Covid in Campania: nuova ordinanza di De Luca

La Campania proroga al 10 Settembre 2020 le misure di controllo sui viaggiatori di rientro da estero e Sardegna. L’ha deciso il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con la nuova ed ultima ordinanza. La norma, in vigore dal 12 Agosto, prevede l’obbligo di segnalarsi all’ASL di competenza al rientro dalle vacanze, e di rimanere in isolamento domiciliare, in attesa dell’esito dei tamponi. Restano valide le norme sui tamponi all’arrivo previste dal ministero della Salute per chi rientra da Grecia, Malta, Spagna e Croazia.

Fortunatamente, rispetto all’impennata di due giorni fa, è rallentata la crescita dei contagi di Covid-19 scoperti in Campania nelle ultime 24 ore, dove è in corso una massiccia operazione di screening sui rientri dalle aree a rischio e sui loro contatti. Ieri sono stati 184 i nuovi positivi rilevati, a fronte di 5.783 tamponi: il giorno prima erano invece emersi 270 casi su 6.882 tamponi. Nel bollettino odierno dell’Unità di crisi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, non si segnalano decessi né guarigioni. Dei 184 nuovi positivi 86 sono viaggiatori di rientro, di cui 35 casi dalla Sardegna e 51 dall’estero. A tal proposito e soprattutto in seguito ai 270 positivi dell’altro ieri, il governatore De Luca ha dichiarato: “Da quando con l’ordinanza regionale del 12 agosto la Regione Campania ha reso obbligatori i tamponi e l’isolamento domiciliare per tutti i cittadini campani di ritorno dall’estero o da territori a rischio, prosegue con risultati di grande efficacia il PIANO DI SICUREZZA E PREVENZIONE. È in atto un filtro fortissimo in aeroporto, nei porti e nei territori. Occorre continuare così, sino all’esaurimento dell’onda dei rientri, in maniera capillare e quasi ossessiva il lavoro di individuazione dei contagi da importazione e dei contatti diretti e indiretti. Stiamo raddoppiando anche il numero dei tamponi eseguiti. È un lavoro essenziale per garantire il permanere delle condizioni di sicurezza e serenità conquistate nei mesi scorsi, prima delle aperture generalizzate in tutta Italia. Ringrazio per l’impegno eccezionale il personale sanitario, il personale dei laboratori e dell’Istituto Zooprofilattico, per lo sforzo enorme messo in atto già da inizio Agosto. Invito i nostri concittadini provenienti da fuori regione a segnalarsi tempestivamente alle ASL di appartenenza, rimanendo nelle proprie abitazioni, fino all’esecuzione del tampone e alla notifica del risultato. È importante per la sicurezza loro, delle loro famiglie, e delle nostre comunità”.

Please follow and like us:

Biografia Roberta Segreti

Roberta Segreti
Roberta Segreti è una scrittrice napoletana alla continua ricerca del sapere. La sua passione inizia con la lettura e termina con l'interpretazione personale dei documenti in esame. Si interessa di arte e spettacolo (con particolare attenzione al teatro) ma anche di cucina, cronaca, sociologia e politica. Un'autrice versatile con dentro la voglia di scoprire il mondo nelle sue più svariate sfaccettature.

Check Also

Misure più stringenti: tutte le novità della nuova ordinanza

La Campania, purtroppo, negli ultimi giorni è al primo posto per numero di nuovi positivi …