Castagne Bollite
Autunno

Castagne Lesse Perfette!

Nella lista della spesa autunnale le castagne certo non possono mancare. Ricche di vitamina B6, nei mesi che precedono la stagione autunnale, aiutano il nostro organismo a ricaricarsi di energia e a costruire una barriera immunitaria in difesa dalle malattie. Inoltre sono ricche di fibre che favoriscono lo sviluppo della flora batterica intestinale conferendo loro anche un elevato potere saziante. Ma ciò che più di ogni altra cosa dovrebbe indurci a mangiarle nel loro periodo di stagionalità è la loro particolare bontà. Il loro caratteristico sapore, dolce ma non troppo, le rende versatili e adatte a vari tipi di preparazioni sia dolci che salate.

Oggi le prepariamo bollite. In questo modo sono perfette sia per essere gustate al naturale, cosparse di zucchero, sia per essere utilizzate come base per la preparazione di creme e dolci. Esistono due metodi per preparare le castagne lesse. Nel primo si immergono in acqua bollente con tutta la loro buccia. In questo caso può essere utile praticare un taglio sulla buccia per facilitarne l’eliminazione una volta cotte. Il secondo metodo, quello più diffuso, è quello che vi mostro in questa ricetta e che vede le castagne immerse nell’acqua bollente aromatizzata, solo dopo aver loro eliminato completamente la buccia.

Ingredienti per 6 persone:

  • Castagne 1Kg
  • Alloro 5/6 foglie
  • Olio d’Oliva 10ml
  • Sale grosso 10g
  • Acqua 3L
  • Zucchero Semolato q.b.

Per preparare le Castagne Lesse iniziate lavando le castagne con acqua fredda corrente in modo da eliminare tutte le impurità. Asciugatele e con un coltello affilato praticate un’incisione circola sulla buccia, poi con delicatezza, asportatela completamente. In una pentola mettete a bollire l’acqua necessaria per la cottura delle castagne. Dovrà essere abbondante in modo da coprirle completamente. Aggiungete le foglie di alloro precedentemente lavate ed asciugate, il sale e l’olio che serve per rendere più agevole l’eliminazione della pellicina una volta cotte. Raggiunto il bollore, immergete le castagne precedentemente sbucciate e fatele cuocere per circa 40 minuti. Il tempo di cottura varia un po’ in base alla grandezza dei frutti. Una volta cotte, scolatele ed eliminate la pellicina quando sono ancora ben calde. Infine cospargetele con abbondante zucchero semolato.

 

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Giovanna De Sangro

Food blogger italiana da sempre appassionata di cucina e scienze dell’alimentazione. Diplomata “Economa Dietista” e specializza come “Tecnico Esperto del Settore Agro-Alimentare”, è fondatrice del sito internet e video blog “Cucina per Te”. Un nuovo portale culinario dedicato a tutti gli amanti del “mangiar bene” e rivolto sia a chi è alle prime armi in cucina che agli esperti del settore.

Check Also

PANINI COMICS presenta “I BANCHETTI DI ASTERIX”

I BANCHETTI DI ASTERIX di Thibaud Villanova  40 originalissime ricette illustrate e ispirate alla tradizione gallica …