Degustazione al buio e visita guidata al Museo del Sottosuolo Sabato 6 Aprile alle ore 20

Una esclusiva degustazione di vini pregiati.

Un modo nuovo ed emozionante di vivere il senso del gusto e dell’olfatto tutto rigorosamente al buio.

Sabato 6 Aprile alle ore 20, si terrà nella suggestiva location del Museo del Sottosuolo torna a grande rischiesta, l’evento Degustazione al Buio e visita guidata al Museo.

La degustazione si svolge totalmente al buio ma senza alcun pericolo. Le guide faranno accomodare i partecipanti durante la degustazione al buio.

I partecipanti saranno accompagnati dalla nostra guida e dalla nostra Sommelier all’interno delle 3 sale principali dove in ognuna degusteranno un vino diverso, ma sarà all’interno della sala delle riggiole che le luci si spegneranno per esaltare i sensi e assaporare in modo particolare uno dei tre vini.

Nel corso della serata  la degustazione di vini sarà accompagnata da assaggi di cibo selezionati appositamente per non influenzare le percezioni olfattive e gustative ma si andrà  alla  scoperta di caratteristiche, dettagli e curiosità delle diverse tipologie dei vini.

Varie ricerche affermano che il 70% circa dell’apprendimento umano passa attaverso l’utilizzo della vista. Venendo a mancare, gli altri sensi come udito, tatto, olfatto e gusto suppliscono aumentando le rispettive capacità…insomma un ‘esperienza unica da non perdere per gli amanti del vino ma soprattutto per chi ama fare esperienze originali e fuori dai soliti schemi. Un’esperienza unica, che prima incuriosisce, poi stupisce e affascina!

Un’occasione, per chi ancora non ne avesse ancora avuto modo di conoscere i segreti del sottosuolo napoletano che risiedono nelle sale del museo un luogo dove si condensano anni e anni di storia. Dagli antichi greci passando dai romani ai primi cristiani fino a quando in epoca moderna in epoca di conflitti bellici la cavità a 25 metri sottoterra di Piazza Cavour 140 rappresentò un rifugio per i napoletani in fuga dall’inferno delle bombe che minacciavano la superficie. Il sottosuolo napoletano, divenendo un vero e proprio rifugio antiaereo, ha ospitato per anni migliaia e migliaia di persone che si sono amate, odiate, sposate, che hanno condiviso passioni politiche, idee e addirittura nascite e morti. Lo spesso tufo di cui sono formate le antiche cisterne, durante la seconda Guerra Mondiale, salvò migliaia di vite umane.

 

Degusteremo i vini dell’ Azienda Adele Musella
Primo vino Bianco “Tre Percorsi”
Secondo Vino Rosè “Ma Crè”
Terzo Vino Rosso “Ciaurro ”
Il tutto accompagnato da ottime stuzzicherie

L’evento è a numero chiuso

prenotazione obbligatoria al 328 0115044
Contributo evento + visita guidata € 18

A seguire DJ set

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

ECCELLENZE CAMPANE PRESENTA LA “FESTA DEL PANUOZZO DI GRAGNANO”

Anche questa settimana Eccellenze Campane e Verace Sudd celebrano il gusto e invitano il pubblico a un nuovo evento dedicato …