Cosa succede in città? Ecco gli appuntamenti (teatrali e non solo) a Napoli!

Mentre cala il sipario sul Napoli Teatro Festival, il 31 luglio, si infittisce il calendario di appuntamenti in questa estate tutta napoletana. In occasione della quarantunesima edizione della rassegna Estate a Napoli sono oltre 100 gli eventi che sono stati organizzati in varie location per offrire ai cittadini napoletani momenti di svago e divertimento, ma anche momenti culturali e di socialità dopo il periodo difficile dei mesi precedenti.

Il programma è davvero ricco e comprende eventi fino ad ottobre 2020 (per maggiori info basta cliccare qui), tra questi c’è anche il Teatro del Plebiscito, che si svolgerà dal 9 al 16 Agosto alle ore 20:00.  “Restate a Napoli – Il Teatro del Plebiscito” è il titolo degli otto appuntamenti gratuiti che si terranno in una delle piazza più belle di Napoli. L’evento è stato curato da Mario Esposito e prevede  24 eventi gratuiti con prenotazione obbligatoria all’insegna della musica, del teatro, della danza, della comicità e del divertimento. Sul palco allestito appositamente per l’evento il pubblico vedrà l’alternarsi di artisti sia della scena partenopea che di quella nazionale tra cui Valerio Jovine (il 9 agosto), Flo (il 13 agosto), Arturo Brachetti (l’11 agosto), Samuel dei Susbsonica (il 12 agosto) e Peppe Barra (il 16 agosto).

Altro progetto del Comune di Napoli inserito in questa programmazione si chiama #ARTerie e proporrà eventi e spettacoli essenzialmente serali dal 23 luglio al 13 settembre 2020, tutti gratuiti. Gli appuntamenti si svolgeranno in tutta la città, dal centro alle periferie con manifestazioni distribuite in tanti luoghi cittadini ed in particolare nel Parco del Poggio ai Colli Aminei, nel piazzale di San Martino al Vomero, nel cortile del Maschio Angioino nel centro di Napoli, all’Annunziata nel centro storico, nella Villa Comunale alla Riviera di Chiaia. Ma #ARTerie andrà anche in periferia al parco Attianense a Pianura, nel Cortile del Nest, nel Parco Troisi, nel Cortile Macadam e all’Arena Pietrarsa a San Giovanni a Teduccio e nella Villa comunale di Scampia.

Ecco il programma di #ARTerie dal 30 luglio al 2 agosto 2020

  • Giovedì 30 luglio, Cortile del Teatro Nest – film  “Il Sindaco del Rione Sanità” di Mario Martone
  • Giovedì 30 luglio, Villa Comunale di Napoli – Summer Live Tones – “Marchio Bossa” con Maria Enrica Lotesoriere, Pippo Lombardo, Antonio Grimaldi, Fabio Delle Foglie.
  • giovedì 30 luglio – Villa Comunale di Scampia – Francesca Curti Giardina  – “Concerto Classica Napoletana”. In scena con lei, Dario Di Pietro e Andrea Bonetti.

 

  • Venerdì 31 luglio, Cortile dell’Annunziata – teatro – “Quotidiane ispirazioni”. In scena Francesco di Leva e Adriano Pantaleo
  • Venerdì 31 luglio Villa Comunale di Napoli – cinema – “365 Paolo Fresu, il tempo di un viaggio”
  • Venerdì 31 luglio- Villa Comunale di Scampia – “‘Mandulinata a Napoli. Canzoni Napoletane sotto le stelle”, con Mario Maglione e Michele Cordova.

 

  • Sabato 1 agosto Arena del Museo Ferroviario di Pietrarsa – teatro “EXIT” con Giovanni Esposito
  • Sabato 1 agosto, Villa Comunale di Napoli – Summer Live Tones – “I Moschettieri” con Seby Burgio, Vince Abbracciante, Giuseppe Bassi.
  • Sabato 1 agosto – Villa Comunale di Scampia – Ciro Capano in Concerto / Suoni e Sospiri Di Napoli, un recital di Ciro Capano con le Canzoni Classiche Napoletane. In scena con lui, Nunzio Ricci.

 

  • Domenica 2 agosto, Cortile dell’Annunziata, Tony Tammaro in “La Sociologia sta sotto casa mia”.
  • Domenica 2 agosto, Villa Comunale di Napoli – “Parthenoplay”, con Marina Bruno, Giuseppe di Capua, Gianfranco Campagnoli, Tommaso Scannapieco, Giuseppe La Pusata.
  • Domenica 2 agosto– Villa Comunale di Scampia – Maria Marone in La Canzone Meridionale. In scena Maria Marone (voce) Massimo Ferrante (chitarra e voce) – Fabio Soriano (fiati).

 

Tutti gli spettacoli sono gratuiti ma per partecipare è necessaria, per le normative di sicurezza vigenti, la prenotazione obbligatoria altrimenti non si potrà accedere agli eventi.

 

come sempre… buono spettacolo a tutti!

Please follow and like us:

Biografia Veronica Cardella

Veronica Cardella
Classe 1983, Cancro ascendente Capricorno. Amante della scrittura, dei libri e di tutto quello che fa porre domande. A 9 anni decido di voler fare la giornalista, ma la vita mi ha portato su altri lidi. Non ho abbandonato la passione per la scrittura che provo a coniugare con quella per la lettura e il teatro.

Check Also

Per la prima volta al Nuovo Teatro Sanità Dancecrossing di Movimento Danza

Dal 23 al 25 ottobre a partire dalle 20.30, sarà in scena per la prima volta al Nuovo …