Cnn: Napoli, tra le 22 mete di tutto il mondo da non perdere nel 2022

Il nuovo anno è iniziato, per Napoli, con un riconoscimento di livello internazionale assai importante, nonché notevolmente incoraggiante, che speriamo possa portarle davvero fortuna in termini turistici, soprattutto dopo tutto questo periodo di pandemia. Infatti, come abbiamo avuto modo di apprendere, la CNN, la grande, famosa e autorevole emittente televisiva statunitense, visibile in tutto il mondo, nella sua newsletter di fine d’anno, nella sezione CNN Travel, ha indicato Napoli tra le 22 destinazioni da non perdere per il 2022. Il capoluogo campano è l’unica meta italiana della lista “Where to travel 2022: The best destinations to go”, accanto a destinazioni internazionali come le isole Antigua e Barbuda, l’arcipelago Palau, la Giordania, l’Australia, il Perù, il Sudafrica, la Malesia e altre città europee come Valencia, Digione, Oslo e poi, infine, i grandi parchi e le riserve naturali.
Tra i motivi per visitare Napoli nel 2022, la Cnn annovera la “proverbiale gentilezza” delle persone, ma anche la leggendaria pizza napoletana e poi il centro storico, carico di energia, con i suoi negozi di artigiani, e il Rione Sanità e le catacombe dove dovrebbero essere aperti nuovi siti archeologici che, anche se per ora nascosti, getteranno nuova luce sulla Neapolis greca e romana. In aggiunta, viene citato anche il Museo di Capodimonte e il Real Bosco, con una menzione particolare per l’esposizione dell’artista Paolo La Motta, nella sezione di arte contemporanea del museo. La Cnn, inoltre, non manca di ricordare anche gli Scavi di Pompei – che stanno portando alla luce rovine appena scavate e che si stanno arricchendo di iniziative, come il Pompeii ArteBus, che trasporta gratuitamente i visitatori nelle ville vicine e meno conosciute – e l’isola di Procida, che quest’anno è capitale italiana della cultura.

Nella newsletter si legge che “la città di Sofia Loren è in piena espansione, il centro storico pulsa di vitalità e i rioni un tempo vietati ai turisti mostrano una nuova luce”.

Insomma, nonostante gli ignoranti che continuano a gettare fango su Napoli, in realtà, la potenza della metropoli partenopea si intensifica sempre di più, tanto da imporsi in maniera decisa a livello planetario. Di questo, ovviamente, dobbiamo esserne estremamente contenti, cercando, nel nostro piccolo, di contribuire a far sì che ad emergere siano i punti di luce a dispetto di chi vuole incastrare la città in una narrazione fatta di sole ombre.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Angelo Potenza

Nato a Potenza nel 1993. Dopo aver conseguito la maturità classica nella si è iscritto alla facoltà di Giurisprudenza della Università Federico II di Napoli, dove attualmente vive."La Storia, la scrittura e il mondo dell'informazione sono le mie passioni più grandi. E poi, naturalmente, c'è Napoli, insieme a tutta la nostra terra, a far da sfondo non solo agli occhi ma ad ogni pensiero."

Check Also

Napoli pronta a celebrare il decennale del Pizza Village 2022

Dal 17 al 26 giugno torna l’appuntamento internazionale che, grazie alla pizza, promuove la città …