelato il terzo Spotlight Trailer di Sonic Colours: Ultimate™, la versione aggiornata dell’adrenalinico …