Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 21 – 23 settembre

In occasione del nuovo weekend, scopriamo il programma di appuntamenti!

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

“Pane Ammore e Tarantella” – Avellino

Da venerdì 21 a domenica 23 settembre

L’evento “Pane Ammore e Tarantella” si svolge nel centro storico di Avella Città d’Arte in provincia di Avellino, nella meravigliosa Valle del Clanio, polmone verde della bassa Irpinia. La cittadina è situata al centro della Campania a confine con la provincia di Napoli, è raggiungibile in poco tempo e ben collegata con tutte le città e province della Campania. I giovani che organizzano, dal 2011, questo importante evento sono molto legati al simbolismo. Il pane è simbolo dell’unione e della famiglia ma anche della tradizione culinaria.

L’amore invece racchiude un po’ tutto: la vita, la passione, il calore e l’attaccamento alle proprie radici, alla propria terra.

La tarantella simboleggia l’armonia ovvero il ritmo che seguono i giovani e quindi l’entusiasmo che riescono a diffondere tra la gente che vi partecipa. “Pane Ammore e Tarantella” è una ricetta fatta di cultura poiché Avella è una città millenaria che nasconde tesori importanti come i siti archeologici anfiteatro, tombe e castello longobardo. Vi è presente anche un museo archeologico. Un altro ingrediente è il paesaggio naturalistico fatto di aree verdi ai piedi dei monti del parco del Partenio, poi un pizzico di arte con gli stand di artigianato. Ma anche tanta enogastronomia con piatti tipici tra cui la nocciola avellana con il marchio De.c.o.,una vera prelibatezza mondiale. Non può mancare poi il buon vino. Questo grande evento si svolge a settembre e negli anni sono aumentati i partecipanti, gli artisti e i visitatori poiché attratti dall’originalità, dai profumi e dai colori. Il centrostorico, dove sono ubicati antichi palazzi, si trasforma così per accogliere migliaia di persone, tra le ,stradine e nei portoni, che potranno ascoltare e ballare musica popolare e tarantelle. Un pizzico di follia e altrettanta allegria per regalare al pubblico momenti di puro piacere.

PROGRAMMA
VENERDI 21 SETTEMBRE
ore 19.00 Apertura Stand Artigianato / Gastronomia
ore 21.00 I bottari della cantica popolare di Stany Ruggiero e Nadia Pepe (palco 1)
a seguire Dj Afrodite (palco 1)
ore 21.00 Popolo Vascio (palco 2)

SABATO 22 SETTEMBRE
ore 10.00 – 18.00 Visite Guidate siti archeologici
ore 19.00 Apertura Stand Artigianato / Gastronomia
ore 21.00 I Scommonecati (palco 1 )
a seguire RAIZ e RADICANTO (palco 1)
ore 21.00 I Picarielli (palco 2)
a seguire Ballando per le strade (palco 2 )
Itinerante : Le voci del Borgo, Tric Abballacc, Teatro di Strada, Sfiziusiell

DOMENICA 23 SETTEMBRE
ore 10.00 – 18.00 Visite guidate siti archeologici
ore 13.00 Pranzo
ore 16.00 Lezioni di Tarantella a cura della Scuola di Tarantella Montemaranese suoni barricati
ore 17.00 Laboratorio di strumenti musicali per bambini con Utungo
ore 19.00 Apertura stand Artigianato / Gastronomia
a seguire Scacciapensieri (palco 1)
ore 21.00 Rock & Folk contest per band (palco 2)
Itinerante: Le voci del Borgo, I pulcinella

www.paneammoretarantella.com
Per info Servizi Avella Città d’Arte www.avellarte.it
InfoLine 3206975797 – 3804309703

Festival Spinacorona

Da giovedì 20 a domenica 23 settembre

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Passeggiate musicali Napoletane
La Biblioteca Universitaria sarà un teatro aperto per un concerto che si terrà il 21 settembre alle ore 17.45, nell’ambito del Festival “Spinacorona”. Il Festival porterà a Napoli grandi artisti della musica da camera e sinfonica, saranno tutti a ingresso libero e si svolgeranno nella cornice di luoghi ricchi di storia e di bellezze artistiche: 22 concerti in 4 giorni in un itinerario alla scoperta di tesori nascosti della città di Napoli. Tra i luoghi scelti per le “passeggiate musicali”, realizzate con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, sotto la Direzione Artistica dell’ideatore Michele Campanella e il supporto organizzativo della Fondazione Festival Pucciniano, c’è anche la Biblioteca Universitaria dove si esibiranno I Solisti dell’Ort con musiche di Mendelssohn Ottetto op. 20.

L'immagine può contenere: 2 persone, chitarra e spazio all'aperto

Jazz in Vigna: Musica, Cibo e Vino nei Vigneti dei Campi Flegrei

Sabato 22 Settembre ore 21.00

Un’oasi al centro dei Campi Flegrei con un superbo panorama sul golfo di Pozzuoli:
in un ambiente caldo e accogliente, la clientela può degustare i prodotti tipici della natura, coltivati nei propri terreni con metodo tradizionale, degustare i vini della Cantina ed apprezzare la cucina semplice e genuina della tradizione napoletana, preparata sapientemente e con passione da mani esperte. Protagonista della serata culinaria la pasta e fagioli con le cozze. Un’esperienza che riempie il cuore di armonia, pervade e stupisce i cinque sensi, lasciando la sensazione di un irrefrenabile desiderio di ritornarci. A seguire l’ottima musica dei Quartieri Jazz, che dopo le degustazioni dei prodotti tipici, delizieranno gli ospiti che saranno accompagnati in uno splendido scenario tra i vigneti del Montespina. Un connubio studiato ad hoc alla ricerca di un piacere autentico che coinvolga tutti i sensi e che ben si sposa con il preludio dell’estate.

A salire sul palco con Mario Romano alla chitarra classica saranno Luigi Esposito al piano, Ciro Imperato al basso ed Emiliano Barrella alla batteria con il loro nuovo album dal titolo “Le 4 giornate di Napoli”.

Il loro è un “Neapolitan Gipsy Jazz” una commistione nuova fra armonie napoletane e il suono di quel jazz gitano di derivazione francese, con risultati assolutamente inediti. Un jazz in cui predomina l’aspetto compositivo, dal sapore indiscutibilmente mediterraneo, capace di affascinare con suggestioni derivanti da differenti culture musicali e al contempo di trascinare il pubblico nei momenti più ritmati.

Un estratto del Jazz in vigna: https://www.youtube.com/watch?v=hhyoPMVSzsg

FORMULA DELLA SERATA:
Una serata a portata di tasca (20 euro) e prevede:
• Assaggio di casatiello napoletano
• Primo mare e monti a base di pasta e fagioli con le cozze
• Concerto del gruppo Quartieri Jazz 
• Dessert post concerto
• Calici di Piedirosso e Falanghina
• Ampio parcheggio gratuito

Luogo: Tenuta Il Gruccione in Via San Gennaro Agnano, 63 Pozzuoli (lato Napoli)
Prezzo biglietto: degustazioni e concerto 20 euro
Contatti e informazioni: info e prenotazioni 340.489.38.36 mail: quartierijazz@live.it
Sito ufficiale: http://www.quartierijazz.com

In caso di pioggia l’evento si svolgerà sulla terrazza al coperto

Piedigrotta: dalla chiesa di Santa Maria al Parco vergiliano! @ LeCapere Tour Napoli, Napoli [22 settembre]

Piedigrotta: dalla chiesa di Santa Maria al Parco Virgiliano

Sabato 22 settembre

Questo sabato arriva un nuovo percorso nella programmazione delle Capere!
Ci spostiamo verso il mare, precisamente a Piedigrotta, per scoprire la bellissima chiesa di Santa Maria di Piedigrotta e la vicinissima oasi verde, il Parco Virgiliano.
Cominceremo dalla visita alla chiesa trecentesca, con il suo alto campanile e il famoso culto popolare che forse risale ai sovrano angioini. Da lì saliremo poi verso il Parco.
Tra tufo giallo napoletano, alberi e una bellissima vista sul golfo, andremo alla scoperta della presunta tomba del celebre poeta latino Virgilio e poi ancora, all’interno di una grotta tufacea, del grande monumento funebre di Giacomo Leopardi, inizialmente sepolto nella chiesa di San Vitale a Fuorigrotta e spostato in questa sede nel 1939.
Sarà possiile poi fare un tuffo indietro nel tempo e ammirare resti dell’acquedotto romano del Serino e la Crypta Neapolitana.
Insomma, un percorso imperdibile!
Appuntamento alle ore 11.00 all’esterno della Chiesa di Santa Maria di Piedigrotta.
Inizio visita guidata ore 11.15.
Durata: 1 ora e trenta circa
Contributo a persona: 10 euro comprensivo di visita guidata a cura di una guida abilitata della regione
Bambini fino a 12 anni gratis
Da 13 a 18 anni 5 euro

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
– Web site: lecaperetour.it
– Email: lecaperenapoli@gmail.com
– Cell. 3289705049 – 3274910331
(dalle 9.00 alle 19.00)

L'immagine può contenere: montagna, cielo, spazio all'aperto e natura

Festa della Montagna 2018 – Acerno

Sabato 22 e domenica 23 settembre

Di seguito il programma dell’evento:

SABATO 22 SETTEMBRE:
– ORE 10.30 Workshop sul corretto uso della motosega – presentazione delle ultime attrezzature e macchine da lavoro Parco ex colonia Montana
– ORE 16.00 “GIOCHI MONTANARI” @ Via Rimembranza
– ORE 16.30 “TREE CLIMBING” Tecniche di risalita in pianta di castagno a cura dell’Associazione TREE CLIMBING CAMPANIA
– ORE 18.00 “Apertura Stands” @ Parco ex Colonia Montana/Via Duomo
– ORE 20.00 “Sfilata folkloristica” @ Via cittadine
– ORE 21.00 Dissonanthika in concerto @ Piazza D’Aste

DOMENICA 23 SETTEMBRE:
– ORE 9.00 ITINERARI NEL VERDE:
– ORE 10.00 “I Mestieri della montagna” Parco colonia Montana
Il Pastore – La Quagliata – Il Carbonaio – il Ferracavallo.
– ORE 10.15 Apertura Stands Parco ex Colonia Montana Via duomo
– ORE 10.30 “Gara dei Boscaioli” Parco ex Colonia Montana
– ORE 11.30 Workshop sul corretto uso della motosegha – presentazione delle ultime attrezzature e macchine da lavoro Parco ex colonia Montana
– ORE 12.30 “Sfilata dei Muli” Vie Cittadine
– ORE 15.00 “Gara Dei Muli” Via Rimembranza
– ORE 16.30 “TREE CLIMBING” Tecniche di risalita in pianta di castagno a cura dell’Associazione TREECLIMBING CAMPANIA
– ORE 20.00 “Sfilata dei Buoi” Via Cittadine
– ORE 21.00 “Spettacolo Folkloristico” Piazza D’Aste

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Indivino 2018

Sabato 22 e domenica 23 settembre

INDIVINO, acronimo di “incontri di vino, è un evento organizzato dalla Pro Loco Città di Solofra in collaborazione con l’ONAV, Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vini delegazioni di Avellino e Salerno, con degustazione di vini pregiati, prodotti eno-gastronomici e angolo ristoro. Saranno presenti circa 40 prestigiose cantine vinicole del panorama enologico irpinio e salernitano.

Nella magnifica cornice del chiostro del complesso monumentale di Santa Chiara, potrete vivere un’esperienza multisensoriale unica degustando i migliori vini e i deliziosi piatti preparati dall’Istituto alberghiero “IPSSEOA Manlio Rossi Doria – Avellino”.
Un noto trio di musica jazz arricchirà l’atmosfera suonando dal vivo magiche note.

Sabato 22 Settembre 2018

18:00 Visita guidata del centro storico di Solofra della Proloco Città di Solofra (prenotazione obbligatoria).
19:00 Start Taglio del nastro ed apertura banchi di degustazione

19:45 Bianco Campania: Il più grande laboratorio di vitigni autoctoni Bianchi.Laboratorio di Degustazione vini Bianchi Irpini e Salernitani a cura ONAV.

21:15 Aglianicone VINUM Cilentum: Il vitigno della storia. Una selezione dei vini del vitigno padre di tutti gli aglianici.Laboratorio di Degustazione vini Rossi a cura ONAV in collaborazione con ATA (Associazione Terre Aglianicone).

Domenica 23 Settembre 2018

18:00 Visita guidata del centro storico di Solofra della Proloco Città di Solofra (prenotazione obbligatoria).

19:00 Start Apertura banchi di degustazione

20:00 Taurasi docg :Un percorso lungo 25 anni. Masterclass sul Taurasi, prima docg del sud italia. Laboratorio di degustazione a cura di ONAV in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini d’Irpinia.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Andar per Cantine – Ischia

Sabato 22 e domenica 23 settembre

È in corso l’undicesima edizione di Andar per Cantine…
un evento organizzato dalla Pro Loco Panza d’Ischia che propone tour con degustazioni, dei percorsi e dei sapori tutti da scoprire: un viaggio affascinante attraverso i luoghi più belli dell’isola, per apprezzare il vino e le sue mille storie.

Per info e prenotazioni: 081908436

In particolare, domenica 23 si terrà la Notte Bianca della Vendemmia ed andrà in scena il concerto dell’atteso Enzo Avitabile.

 

 

 

 

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

PoggioComics

Sabato 22 e domenica 23 settembre

Il PoggioComics è una fiera del fumetto che si svolgerà a Poggiomarino (NA) con ingresso gratuito. Quest’evento avrà tanti fumettisti, disegnatori, fotografi, espositori, stand di fumetterie, giochi da tavolo, youtuber, tornei di Yu-Gi-Oh! e Magic, tornei di FIFA e Naruto, e tante altre sorprese verranno rivelate dalla nostra pagina nel corso del tempo.

Il manifesto verrà disegnato da un fumettista di Poggiomarino, che ha lavorato anche per la Marvel, disegnando il famoso personaggio She-Hulk, e cioè Pasquale Qualano, e sarà colorato da Ylenia Di Napoli.

Contatti

E-mail: poggiocomics@gmail.com

Facebook: https://www.facebook.com/Poggiocomics

Twitter: https://twitter.com/PoggioComics

Google+: https://plus.google.com/b/105619598798870275408/105619598798870275408

 

Il Games Time Napoli organizza un torneo di Fifa 18 ma questa volta in una location di eccellenza al Poggiocomics fiera del fumetto a Poggiomarino, i tornei saranno due sabato e domenica, avranno inizio alle ore 15:00
costo di iscrizione: 5,00€
Premio: Fifa 19
Piattaforma:ps4

 

Arcanum C&G in collaborazione con il PoggioComics di Poggiomarino, organizza Sabato 22 settembre l’undicesimo torneo di Bang ufficiale valido per le qualificazioni nazionali
Info:
Quota iscrizione: 3 euro
Premi:
– 1° posto: Maglietta ufficiale Bang
– 2° posto: Portamazzo Ufficiale Bang 
– 3° posto: Tazza ufficile Bang
– 4° posto: Carte Extra
In caso di un numero elevato di giocatori i premi saranno integrati con buoni fumetteria in base ai partecipanti
Il torneo sarà valido per la classifica ufficiale regionale e nazionale che servirà da qualificazione per le finali di Lucca C&G 2018.
Per prenotarti scrivi nell’evento un post con su scritto “Prenoto + nome + cognome”
La finale del torneo sarà disputata con il gioco Bang The Duel

 

Siete pronti ad entrare in scena?
Domenica 23 Settembre si svolgerà il PoggioComics Cosplay Contest, con l’inconfondibile intrattenimento firmato KC Group!
Cosa si vince?
Innanzitutto LA GLORIA, L’ISCRIZIONE DEL PROPRIO NOME NEGLI ANNALI DELLA STORIA DEL COSPLAY!
Ma anche fantastici premi offerti dai nostri sponsor, tra i quali:

PRIMO PREMIO, sponsorizzato da RMV viaggi: pernottamento vicino Lucca di 2 notti per due persone, colazione inclusa + 2 biglietti per il Lucca Comics (validi per un giorno)

AFFILATE LE SPADE (ma non troppo) E RENDETE MEMORABILI LE VOSTRE PERFORMANCE!

Regolamento del contest: https://drive.google.com/open?id=1e-a9R7dj5_XWTPhBkQ59W9nfIQC9v1–
Form d’iscrizione: https://goo.gl/forms/vgWatQ1lw7o2sZqa2
Liberatoria: https://drive.google.com/file/d/11ZmYWn4VQfJvHSl1JKQVUAHr5UAQCrCX
Vi aspettiamo numerosi!

S. Severino si racconta “Storia di un grande casato” 

Sabato 22 e domenica 23 settembre

Di seguito il programma dell’evento a Mercato San Severino, in provincia di Salerno:

Sabato 22 Settembre

Ore 16.30 – Piazza Ettore Imperio
◆ Apertura dell’evento con i Pistonieri Santa Maria del Rovo
◆ Visita percorso museale Archeologico dei Sanseverino con quadriportico allestito

Ore 17.00 – 19.00 – Piazza Ettore Imperio
◆ Giochi medievali tra le frazioni “La Disfida”

Ore 19.00 – Aula consiliare “Carmine Manzi”
◆ Dibattito culturale su: “I Sanseverino storia di una grande famiglia” a cura del prof. Giuseppe Rescigno e con la partecipazione delle Pro Loco legate alla famiglia Sanseverino

Ore 20.30 – Piazza Ettore Imperio
◆ Artisti di strada a cura de: “I Giullari del 2000” con spettacoli di giullari di corte, sputafuoco e trampolieri

Domenica 23 Settembre

Ore 09.30 – 11.00 – Piazza Ettore Imperio
◆ Scacchi viventi a cura dell’Associazione “L’Alfiere Cattivo” con la partecipazione degli alunni delle scuole primarie del territorio

Ore 11.00 – Chiesa di San Giovanni in Parco
◆ Santa Messa in latino in memoria di d. Gregorio Portanova, officiata da d. Gennaro Lo Schiavo, accompagnata dal coro gregoriano “Laudate Dominum” di Caiazzo

Ore 16.00 – Piazza Ettore Imperio
◆ Scacchi viventi a cura dell’Associazione “L’Alfiere cattivo” con la partecipazione degli alunni delle scuole primarie del territorio

Ore 18.00 – Piazza Dante
◆ Corteo Storico a cura dell’Associazione Culturale “Il Cantastorie” con la partecipazione de: I Falconieri dell’Irno – Compagnia Arcieri Doria – Cavalieri del Giglio – Pistonieri Archibugieri Santa Maria del Rovo – Pro Loco ospiti

Ore 20.30 – Piazza Ettore Imperio
◆ Proclamazione vincitori dei giochi medievali
◆ Estrazione lotteria
◆ Rappresentazione teatrale tratta dal fumetto del Prof. Giuseppe Rescigno: “ I Sanseverino dal Gastaldato di Rota al Principato di Salerno”, a cura dell’Associazione “Il Cantastorie”, diretta da Renato Rescigno, danze medievali a cura dell’Associazione “Il Cantastorie” coreografia di Mariella Ferra e accompagnamento musicale a cura di “Monaghan Duo”
◆ Ringraziamenti
◆ Esibizione e coreografia a cura dei Pistonieri Archibugieri Santa Maria del Rovo

Durante l’evento – Piazza Ettore Imperio

◆ Didattica di armi e armature, rappresentazione di duelli medievali e visita accampamento a cura de: “Cavalieri del Giglio”
◆Didattica, esibizione di tiro con l’arco medievale e visita ad un tipico accampamento a cura de: “Compagnia Arcieri Doria”
◆ Didattica e dimostrazione di volo dei rapaci a cura de: “I Falconieri dell’Irno”
◆ Stands gastronomici
◆ Artigianato medievale e intrattenimenti vari

L'immagine può contenere: testo

In Vino Civitas – Salerno

Da sabato 22 a lunedì 24 settembre

Gli esperti di degustazione di vino sanno che mai, come nel caso del nettare di Bacco, il contenitore assume un valore fondamentale per esaltare i sapori e gli aromi delle diverse produzioni.

Si dice, infatti, “ad ogni vino, il suo calice”. E se, invece di un solo bicchiere, ce ne fossero tanti da saggiare perché non sfruttare un contenitore grande e straordinario?

E’ quello che hanno pensato i membri dell’Associazione CREATEAM che hanno inteso promuovere “IN VINO CIVITAS”, il primo Salone del Vino a Salerno degustato e esposto in calici d’eccezione, i grandi Progetti Urbanistici disegnati dalla Archistar che hanno trasformato il volto della seconda città della Campania.

Che si propone di offrire ai visitatori un’ulteriore occasione di gustare Salerno e le sue bellezze, utilizzando il vino come espressione culturale del nostro Paese, immergendolo in uno straordinario connubio con l’architettura.

Programma

Sabato 22 settembre

Inaugurazione ed apertura stand

Per tutti
ore 11,30 taglio del nastro con la presenza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il presidente della Camera di Commercio, Andrea Prete e il prefetto di Salerno, Francesco Russo;

ore 12,00 Cna di Salerno presenta ed inaugura la mostra “EccellenSA”;

ore 12,30 Assegnazione Premio IN VINO CIVITAS alla cantina Le Macchie di Castelfranco Rieti;

ore 13,00 Coldiretti, Associazione Ristoratori Vietri sul Mare e Pastificio Vicidomini presentano “Primi con i primi” degustazioni di Eccellenze salernitane, condite con l’olio Isoldi;

Dalle 15 alle 20 “Wine talk” con il professor Giuseppe Festa del Corso di Wine business dell’Università degli Studi di Salerno;

Fino alle ore 21 degustazioni illimitate di vino e food presenti: Torte Beatrice, crema nocciola di Giffoni Agricola Grimaldi, biscotti Montella, La Schiccheria Salumi di bufala, mozzarella e prodotti caseificio Latte e Sale, acqua Santo Stefano, tonno Iasa, caffè Toraldo, formaggi Ca.form.

ore 21,00 chiusura Salone del Vino e mostra EccellenSA

ore 22,30 Su invito, sul Ponte Imbarco, concerto jazz del quintet composto da Katia Cioffi, voce; Bruno Cucciniello, sax tenore; Michele Di Martino, piano; Tommaso Scannapieco, contrabbasso; Stefano De Rosa, batteria.

Come lo scorso anno, anche per la seconda edizione, la sezione provinciale dell’Ais di Salerno propone un calendario di incontri all’interno di In Vino Civitas.

Per maggiori info: http://www.invinocivitas.it/programma/

DI FOOD IN TOUR. Itinerari per tutti i gusti – Salerno 

Domenica 23 SettembreNessun testo alternativo automatico disponibile.

È in arrivo la quinta tappa di Di Food in Tour, questa volta a Giffoni Valle Piana, che favorirà la promozione di beni culturali poco noti ai più e incuriosirà con la sua gastronomia e la visita dal vivo nei luoghi preposti alle produzioni agricole autoctone come l’oleificio e il torronificio.

Giffoni Valle Piana comune dei Picentini, famoso nel mondo per il “Giffoni Experience” alias Giffoni Film Festival e la nocciola IGP, sarà il luogo ideale per promuovere un turismo lento, sostenibile ed alternativo. Il progetto “Di Food in Tour”, tutto al femminile, è notevolmente cresciuto sul territorio senza contributo alcuno, avvalendosi della partecipazione di tanti salernitani incuriositi dalle bellezze di cui sono circondati a pochi chilometri da casa e di cui spesso ignorano l’esistenza. Giffoni Valle Piana, antico paese nella provincia di Salerno, si compone di 16 frazioni ed ha un clima, generalmente dolce, immerso in uno scenario incantevole. Il turista che giunge in questa tranquilla e ridente cittadina, percorrendo la strada provinciale di Salerno, può venire a contatto con un patrimonio archeologico e paesaggistico di inestimabile valore. Terravecchia è la frazione più panoramica e carica di storia, con viuzze strette e caratteristiche. La passeggiata nel bel Comune dei Picentini, si avvarrà dell’accoglienza dell’amministrazione comunale presieduta dal Sindaco Antonio Giuliano, con la collaborazione del Vicesindaco Angela-Maria Mele e dell’Assessore alla Valorizzazione Patrimonio Artistico e Culturale Maria Cianciulli, e avrà inizio dopo una particolare colazione proprio dal trecentesco Convento di San Francesco per ammirarne tutto lo splendore.

La Pro Loco rappresentata dal Prof.Claudio Mancino, sarà la promotrice di un particolare percorso, pezzo forte del tour, ovvero della visita alla Miniera di ittiolo (unguento che si ottiene dagli scisti bituminosi e che viene utilizzato ancora oggi per la sua azione antisettica) e del suo piccolo Museo, reperto di archeologia industriale nel cuore del Parco Regionale dei Monti Picentini.

Subito dopo aver esplorato la miniera, un “aperiolio” e una sosta all’oleificio Terre Picentine servirà per osservare dal vivo e carpire i segreti della raccolta e della lavorazione delle olive da cui ricavare il prezioso succo biondo, alla base di una sana e corretta alimentazione, nonché simbolo della Dieta Mediterranea.

Un ristoro a base di pietanze tipiche come il “raviolo alla nocciola” sarà servito alla Locanda Al Castello, nel borgo medievale di Terravecchia, avamposto romano che divenne poi insediamento longobardo. Le notizie storiche e storiografiche del sito, nel primo pomeriggio, saranno illustrate dalla Presidentessa dell’Associazione culturale Borgo Medievale di Terravecchia Nicoletta Lamberti. Una piacevole pausa al Torronificio Brancaccio con degustazione della famosa “coccarda di nocciole” andrà a chiudere la giornata. Il Food Blog 2ingredienti Arte & Cibo sarà Media Partner dell’iniziativa.

Il costo dell’intera giornata che comprende la passeggiata tra le bellezze culturali e paesaggistiche di Giffoni Valle Piana, come da programma sulla brochure allegata nell’evento, e le degustazioni è di 30 euro per i non tesserati al CTG. Per i tesserati ai CTG di tutta Italia è di 25 euro. Per i ragazzi sino a 12 anni tesserati il costo è di 10 euro, per tutti gli altri sino ai 18 anni è di 15 euro. 
La prenotazione deve essere confermata tassativamente entro venerdì 21 settembre con pagamento presso l’Agenzia Cowotur di Salerno in Via D. Galdi 62/64 (Mercatello). Per chi fosse completamente impossibilitato, potrà effettuare il pagamento domenica mattina prima dell’inizio del tour, previa conferma della prenotazione entro la data di scadenza.

La località dovrà esser raggiunta con mezzi propri e il punto di ritrovo sarà la sede della Pro Loco meglio conosciuta come Convento di San Francesco.

Per info e contatti: 
CTG Gruppo Picentia-Mina Felici Presidente Picentia
ctgpicentia@gmail.com
+393497555596
PG FB www.facebook.com/CTGPICENTIA/

Prenotazioni: 
info@difoodintour.it
www.difoodintour.it

 

Inoltre, segnaliamo:

Giornate Europee del Patrimonio: gli eventi al Mann

Eventi “International” nei venerdì napoletani

Lunedì 24 settembre la IV Edizione del San Gennaro day

Peppe Servillo ospite al “Premio Elsa Morante”

Diciannovesima edizione di Giullarte, Festival Internazionale di Artisti di Strada e Antichi Mestieri

L’Associazione Medea Art riparte dopo la pausa estiva

Un progetto Geniale per Napoli e il Rione Luzzatti/Ascarelli

 

 

 

 

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Domenica 11 ottobre NarteA sarà al Real Sito di Carditello per l’iniziativa Appia Day

Domenica 11 ottobre l’AssociazioneCulturale NarteA partecipa all’Appia Day con Cardirello baby, iniziativa realizzata in collaborazione …