Come passare il week end di San Valentino a Napoli?Le nostre proposte

napoli-golfo-1024x682

Un week end davvero speciale sta per iniziare, con concerti, visite guidate e soprattutto tante iniziative dedicate agli innamorati in occasione della festa di S. Valentino.
Per gli amanti della musica è un fine settimana davvero fortunato perché avranno la possibilità di godersi bellissimi concerti in luoghi molto suggestivi.
Oggi, venerdì 12 febbraio, alle ore 18.00, per la rassegna Federimusica, la pianista Sabrina Lanzi si esibirà nella chiesa dei SS. Marcellino e Festo, con in programma musiche di j. Brahms e S. Rachmaninov. Prezzo: euro 10,00, gratis per gli studenti della Federico II.
Sempre venerdì 12, ma alle ore 21.00, nella splendide cornice della Galleria Borbonica, e dopo una visita guidata, si terrà il concerto di Federico Mondelci i Sax Quartet che propongono “America Film Music to jazz”. Per info e prenotazione obbligatoria: 366 2484151.
Sabato 13 febbraio, invece, nella chiesa di San Rocco a Chiaia a suonare sarà l’Ensemble La.Vi.Co che propone “Il Labirinto dell’Aristo”, sei scene liberamente ispirate all’Orlando Furioso. Prezzo: 10,00 euro – ridotto 7,00 euro.
Nella giornata di sabato 13 febbraio vi proponiamo inoltre due interessanti visite guidate. La prima è organizzata dall’associazione culturale Locus iste in occasione della manifestazione “Amore per sempre” organizzata per la festa di San Valentino con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli. Sarete guidati per i Sotterranei Gotici della Certosa di San Martino, da poco riaperti al pubblico, con un approfondimento sulla storia d’amore tra Maria di Valois e Carlo di Calabria, ma prima è anche prevista una visita alla Spezieria della Certosa, la farmacia monumentale di monaci certosini. Appuntamento: Piazzale San Martino presso l’ingresso del Museo Nazionale di San Martino previa prenotazione obbligatoria dato il numero limitato di posti a disposizione. Ore 10,00 Durata: 120 minContributo organizzativo: 6 euro + 6 euro ticket ingresso Museo di San MartinoInfo e prenotazioni: Segreteria locus iste +39 3472374210 – locusisteinfo@gmail.com Short link dell’evento: http://wp.me/p1Zu3E-Qh.
La seconda visita, invece, è organizzata dall’Associazione culturale SciòNapoli, che vi invita a fare quattro passi sulle scale del Petraio, tra scorci panoramici ed eleganti palazzine liberty, con storie divertenti ed alcune tristi come quelle celate nel carcere di Santa Maria Apparente. Meeting Point: Sabato 13 febbraio, ore 10.30, Funicolare di Chiaia, esterno stazione di via Cimarosa. Contributo organizzativo non soci: 6,00 euro. Contributo organizzativo soci: 5,00 euro. Per info e prenotazioni (obbligatorie): 3333370769 – 3487333581 – 32715855555.
Passiamo ora alle nostre proposte per la giornata dedicata a tutti gli innamorati, che sono veramente tantissimi e per tutti i gusti.
Più prezioso del tesoro della Regina d’Inghilterra, più ricco del tesoro dello Zar di Russia: è il tesoro di San Gennaro. Quale miglior posto per festeggiare San Valentino con la persona che ami? Con il tuo tesoro? Questa è la proposta di Econote per festeggiare insieme il 14 febbraio (ore 10): una visita al Museo del Tesoro di San Gennaro con cioccolatini di benvenuto e una coccola al termine del percorso. Quota di partecipazione: 10,00 euro. Prenotazione obbligatoria via mail a info@econote.it o al numero 3936098130 anche via whatsapp.
Il Comune di Napoli invece propone, in occasione di S. Valentino, un nuovo format Innamorati di Napoli con gli Innamoràti di Napoli che prevede visite guidate con ciceroni napoletani illustri (storici dell’arte, filosofi, attori popolari e giornalisti famosi, scrittori, musicisti e cantanti!) in altrettanti luoghi emblematici della città. Da un’idea dello scrittore Maurizio De Giovanni, con Angela Luce che farà da madrina, le visite inizieranno da Palazzo San Giacomo alla presenza del sindaco di Napoli Luigi de Magistris e dell’Assessore Nino Daniele e proseguiranno in tutta la città, dal Maschio Angioino a Trentaremi, dal centro antico agli studi Rai di Fuorigrotta, da Castel dell’Ovo a Scampia. Ulteriori informazioni e programma completo sul sito web del Comune di Napoli www.comune.napoli.it alla pagina http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/29112. Prenotazione obbligatoria a innamoratinapoli@libero.itTel: 3473021515- 3473021362- 3473021295.
Inoltre il 14 febbraio è un’occasione unica per le coppie perché potranno accedere gratuitamente al Palazzo Zevallos Stigliano di via Toledo, con la possibilità di partecipare a tre visite guidate alle 11.30, alle 16.30 e alle 18.30 dedicate ai miti d’amore nelle decorazioni delle Gallerie d’Italia ( queste sono al costo di 3 euro a coppia).
Infine Mani e Vulcani kids ha pensato anche ai più piccoli: sabato 13 e domenica 14 febbraio, al Maschio Angioino vi aspettano per un percorso alla scoperta del castello, delle sue fiabe e delle storie di dame e cavalieri. Appuntamento: esterno Maschio Angioino ore 10.30 sabato e domenica. Cercate il simbolo della lanterna. Quote di partecipazione: bambini 6,00 euro, adulti 4,00 euro + biglietto di ingresso al Castello solo per sabato perché domenica è gratis. Prenotazione obbligatoria: 081 5643978, 340 4230980. Whatsapp: 3315012768. E-mail: manievulcanikids@gmail.com.
Buon week end a tutti!

Please follow and like us:

Biografia Viviana Genovese

Avatar

Check Also

in Campania tre ordinanze in 24 ore: Preludio di future restrizioni?

In molti attendevano da tempo la riapertura delle scuole, avvenuta il 14 Settembre in alcune …