venerdì , 20 Settembre 2019

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 12 – 14 luglio

L'immagine può contenere: testo

“Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni

Venerdì 12 e sabato 13 luglio

Sui Monti Lattari, il Castello rivive gli antichi fasti.
L’antico Maniero di Lettere tornerà per due giorni alla funzione per cui circa 1000 anni fa fu costruito. Venerdì 12 e sabato 13 luglio 2019, è in programma l’evento “Lettere… dal Medioevo”: dame, cavalieri e tantissime altre attrazioni, permetteranno al Castello di Lettere di rivivere i fasti dei suoi giorni migliori.
La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Lettere con il patrocinio morale del Comune di Lettere e del Parco Archeologico di Pompei, il supporto della Gioevent Planner e il coordinamento dell’Assessore al Turismo, Elvira Pentangelo.
“Lettere… dal Medioevo si inserisce a pieno titolo nelle azioni di valorizzazione e promozione del territorio che stiamo portando avanti in questi anni – afferma l’assessore Pentangelo. Un evento che associa cultura, storia e gastronomia dei nostri luoghi. Abbiamo voluto fortemente rievocare un periodo storico fatto di dame e cavalieri, una manifestazione aperta a tutti grandi e piccini. Vi aspettiamo numerosi per rivivere con noi le atmosfere di un periodo magico in una location fantastica”.
L’ingresso per le due giornate è gratuito e gli spettacoli avranno inizio dalle ore 19:00. Ad accompagnare i visitatori nel percorso, sarà un simpatico giullare.
L’associazione dei Cavalieri del Giglio, come sempre paladini di storia e cultura della nostra amata terra, saranno presenti con una ricostruzione di un accampamento militare del XV sec. e vi allieteranno con spettacoli di combattimento in armatura, in vari punti del Castello. Per i bambini, è previsto il tiro con l’arco ed altri giochi storici. All’interno del Castello sarà presente, inoltre, la mostra statica di alcuni strumenti di tortura.
Nell’area ex-cattedrale, al coperto si potranno degustare 4 tipologie di menù, per soddisfare ogni palato. Tra le pietanze tipiche ci saranno la braciola di capra, insalate della tradizione e dolci tipici medievali, in più sarà presente un menù per bambini.
È prevista un’area sosta nei pressi del cimitero, ovvero l’area opposta alla salita che porta al castello. Nel caso di forte affluenza, si potrà parcheggiare nel campo sportivo del paese e sarà attivato il servizio navetta.
Di seguito i menù disponibili con i relativi prezzi:
Menù 1 – Pasta con la braciola, dolce, vino, acqua, amaro (8 euro)
Menù 2 – Caponata, dolce, vino, acqua (5 euro)
Menù 3 – Panino con salsiccia, patatine, acqua (5 euro)
Menù 4 – Amaro, dolce (3 euro)
Luogo: Castello Medioevale di Lettere – via San Nicola al Castello, 80050 Sant’Antonio Abate (Italia)

L'immagine può contenere: testo

Pisatura – Salerno

Da venerdì 12 a domenica 14 luglio

L’associazione Culturale “AS. CAM.” Presenta per il quinto anno consecutivo la manifestazione PISATURA, la manifestazione consiste ed ha lo scopo di rievocare e far conoscere a quanti non lo sanno, l’antico metodo di separazione della spiga di grano dal chicco.
Durante la manifestazione, che si terrà a Prato Perillo di Teggiano, in provincia di Salerno, verrà riproposta la “pisatura”, ovvero l’antico metodo di separazione della spiga di grano dal chicco, mediante l’utilizzo di una pietra (lu Trigliu) trainata da una coppia di buoi che girano in tondo nell’aia.
Seguiranno balli, canti e tanto buon cibo.
Programma:
Venerdì 12 luglio 2019

20:30 Rappresentazione Teatrale della Pisatura

22:30 Ballo folkloristico

Sabato 13 luglio 2019

20:30 Rappresentazione Teatrale della Pisatura

22:30 Ballo folkloristico

Domenica 14 luglio 2019

18:30 Gara di abilità con Trattori, sfilata trattori d’epoca, esposizione attrezzi e trebbie antiche

20:30 Rappresentazione Teatrale della Pisatura

22:30 Ballo folkloristico

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Limoni in Festa 2019 – 45a edizione

Da venerdì 12 a domenica 14 luglio

Programma – Limoni in Festa 2019
Venerdì 12 Luglio 2019
Ore 18:00 Agropasseggiata tra i limoneti di Massa Lubrense con partenza dalla Pro Loco Massa Lubrense
Dalle ore 18:30 alle ore 23:00 Apertura Stand di prodotti tipici e artigianato, spazi espositivi per le aziende agricole e gli artigiani locali.
Ore 20:30 Piazza Vescovado “Terra Mia” Spettacolo di danza a cura di ASD Evolution Dance – direzione artistica Lina Attanasio, Esposito Alessia, Esposito Lisa
Ore 21:30 Piazza Vescovado “Sei tu che disordini” Spettacolo musicale di Marco Mariconda
Sabato 13 Luglio 2019
Dalle ore 10:30 alle 23:00 Apertura Stand di prodotti tipici e artigianato locale
Dalle ore 19:00 alle ore 23:00 Percorso Degustativo: un menù al limone da assaggiare tra i bar e i ristoranti di Massa Centro.
Ore 21.00 Piazza Vescovado “La Notte della Musica Popolare”- direzione artistica di Eugenio Bennato. Ritmi, canti e suoni del Sud con Le sette bocche e Mujura e le Voci del Sud.
Domenica 14 Luglio 2019
Dalle ore 10:30 alle 23:00 Apertura Stand di prodotti tipici e artigianato locale
Dalle ore 19:00 alle ore 23:00 Percorso Degustativo: un menù al limone da assaggiare tra i bar e i ristoranti di Massa Centro.
Ore 21.00 Piazza Vescovado “Musica da Ripostiglio” in concerto
Canzoni originali e di classici italiani e internazionali.

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono

La Notte della musica Popolare – dir. Eugenio Bennato

Sabato 13 luglio

Concerto con musiche e danze dal SUD
direzione artistica: EUGENIO BENNATO
con
– Sette Bocche
– Mujura
– Le voci del Sud
Un evento unico in costiera sorrentina, per essere coinvolti dal ritmo del Taranta Power.
Tammurriate, pizziche, tarantelle, suoni e contaminazioni sotto l’attenta guida di Eugenio Bennato, massimo esponente, da oltre 40 anni, della ricerca, rinnovo e rilancio delle tradizioni musicali del sud Italia. Già fondatore e membro storico della Nuova Compagnia di Canto Popolare e dei Musicanova, creatore negli anni 2000 del progetto Taranta Power, movimento culturale che ha dato nuovo slancio e vitalità a livello nazionale ed internazionale ai canti, ritmi e balli del SUD ITALIA, raggiungendo il suo culmine ne “La notte della Taranta”, evento clou dell’estate salentina.
Sul palco: Mujura, musicista e cantautore calabrese, storico collaboratore di Eugenio Bennato, propone con la sua band un sound che nasce da un intreccio di mondi diversi, musica popolare, rock, folk e jazz.
Le Voci del Sud, ensemble vocale di giovani artisti campani, che ha già avuto modo più volte di essere diretta da Eugenio Bennato. Gli spettacoli delle Voci del Sud sono un’esplosione di energia, passione, ritmo e magia. Voci corali e strumenti tipici della tradizione trascinano il pubblico in un viaggio dal passato al presente sul battito del tamburello, cuore pulsante della tradizione meridionale.
Sette bocche, gruppo di musica popolare dell’hinterland salernitano, “… dalla fonte della musica popolare… ” è la loro dichiarazione di intenti. Propongono uno show allegro, ritmato e coinvolgente.
Concerto nell’ambito della 45a ed. di LIMONI IN FESTA, evento organizzato dalla Pro Loco di Massa Lubrense, dal Comune di Massa Lubrense e dalla Coldiretti di Massa Lubrense. Selezione artisti Acquariosonoro e Ass. Arteteca.

L'immagine può contenere: testo

Sagra degli Gnocchi Cimitilesi

Da venerdì 12 a domenica 14 luglio

A pochi chilometri da Napoli sorge la città di Cimitile una cittadina ricca di tradizioni sacre e folcloristiche, che immergono le radici di anni addietro e sviluppate tutte intorno al suo prestigioso Complesso Basilicale Paleocristiano.
Una delle diverse tradizioni che i Cimitilesi hanno celebrato fin dalla venerazione della Madonna del Carmelo nel nostro territorio, e mutata nel tempo, è la Sagra degli Gnocchi.
Nel giorno della Festività della Madonna del Carmine, il 16 luglio, i Cimitilesi si riunivano per pranzo nel Complesso Basilicale Paleocristiano per condividere insieme come una vera gran famiglia il companatico, e ognuno portava i tegamini con gli Gnocchi accompagnati dalla Parmigiana di Melanzane. Alle origini dell’antica sagra è difficile risalire, ma si può rimontare all’ultimo anno, vale a dire il 1963, quando la sede dell’Arciconfraternita del SS. Crocifisso e Maria SS. del Carmelo dovette abbandonare il Complesso Basilicale per motivi di restauro.
Dopo diversi anni, l’Arciconfraternita fu sistemata in una nuova sede e così nel 1988 decisero di riprendere quest’usanza di mangiare gli Gnocchi nel giorno della Madonna del Carmine e in maniera mutata ebbe così vita l’attuale Sagra degli Gnocchi. Da precisare che l’aspetto estetico della Sagra è cambiato ma non il modo di fare gli Gnocchi Cimitilesi, preparati con una speciale farina del Molino San Felice di Cimitile, impastati e incavati a mano al momento, uno per uno, da diverse Signore, che con dedizione si prodigano anno dopo anno.
Quest’anno siamo giunti alla 31a edizione che si terrà il 12, 13, 14 luglio 2019, dalle ore 20.30, e oltre ai tradizionali gnocchi preparati con il ragù di tracchie, si potranno degustare gnocchi nel pignatiello (tegamino) cotti nel forno a legna, gnocchi con zucca, gnocchi con gamberetti e rucola, ma anche la parmigiana di melanzane, panini con salsiccia variegati da diversi contorni, patatine, anguria, coca cola e birra alla spina, vino e il tutto sarà armonizzato con musica, con spettacoli, dalla diretta live di Radio Punto Zero e tanto altro.
Per INFO 3351704628 – facebook: sagradeglignocchicimitilesi – sagradeglignocchicimitilesi@gmail.com

L'immagine può contenere: testo

BizzaFest

Da venerdì 12 a domenica 14 luglio

Il festival della pizza e della birra artigianale torna a Striano il 12, 13 e 14 luglio. Dove? A Piazza Marconi, meglio conosciuta come ‘Mmiez o Marz.
Chi sono gli ospiti? Ecco il programma:
Venerdì 12 ore 21.00 si parte con la carica folk’n’roll dei Moozik.
Sabato 13 alle ore 21.00 live il Beethoven della musica tamarra, il cantanto Tony Tammaro!
Domenica 14 ore 21.00 si balla e si canta con Magma Ensamble in Napolit’amo – da io te vurria vasà a Pino Daniele.
Ogni sera la festa inizia alle ore 20.00 e si continua fino a quando l’ultima pagnotta non sarà infornata.
I mastri pizzaioli sono:
Angelo Corrado – pizzeria Co.Re Mio
Andrea Soviero – pizzeria Zio Bruno
Giuseppe Leone – pizzeria La Rusina
Nicola Pagano – pizzeria Il Golosone
Il mastro birraio è
Nello Marciano – Birrificio Maneba la birra del Vesuvio
Info  391 7931791

L'immagine può contenere: pianta, spazio all'aperto, testo e cibo

Jazz in Vigna: Musica, Cibo e Vino nei Vigneti dei Campi Flegrei

Sabato 13 luglio

Terzo appuntamento con il “JAZZ IN VIGNA” per sabato 13 luglio a partire dalle ore 21.00 nella splendida location dell’Agriturismo Il Gruccione della famiglia Iovino. Un’oasi al centro dei Campi Flegrei con uno splendido panorama sul golfo di Pozzuoli.
Serate all’insegna dell’enogastronomia tra i colori e i profumi del tramonto puteolano e l’ottima musica dei Quartieri Jazz, che dopo le degustazioni dei prodotti tipici della natura, delizieranno gli ospiti che saranno accompagnati in uno splendido scenario tra i vigneti del Montespina. Un connubio studiato ad hoc alla ricerca di un piacere autentico che coinvolga tutti i sensi.
A salire sul palco con Mario Romano alla chitarra manouche saranno Gianluca Capurro alla chitarra classica e Ciro Imperato al basso. La serata in compagnia dei Quartieri Jazz, con il loro album dal titolo “ ‘E strade ca portano a Mare” e “Le 4 giornate di Napoli”.
Il loro sound frizzante e sanguigno riproduce i colori e gli umori della magica e vivace realtà della città.
Un jazz in cui predomina l’aspetto compositivo, dal sapore indiscutibilmente mediterraneo, capace di affascinare con suggestioni derivanti da differenti culture musicali e al contempo di trascinare il pubblico nei momenti più ritmati.
LA FORMULA DELLA SERATA
Una serata a portata di tasca (20 euro) che miscela note capaci di risvegliare antiche suggestioni e voglia di cambiamento ed enogastronomia. Verrà servito casatiello napoletano, segue un primo mare e monti a base di pasta e fagioli con le cozze e, come dessert (post concerto) il dolce della buonanotte. Per accomiatarsi in allegria e dolcezza.
Ad annaffiare il tutto calici di Piedirosso e Falanghina.
Un estratto del Jazz in vigna: https://www.youtube.com/watch?v=hhyoPMVSzsg
Dove: Tenuta Il Gruccione in Via San Gennaro Agnano, 63 Pozzuoli (lato Napoli)
Prezzo biglietto: degustazioni e concerto 20 euro
Contatti e informazioni: info e prenotazioni 340.489.38.36 mail: quartierijazz@live.it
Sito ufficiale: http://www.quartierijazz.com

L'immagine può contenere: cibo

Festa delle Alici – Procida

Sabato 13 luglio

Il borgo della Corricella, sull’Isola di Procida, si illuminerà a festa sabato 13 luglio 2019, quando, a partire dalle ore 21.00, si terrà il consueto appuntamento con la “Festa delle Alici”.
La manifestazione, giunta alla sua ottava edizione, è organizzata come ogni anno dall’Associazione Marinara della Corricella.
Gli organizzatori sono pronti ad accogliere visitatori e turisti che potranno così riscoprire le tradizioni autentiche di questo borgo che incanta.
L'immagine può contenere: testo

Luna – 50 anni dallo sbarco dell’Apollo11

Sabato 13 luglio

Serata pubblica aperta a tutti, vi faremo “toccare” i crateri della Luna e non crederete ai vostri occhi guardando le atmosfere dei giganti del sistema solare Giove e Saturno il “signore degli anelli”. Sarà una serata centrata sulle celebrazioni dei 50 anni dello sbarco dell’uomo sulla Luna, con interessanti conferenze a tema con illustri personaggi dell’astronomia italiana, mini spettacoli al Planetario. Serata organizzata dal comune di Agerola con il supporto dell’Osservatorio Astronomico S.Di Giacomo e di AstroCampania associazione

Apertura ore 19:15

Conferenze dalle ore 19:30

Osservazioni e Planetario dalle ore 21:30
Luogo: Osservatorio Astronomico Salvatore Di Giacomo – Via Salvatore Di Giacomo 7b, 80051 Agerola
Maggiori info: http://osservatorio.astrocampania.it/2019/06/26/luna-50-anni-dallo-sbarco-dellapollo-11-13-07-2019/

L'immagine può contenere: testo, spazio all'aperto, acqua e natura

Sulle Rive dell’ Ofanto – Controcorrente – Avellino

Sabato 13 e domenica 14 luglio

Una GRANDE FESTA a Lioni (Avellino) per valorizzare un luogo, in Controcorrente alla monotonia dei luoghi. Vi aspettiamo lungo il fiume Ofanto in un contesto ricco di installazioni artistiche, laboratori, dibattiti, concerti, proiezioni di film all’ aperto.
Per un territorio che non vuole e non può abbattersi dinanzi alle enormi difficoltà. Sarà tutto questo e tanto altro. Venite a scoprirlo insieme a noi il 13 e 14 luglio 2019, a la Chiesetta!
PARTECIPAZIONE GRATUITA a tutte le attività in programma!
PROGRAMMA:
13 LUGLIO 2019:
Dal pomeriggio, installazioni artistiche, esposizioni di opere e laboratori.
Stand con prodotti enogastronomici.
Ore 18:00 – Presentazione del libro “Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese” di Roberto Guido, con Yuri Gioino, Sindaco di Lioni e Lorenzo Melillo, Sindaco di Caposele. Dibattito sul turismo sostenibile.
Ore 21:00 – Cinema all’ aperto
“ Il Postino “ 25 anni dopo Massimo Troisi. con il Multisala Cinema Nuovo – Ufficiale.
Ore 23:00 – Osservazioni astronomiche
con AstroCampania sez. Montella – M. Picentini
14 LUGLIO 2019:
ore 09:00 – Lezione di yoga e pilates
con Katia Nesta di S’agapo’
Dal pomeriggio, installazioni artistiche, esposizioni di opere e laboratori.
Stand con prodotti enogastronomici.
Ore 19:30 – Fede ‘n’ Marlen in concerto
Ore 22:00 – Brothers in acoustic

L'immagine può contenere: testo

Ottaviano Food Festival

Domenica 14 e lunedì 15 luglio

Due giorni di gusto, cultura e grandi opportunità all’insegna del buon cibo ad Ottaviano per una festa plastic free ed anche  a scopo benefico nel Castello Medìceo di Ottaviano
Il progetto Off ( Ottaviano Food Festival) nasce nel 2016 allo scopo di promuovere e valorizzare le eccellenze e le tradizioni agroalimentari ed enogastronomica del territorio regionale.
La Mission di OFF
• Promuovere il cibo di qualità
Attraverso la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche diffuse sul territorio (aziende, enti, consorzi, realtà locali).
• Rivalutare il territorio Vesuviano e del Parco Nazionale del Vesuvio Essere da attrattiva e generare un flusso turistico nuovo.
• Valorizzare delle eccellenze del territorio
Fare in modo che i fruitori della manifestazione possano conoscere le bellezze del territorio in campi diversi dal food quali musica, arte, produzione e storia.
In ogni edizione dell’Ottaviano Food Festival, una parte dei proventi è stata devoluta al sostegno e alla realizzazione dei progetti di Onlus ed associazioni nazionali.

Inoltre, si segnalano i seguenti eventi:

Domani 12 luglio, è il giorno di Liam Cunningham/ Il cinema italiano con Margherita Buy, Elena Sofia Ricci e Marianna Fontana

Venerdì 12 luglio al Napoli Teatro Festival Italia – Il programma della giornata

All’Edenlandia la semifinale nazionale della talent competion Huawei DoubleTap

Foodstock 2019 celebra Woodstock. In occasione del cinquantennale dello storico festival si celebra il cibo italiano il 28 luglio

Baronissi Blues Festival: SHANNA WATERSTOWN apre la 5^ edizione del BBF. Tre giorni di concerti 23-25 luglio

Vita semper vincit 1 agosto: da Firenze al Complesso di Sant’Anna dei Lombardi

Appuntamento con il Fantasy Day: Eroi contro l’inquinamento 20 luglio

THE LIBERATION PROJECT feat. Phil Manzanera, N’Faly Kouyate, Cisco Belotti in concerto al Maschio Angioino

All’anfiteatro romano di Avella, venerdì 12 luglio per il festival Pomigliano Jazz in Campania

Paestum: TEATRO AI TEMPLI – estate 2019 – Sarah Falanga

DAL 27 AL 29 LUGLIO LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL LETTERARIO “FORIOLEGGE”

“Gli Assiri all’ombra del Vesuvio” la grande mostra al MANN dal 3 luglio al 16 settembre Tra archeologia e multimedialità, focus su una straordinaria civiltà del passato

A SORRENTO DAL 6 AL 14 LUGLIO I SUONI INTERNAZIONALI DEL LEMONJAZZ FESTIVAL a VILLA FIORENTINO

Il Napoli Teatro Festival in campo per l’Universiade: spettacoli e concerti per il pubblico e gli atleti della competizione

POMIGLIANO JAZZ: Charles Lloyd quartet in concerto sul Vesuvio il 28 luglio

Street Fest 2019 luglio: più di 200 iniziative dedicate non solo ai giffoners ma a tutta la famiglia

ISCHIA: DAL 27 AL 29 LUGLIO LA 1°EDIZIONE DI “LIBRIDAMARE”

TUTTO PRONTO PER LA VII EDIZIONE DEL FESTIVAL MUSIC WEEK OSPITI FRANCESCO LETTIERI E ADÈLE TIRANT 19-20 luglio

Biennale del libro d’artista V^ edizione 5-20 luglio 2019

Dal 15 settembre al 15 ottobre 2019 “Zoorassik Park” allo Zoo di Napoli

Summer Concert 2019 | escursioni musicali nei luoghi d’arte di Terra di Lavoro fino al 31 luglio

Napoli Pizza Village: da dmani il contest, a luglio il record

#BIKE_IT mostra interattiva sulla storia della bicicletta dal 24 giugno 2019 ad aprile 2020

Il MANN in campo per l’Universiade/ dal 1° luglio, in programma la mostra “Paideia”

Al via LE CONVERSAZIONI 2019: a Roma il 18 e 19 giugno, a Napoli il 21 giugno e a Capri il 28, 29 e 30 giugno e il 5, 6 e 7 luglio

Lo spettacolo di Cenerentola all’arena di Città della Scienza 6-7 luglio

F2 Radio Lab incontra il MANN: al via il programma “Senti che opera” Dal 3 giugno al 15 luglio, gli studenti della “Federico II” raccontano il Museo alla radio

NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA 2019 Dodicesima edizione 8 giugno > 14 luglio Fondazione Campania dei Festival e Ambasciata di Francia

XXI Napoli Film Festival dal 23 al 30 settembre 2019. Da domani online i bandi per i concorsi

L’EROE DI HUGO PRATT SBARCA A NAPOLI: AL MANN LA MOSTRA CORTO MALTESE. UN VIAGGIO STRAORDINARIO fino al 9 settembre

Visite guidate per sordi alla Cappella Sansevero fino al 19 luglio

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Napoli di lava, porcellana e musica 21 settembre 2019 – 21 giugno 2020 , Museo e Real Bosco di Capodimonte

Apre il 21 settembre 2019 al Museo e Real Bosco di Capodimonte, la mostra Napoli …