giovedì , 17 Ottobre 2019

E3 2019: quali sono stati i giochi più apprezzati?

Come ogni anno, l’E3 di Los Angeles si propone come il più importante evento nel mondo dei videogiochi e il 2019 non ha ovviamente fatto eccezione. Questa fantastica fiera completamente dedicata al mondo del gaming, se possibile, è riuscita addirittura a proporre novità più entusiasmanti del solito e diverse sorprese importanti: come nel caso dell’assenza della Sony, che di certo non è passata inosservata. Sono già stati comunicati i nomi dei vincitori per la critica, ma quali sono stati i videogiochi più apprezzati all’E3? Scopriamolo insieme.

I videogames più apprezzati

Fra novità e vecchi cavalli di battaglia che ritornano, non potremmo non citare il tanto atteso remake di un must come Final Fantasy VII, totalmente rivisto nelle dinamiche di gioco. Oltre agli ovvi passi in avanti in termini di grafica, ha destato scalpore il nuovo sistema di combattimento, perfetta fusion fra il live e il combat system a turni della vecchia generazione dei JRPG. Poi si arriva alla Xbox One e alla sua migliore uscita nel mondo delle console: si parla del nuovo capitolo di Halo (Halo Infinite), che pare arriverà anche su PC. Si tratta in questo caso di un gioco talmente avanzato che metterà a dura prova le capacità della console di casa Microsoft, promettendo di spingere su prestazioni senza precedenti anche su computer. Il terzo posto dei giochi più applauditi durante l’E3 spetta ad un altro cult come Doom Eternal per PC, in uscita a novembre. Fra le novità più interessanti di questo nuovo capitolo troviamo la modalità Deathloop. Prima di procedere oltre, ci teniamo a citare altri due videogiochi molto attesi: si tratta di Breath of The Wild, nuovo sequel del mitico The Legend of Zelda, e del nuovo capitolo di Call of Duty Modern Warfare.

 

Cosa serve per godersi al meglio l’esperienza

Che si tratti di PC o console, la prima cosa di cui dotarsi per poter giocare al meglio è sicuramente una connessione Internet veloce e degna di questo nome. Niente scuse neanche per coloro che non hanno la fibra o la connessione cablata: esistono infatti offerte per avere Internet illimitato a casa grazie alla tecnologia LTE, permettendo quindi di navigare veloce ovunque. Se si ha una console la questione è semplice, dato che da sola basta per godersi il gaming, mentre se si ha un PC il discorso si complica. Bisogna infatti assemblare un computer che possa dirsi realmente adatto ai videogiochi. Quali caratteristiche dovrebbe possedere un PC per il gaming, quindi? In primo luogo una scheda madre di livello e una RAM all’altezza della situazione, insieme ad un monitor di grande qualità. Non dobbiamo poi dimenticarci l’importanza degli accessori, come nel caso della tastiera e del mouse gaming.

In conclusione, l’E3 2019 ha portato alla ribalta alcuni videogiochi davvero fantastici, a patto di giocarci seguendo i consigli visti poco sopra.

Please follow and like us:

Biografia Redazione

Avatar

Check Also

SQUARE ENIX ANNUNCIA SHADOW OF THE TOMB RAIDER: DEFINITIVE EDITION

 Square Enix® ha annunciato oggi che Shadow of the Tomb Raider™: Definitive Edition uscirà il 5 novembre 2019 in …