sabato , 23 Febbraio 2019

Capodanno al cinema: i film legati alla sera dell’ultimo dell’anno

E’ appena passata la festa che, per molti, soprattutto per i giovani, rappresenta l’apice delle feste Natalizie: il Capodanno. Non vi è paese al mondo che non festeggia questa ricorrenza, anche se per alcuni popoli la data cade in momenti diversi dell’anno, ma il significato resta uguale per tutti. Noi del mondo occidentale vediamo morire il vecchio anno il 31 dicembre e nascere il nuovo il 1° di gennaio e così festeggiamo questo passaggio ne modi più diversi. E’ ovvio che anche il cinema abbia dedicato al Capodanno numerose pellicole data la sua importanza così, in onore di questa festa, vi propongo cinque film in cui la fine dell’anno rappresenta un momento clou nello sviluppo della trama.

Capodanno a New York

Capodanno a New York (New Year’s Eve) è un film del 2011 diretto da Garry Marshall. È stato concepito dagli stessi produttori del film “Appuntamento con l’amore (Valentine’s Day). Il cast è composto da Halle Berry, Jessica Biel, Hilary Swank, Katherine Heigl, Jon Bon Jovi, Sarah Jessica Parker, Abigail Breslin, Robert De Niro, Josh Duhamel, Zac Efron, Ashton Kutcher, Lea Michele, Michelle Pfeiffer, Alyssa Milano, Sarah Paulson e Jim Belushi. E’ un classico film corale in cui le storie dei vari personaggi si intrecciano. Non particolarmente interessante ma perfetto per prepararsi al nuovo anno con il giusto spirito! La trama: A New York, la vigilia di Capodanno, alcune persone attendono il nuovo anno affrontando varie avventure, dovendo rimediare a vecchi errori, in compagnia di vecchi e nuovi amici o accanto ai propri cari. Ognuno alla fine troverà un motivo in più per festeggiare.

Risate di gioia

Risate di gioia è un film del 1960 diretto da Mario Monicelli e interpretato da Totò, Anna Magnani e Ben Gazzara. Il soggetto è tratto da due novelle, “Le risate di gioia” e “Ladri in chiesa”, pubblicate nei “Racconti romani” di Alberto Moravia. In questa commedia amara in perfetto stile Monicelli Gioia, soprannominata Tortorella, sta cercando in tutti modi di trascorrere una notte di Capodanno festeggiando adeguatamente. Si troverà invece a fianco di Umberto Vernazzi detto “Infortunio”. Costui è costretto a fare spalla a Lello, un borsaiolo che ha deciso di approfittare della confusione dei festeggiamenti collettivi per mettere a segno qualche buon colpo. Gioia, senza esserne cosciente, sarà di intralcio ai suoi piani. Un film che all’epoca non ebbe successo, anzi, sarebbe meglio dire che fu un mezzo fallimento, ma che fallimento non è stato sul piano artistico! Un’opera di un certo pregio che vede Anna Magnani e Totò recitare insieme (è stata l’unica volta che hanno fatto coppia sullo schermo) e che già solo per questo motivo vale la visione.

L’ultimo Capodanno

L’ultimo Capodanno è un film del 1998 diretto da Marco Risi, tratto dal racconto “L’ultimo capodanno dell’umanità” di Niccolò Ammaniti pubblicato nella raccolta “Fango” (1996). Nel cast troviamo Monica Bellucci, Marco Giallini, Claudio Santamaria, Ricky Memphis, Beppe Fiorello.  Il film si svolge l’ultima notte dell’anno e narra le vicissitudini di una varia, grottesca e spesso brutta umanità: ci sono due ragazzi in cerca dello “sballo”, tre ladri che tentano di svaligiare l’appartamento di un avvocato intento in pratiche sadomaso, una famigliola felice e apparentemente tranquilla, una moglie che scopre per caso il tradimento del marito con una sua amica, un’anziana contessa che organizza un veglione nel proprio appartamento con tanto di giovane gigolò, una donna che decide di togliersi la vita perché non si rassegna all’assenza del marito, disperso in Cambogia da ormai dieci anni.
Filo conduttore è il luogo: un condominio romano, crocevia degli eventi. Un film intelligente, frenetico, a tratti divertente, permeato da una vena nera e amara che non guasta mai.

Harry ti presento Sally

Harry ti presento Sally è un film del 1989 diretto da Rob Reiner e interpretato da Billy Crystal e Meg Ryan. Tutti conosciamo la trama: Due universitari fanno il viaggio in auto da Chicago a New York senza quasi conoscersi, anzi conoscendo solo una comune amica. Giunti al termine della corsa si salutano sperando di non vedersi più. Passano gli anni e si incontrano ciclicamente finché qualcosa accadrà. Ho scelto di inserirlo in questa lista perché, nonostante il film non sia incentrato sul Capodanno, la scena in cui si festeggia il passaggio all’anno nuovo è cruciale per la vicenda. Il bellissimo monologo (improvvisato) di Billy Crystal è forse una delle più belle dichiarazioni d’amore che abbiamo mai visto sullo schermo.  Non poteva assolutamente mancare!

Fantozzi

Fantozzi è un film del 1975 diretto da Luciano Salce. È il capostipite della saga con protagonista il ragionier Ugo Fantozzi, ideato e interpretato da Paolo Villaggio. Anche questo film non poteva mancare alla lista, perché vi è una sequenza memorabile in cui ci viene mostrato come persino i festeggiamenti dell’ultimo dell’anno vadano storti per il nostro sfortunato protagonista!
A Capodanno la famiglia Fantozzi festeggia con i propri colleghi a un veglione organizzato da Filini in un freddo e squallido scantinato. La cena di Fantozzi viene funestata da continui problemi con un maldestro cameriere, e alle 22.30 il direttore d’orchestra, impegnato in un altro veglione, imbroglia i presenti annunciando che mancano tre minuti alla mezzanotte, anticipando così i festeggiamenti. Usciti sotto i botti della mezzanotte reale, gli impiegati si accorgono dell’imbroglio. Nell’euforia generale, da un balcone viene scagliata una vecchia cucina che cade sulla Bianchina di Fantozzi, distruggendola completamente.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Biografia Angela Bevilacqua

Angela Bevilacqua
Classe 1996 da sempre apassionata di cinema e di scrittura. A diciassette anni ha realizzato il suo primo cortometraggio “Il teatro dei ricordi” interpretato dall’attore francese Jean Sorel, presentato come evento speciale al festival di Giffoni. Nell’anno 2017 ha pubblicato il suo primo romanzo intitolato “La Città del Vizio” edito da Guida Editori.

Check Also

RICHIESTE A GRAN VOCE DAI FAN, ARRIVANO LE ANTEPRIME PUBBLICO IN LINGUA ORIGINALE

 Anime Factory e The Space Cinema hanno il piacere di annunciare che Dragon Ball Super: …