Ultime Notizie

Eventi Napoli e Campania: Agenda del Weekend 9 – 11 ottobre

Una notte al Museo di Capodimonte

Venerdì 9 ottobre

In occasione delle aperture straordinarie serali l’Associazione culturale Le Capere è lieta di condurre una visita guidata teatralizzata al Museo di Capodimonte!
Si percorrerà la storia della collina gentile di Capodimonte, si narrerà di Carlo III di Borbone che dal 1738 volle l’edificazione di questa reggia-museo, luogo di arte, residenza di caccia e meta di viaggiatori durante il Settecento. I partecipanti all’evento potranno immergersi nell’arte pittorica dei capolavori realizzati dai maestri più celebri del passato appartenenti alla Collezione Farnese. Le sale dell’Appartamento Reale si illumineranno mostrando i ritratti dei re, le decorazioni, gli arredi e le porcellane di Capodimonte.
Durante la visita guidata si incontreranno gli attori di Musicapodimonte, che vi accoglieranno nelle vesti di Re Pulcinella e di una bellissima dama del Settecento. In una versione “riveduta e corretta”, racconteranno la storia della Reggia di Capodimonte e della venuta di Carlo di Borbone a Napoli, l’amore di questo per la città, i suoi molteplici interventi che fecero di Napoli una delle grandi capitali d’Europa! Alla fine i due attori insceneranno un simpatico siparietto tra Ferdinando e Carolina, dove si rimarcheranno le differenze di carattere ed educazione dei due sposi Reali, differenze e contrasti che però non furono di ostacolo alla nascita dei loro diciotto figli.
Sarà una visita all’insegna della cultura e del teatro, alla scoperta del Settecento Borbonico!
APPUNTAMENTO
Venerdì 9 ottobre
Ore 19.15 Ingresso Museo di Capodimonte.
Inizio visita ore 19.30
DURATA
2 ore circa
CONTRIBUTO
Contributo a persona: 16 euro comprensivo di visita a cura di guida abilitata, biglietto di ingresso e radio per ascoltare la guida.
Bambini fino a 6 anni gratis.
Da 7 a 18 anni 13 euro
POSTI LIMITATI A 15 PAX
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
www.lecaperetour.it
lecaperenapoli@gmail.com
3289705049 | 3274910331
(Numeri attivi dalle 9.00 alle 19.00)
N.B. In fase di prenotazione si prega di specificare: cognome, numero di persone ed un recapito telefonico attivo. Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci!
– l’uso della mascherina, obbligatorio al chiuso, negli spazi aperti è a discrezione dei partecipanti;
– il gruppo sarà piccolo ma sarà necessario un distanziamento di almeno 1 metro tra ogni partecipante;
– ogni persona avrà una radiolina sanificata per poter ascoltare, anche distanziata, la guida. Ogni radiolina ha un laccio monouso.

Tour notturno alla Napoli Esoterica con cena tra (nuovi) amici

Venerdì 9 ottobre

Venerdì un evento unico: la visita guidata alla Napoli Esoterica con cena alla trattoria “I Gerolomini” che apre le porte a nuove amicizie. Seguici in un tour in cui arte e cultura si fondono per creare un’occasione di socializzazione.
L’Associazione Vivere Napoli in partnership con la trattoria “I Gerolomini” si uniscono per presentare il primo evento dedicato ai “single” con l’obiettivo di creare nuove occasioni di socializzazioni.
Napoli è una delle prime città esoteriche italiane, dove mistero ed arte si fondono con la cultura vernacolare partenopea.
Leggende, fantasmi, illustri e misteriosi personaggi storici, tutti nascosti negli antichi palazzi del centro storico.
Napoli Esoterica è una visita guidata in pieno centro storico, alla scoperta di misteri, leggende, miti e magie che da sempre occupano un posto centrale nella cultura popolare partenopea. Un cammino intrigante e unico, verso la scoperta della propria evoluzione spirituale. Attraversando le vie del centro incontreremo presenze e misteri alchemici, realizzando il passaggio dell’individuo dallo stato inferiore a quello superiore, ovvero da profano a iniziato.
Il percorso inizierà a Piazza del Gesù Nuovo con i simboli esoterici iscritti sull’Obelisco e nascosti sulla facciata dell’ex Palazzo Sanseverino, per poi proseguire con le antiche leggende legate alla Chiesa di Santa Chiara, a Palazzo Petrucci e a Piazza San Domenico Maggiore.
Dopo le emozionanti storie dei fantasmi di Maria d’Avalos, di Bianca e delle Sorelle Toraldo sarà la volta dei suggestivi racconti connessi a un particolare luogo della cultura esoterica a Napoli, la Cappella Sansevero, il laboratorio alchemico del misterioso Principe Raimondo di Sangro.
Arrivati su via dei Tribunali il nostro tour notturno terminerà con il famoso racconto del culto delle anime pezzentelle e le leggende legate alle figure popolari del Munaciello e della Bella ‘Mbriana.
L’evento si concluderà con la cena nella fantastica trattoria pop napoletana “ i Gerolomini”, una delle trattorie più esclusive e caratteristiche della città: un luogo che racconta Napoli con mezzi contemporanei. Non una trattoria qualunque ma una piccola galleria d’arte in pieno centro storico in grado di far assaporare tutta la cultura partenopea, da quella culinaria a quella folkloristica, ricca come’di simboli, arredi, oggetti di chiaro richiamo alla nostra tradizione. Prima della cena i nostri partecipanti verranno accolti con l’illustrazione di una piccola ma ricca esposizione di opere d’arte di artisti e artigiani rigorosamente napoletani. Le origini e le storie degli oggetti d’arredo presenti in trattoria racconteranno alcune delle più antiche leggende e superstizioni napoletane ed anche la nascita di quella che oltre ad essere una trattoria, è anche una piccola galleria d’arte napoletana.
Itinerario con visita guidata:
– Obelisco di Piazza del Gesù Nuovo
– Palazzo Sanseverino
– Chiesa di Santa Chiara
– Palazzo Petrucci
– Piazza San Domenico Maggiore
– Via dei Tribunali
– Cappella San Severo (per esterni)
– Palazzo Spinelli di Laurino
– Via Costantinopoli
N.B.: Tutti i siti, le chiese e i palazzi presenti nell’itinerario saranno visitati dall’esterno.
Durante il percorso sarete accompagnati da un team esperto di guide autorizzate dalla Regione Campania.

 Menù della serata:
– ANTIPASTO – Parmigiana di melanzane
– PRIMO PIATTO – Pasta e Patate con la provola
– SECONDO PIATTO – Salsiccia e peperoni in padella
– Acqua e Caffè
**Vino/Amari esclusi.
Possibilità di scegliere vini della casa, vini alla carta o calici di vino
Dettagli dell’evento:
Visita guidata + cena alla trattoria “I Gerolomini”
-Quando: venerdì 9 ottobre 2020
-Dove: P.zza del Gesù (sotto l’obelisco)
-Orario: ore 20.00 (appuntamento alle ore 19.45)
-Durata del tour: circa 1 ora e dopo si continua con la cena
-Costo: 36 euro a persona
La cena comprende un menù fisso con antipasto, primo, secondo, caffè ed acqua (bevande escluse)
Informazioni :
Telefono:
-334.11.19.819
-081. 1809.82.60 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30)
WhatsApp: 334.11.19.819
Email: prenotazioni@viverenapoli.com
Per questo evento la prenotazione è obbligatoria.
 Informazioni aggiuntive:
Garage a pagamento:
Partenope Parkingcar SRL Garage Centro Storico – Calata Trinità Maggiore, 49
Parcheggio in strada: Calata Trinità Maggiore
Il numero dei partecipanti è limitato.
I tavoli per la cena verranno formati all’ingresso della taverna.
Norme anti-covid:
I nostri tour saranno nel rispetto delle regole e le norme di sicurezza per difendere se stessi e gli altri dal Covid-19, con l’augurio di ritornare presto tutti ad riabbracciarci calorosamente. Per maggiori informazioni clicca qui
https://grandenapoli.it/misure-di-sicurezza-anti-covid…/

Pompei 3D sotto le stelle – visita serale con visori VR/AR

Venerdì 9 e 16 ottobre ore 20.30
Tornano le aperture serali agli scavi di Pompei e torna Addovà con i suoi tour virtuali della città sepolta!
In occasione della aperture speciali del Parco archeologico di Pompei, Addovà vi propone una visita guidata all’insegna della magia: una visita alla città vesuviana sotto le stelle, accompagnati da suoni e musica e dalla ricostruzione virtuale del foro grazie ai nostri speciali visori 3D!
Partiremo dal foro della città, cuore della vita politica, religiosa ed economica, attraverso un percorso di suoni e luci che avrà inizio da porta Marina.
Un percorso indietro nel tempo tre le grida e le attività di artigiani, e lavoratori provenienti dalle botteghe di via marina, le musiche delle sacre cerimonie di culto per il supremo Giove al Capitolium, la confusione del Mercato (il Macellum) e le attività dei fulloni presso l‘Edificio di Eumachia.
Dopo la Basilica, l’antico palazzo di Giustizia, l’itinerario si concluderà, uscendo dal Tempio di Venere, con la visita all’ Antiquarium ed ai reperti esposti nelle mostre in corso.
INFORMAZIONI
Appuntamento alle 20.00 ALL’INGRESSO DI PORTA MARINA SUPERIORE / inizio tour ore 20.30 circa
Durata tour: 1 ora e trenta circa
Possibilità di parcheggio esterno sia libero che all’interno di aree parcheggio private lungo la strada
Contributo a persona per la visita guidata (include tour a cura di guida abilitata Regione Campania, ingresso agli scavi e visori VR/AR, whisper in collegamento con la voce della guida)
intero – 16€ a persona ingresso incluso (adulti e ragazzi da 14 anni su che utilizzano il visore)
ridotto junior – ( da 8 a 13 anni, con visore usato in comune con un adulto) 12€
(fino a 7 anni gratis, senza utilizzo del visore che sarà utilizzato insieme e sotto la supervisione di un adulto: 1€)
Prenotazione obbligatoria
Come si prenota il nostro tour?
– Puoi chiamare, inviare un sms / whatsapp al numero: 3711300813
Puoi scrivere a: info@addovatournapoli.it
Se hai necessità di parlare con noi al telefono, richiedilo via sms e ti ricontatteremo appena possibile.
***E’ POSSIBILE PRENOTARE DAL LUNEDì AL SABATO DALLE 10.00 ALLE 19.00***
NORME DI SICUREZZA POST COVID-19
COSA DOVETE FARE VOI:

– obbligatorio l’uso della mascherina
– distanziamento tra i partecipanti
– prenotazione obbligatoria
(ATTENZIONE: non richiediamo pagamento anticipato ma vi chiediamo MASSIMA SERIETA’ in fase di prenotazione.
PRENOTATE SOLO SE SIETE SICURI DI PARTECIPARE)
COSA VI GARANTIAMO:
– gruppi a numero chiuso e con numero adeguato alla normativa stabilita da ciascun sito (per Pompei max 25 persone)
– guida abilitata e in possesso di mascherina e gel disinfettante mani
– visori VR/AR disinfettati prima e dopo ogni utilizzo

Aperivisita serale alle Catacombe di Napoli

Venerdì 9 e sabato 10 ottobre

Torna l’AperiVisita alle Catacombe di San Gennaro, il tour serale che ti permette di scoprire uno dei luoghi sotterranei più suggestivi del mondo.
Una discesa nella bellezza del mistero, arricchita dal tipico aperitivo napoletano “taralli e birra” offerto da Taralleria Napoletana Birra KBirr.
L’appuntamento è venerdì 9 e sabato 10 ottobre, sono disponibili 4 turni di visita per garantire il rispetto delle normative di sicurezza.
Puoi acquistare i biglietti direttamente dal nostro sito a questo link: https://bit.ly/2ZgkPgC
Per qualsiasi informazioni puoi scriverci a prenotazioni@catacombedinapoli.it
Ecco i turni disponibili:
19.30
20.00
20.30
21.00
Durata 1h
Costo €13 – include ingresso + aperitivo + visita guidata
Da 0 a 12 anni è gratuito.
Buona visita!
Ps: è possibile parcheggiare gratuitamente sul piazzale della basilica del Buon Consiglio a Capodimonte.

Escursione alla Vigna di San Martino + Aperitivo

Sabato 10 ottobre

Un Trekking Urbanomeraviglioso: insolito panorama sulla città di Napoli dalla Vigna di San Martino.
percorsa la Pedamentina , oltrepassato un cancello ordinario, ci troveremo in una dimensione straordinaria:
quiete,  armonia e  natura incontaminata.
Un sentiero che attraversa orti  secolari fino a raggiungere un panorama meraviglioso ai piedi della maestosa Certosa trecentesca.
SCHEDA TECNICA
Difficoltà: Turistica (facile)
Lunghezza: 2,5 km
Dislivello : +/- 100m
Durata : circa 3/4 ore
INFO
– Indossare scarpe comode
– Mascherina  (OBBLIGATORIA)
– Macchina Fotografica
– Acqua (consigliata)
COSTI
– Accompagnatore gruppo
– GUIDA Vigna di San Martino
– APERITIVO  (Vino illimitato)
20€ a persona
Dagli 11 anni ai 18 anni: 15€.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
Chiamare o inviare un messaggio al  3245445028 con Nome e N° partecipanti (es. Maria + 2)
APPUNTAMENTO: Ore 09:30 Largo San Martino (Vomero).
PARTENZA ore 10:00
FINE: 13:30/14:00
RITORNO: L’escursione finirà presso la Vigna di San Martino dove sarà poi possibile rientrare autonomamente presso Largo S. Martino percorrendo la Pedamentina a ritroso oppure prendendo la Funicolare di Corso Vittorio Emanuele a 200mt.
NOTA BENE
MIN 15 persone
L’escursione sarà posticipata se non raggiungerà la quota minima di partecipazione.

I nuovi sotterranei della Pietrasanta – Tour serale

Sabato 10 ottobre

Riapre la grande Basilica della Pietrasanta a via Tribunali nel centro storico di Napoli, oggi LAPIS Museum, che nei suoi sotterranei ci presenta una novità: il nuovo percorso sotterraneo, che fino a pochi mesi fa era “limitato” alla bellissima cava di tufo sotto la chiesa, e che ora è finalmente stato esteso.
I visitatori potranno accedere ad un altro nuovo tratto molto particolare e affascinante recuperato da parte dell’omonima Associazione Pietrasanta, che cura la gestione del sito.
Si potrà ammirare infatti una parte dell’acquedotto greco-romano dell’Antica Neapolis, e poi tanto altro tra cui la Cisterna dei Pozzari, l’Archivio di Tufo e la Piscina del Principe. Un percorso tra epoche e personaggi storici che si intersecano con la storia della città di Napoli.
Un tour emozionate, per ricostruire insieme la storia della città romana, ripercorrere le vie dell’acqua, dei pozzari napoletani e dei rifugiati di guerra durante il secondo conflitto mondiale.

*Si può ammirare infatti una parte dell’acquedotto greco-romano dell’Antica Neapolis, e poi tanto altro tra cui la Cisterna dei Pozzari, l’Archivio di Tufo e la Piscina del Principe. Un percorso tra epoche e personaggi storici che si intersecano con la storia della città di Napoli.
Il percorso non è claustrofobico. E’ presente un solo cunicolo, per nulla stretto. I restanti ambienti si presentano ampi.
Le misure di sicurezza post covid-19 saranno rispettate, grazie all’ampiezza degli spazi che ci consentiranno di mantenere il distanziamento*
Non adatto a persone con difficoltà motorie. Presenza di scale
Mascherina obbligatoria / il gruppo sarà composto di massimo 15 persone
NORME DI SICUREZZA POST COVID-19
COSA DOVETE FARE VOI:
– obbligatorio l’uso della mascherina
– distanziamento tra i partecipanti
– prenotazione obbligatoria
(ATTENZIONE: non richiediamo pagamento anticipato ma vi chiediamo MASSIMA SERIETA’ in fase di prenotazione.
PRENOTATE SOLO SE SIETE SICURI DI PARTECIPARE)
COSA VI GARANTIAMO:
– gruppi a numero chiuso e con numero adeguato alla normativa stabilita da ciascun sito
– guida abilitata e in possesso di mascherina e gel disinfettante mani.
APPUNTAMENTO
Ore 18.30 ingresso chiesa di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta / Inizio Tour ore 18. 00
Piazzetta Pietrasanta 17/18 – inizio via dei tribunali
DURATA
1 ora e 30 circa
CONTRIBUTO
Contributo a persona: 15 ( include visita a cura di guida abilitata, biglietto di ingresso ai sotterranei)
ridotto junior (8/12 anni): 7€
fino a 7 anni gratis
*Prenotazione obbligatoria: in fase di prenotazione indicare nome, cognome, numero di persone e recapito telefonico.
INFO E PRENOTAZIONI:
Tel /SMS/ Whatsapp al 3711300813
Evento in collaborazione con il Polo Culturale Pietrasanta”
E’ POSSIBILE PRENOTARE DAL LUNEDì AL SABATO DALLE 10.00 ALLE 19.00.

Capodimonte, passeggiata naturalistica nel bosco

Sabato 10 ottobre
Una meravigliosa passeggiata NATURALISTICA nel Bosco di Capodimonte!
Il #Foraging è l’arte di raccogliere, senza danneggiare la natura, piante, erbe, bacche, radici che crescono spontanee nei boschi, nei prati, nei campi, lungo gli argini dei fiumi, con lo scopo di utilizzarle in cucina
COME SI SVOLGE L’ESPERIENZA
Durante il Tour impareremo a riconoscere le piante selvatiche utilizzando metodi basati sull’osservazione di elementi quali le caratteristiche morfologiche e strutturali di fiori, foglie e frutti, l’habitat di crescita, le sensazioni tattili e gli odori.
Ci soffermeremo in particolare sulle piante commestibili, come trasformarle in cucina in piatti originali e gustosi, approfondendo la loro conoscenza ed evidenziando le differenze con eventuali piante tossiche simili, in modo da evitare spiacevoli confusioni.
ITINERARIO:
Partenza da Porta Piccola del Bosco di Capodimonte, via Miano n°2.
SCHEDA TECNICA
Difficoltà: T Turistica
Lunghezza: 2,5 km
Durata: circa 3 ore
Punti critici: nessuno
INFO
– Spuntino
– Abbigliamento comodo
– Macchina Fotografica
COSTI
– Servizio Foraging Teacher, esperto di botanica e fitoalimurgia.
10€ a persona
5€ (7 ai 12 anni)
GRATIS (fino a 6 anni)
APPUNTAMENTO: Sabato – Ore 9:45 Porta Piccola del Bosco di Capodimonte, via Miano n°2
PARTENZA ore 10:00
FINE ore 12:30
È possibile raggiungere agevolmente il luogo d’incontro con i mezzi pubblici.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
Chiamare o inviare ‘nu messaggio o whatsapp al
324 5445028 con Nome e N° partecipanti (es. Maria + 2)

Walks of Naples #33 – Pausilypon

Domenica 11 ottobre

WALKS OF NAPLES #33: Pausilypon
►cosa: una bellissima visita alla scoperta di Pausilypon!
Per gli antichi romani era il luogo in cui tutti gli affanni e tutti i dolori venivano a cessare, ed ancor oggi, dopo tremila anni, Posillipo è il luogo di delizia e di otium di tutti i partenopei, anche di quelli che qui non abitano. Qui si viene davvero a cercare sollievo dal caos dalla folla e dalla vita frenetica.
►quando: domenica 11 ottobre 2020 | dalle 10:00 alle 12:30
► appuntamento: ore 10:00 alla Fontana del Sebeto a Largo Sermoneta (zona Mergellina).
► la passeggiata terminerà al “Casale di Posillipo”. (via Giovanni Pascoli).
►chi accompagna:
– Francesca Del Vecchio* di “Itinera Napoli”, storica dell’arte e guida turistica autorizzata dalla Regione Campania
– Michele Del Vecchio di Spazio Tangram – Napoli
►chi può partecipare: tutti (visita molto interessante anche per i bambini)
►costo visita guidata: 10,00€
►prenotazione obbligatoria al 339.20.291.53 (messaggio WhatsApp) indicando nomi dei partecipanti e recapiti telefonici.
►NUMERO MAX PARTECIPANTI: 20
►IMPORTANTE: come sempre, forniremo ai partecipanti (compreso nel prezzo) le ricetrasmittenti con auricolari. Gli auricolari sono nuovi “usa e getta”, mentre le trasmittenti sono sanificate dalla ditta che ce le noleggia, la DICON SRL.
► ISCRIVITI AL GRUPPO “Walks of Naples | camminate napoletane” per rimanere informato sulle nostre passeggiate partenopee:

www.facebook.com/groups/WalksofNaples

N.B.: ricordiamo che il “parteciperò” all’evento NON VALE come prenotazione!
Domenica 11 ottobre 2020 ci sarà il 33° appuntamento con le “Walks of Naples | camminate napoletane”, ciclo di passeggiate per una Napoli insolita e sorprendente, esplorando meraviglie e luoghi noti e meno noti, accompagnati dai fratelli Francesca e Michele Del Vecchio
*Francesca Del Vecchio: storica dell’arte e guida turistica. Attiva da 30 anni nel campo dello studio comunicazione e gestione dei beni culturali. Abbina passione per l’arte e amore per la divulgazione.
*Michele Del Vecchio: da 10 anni direttore artistico di Spazio Tangram – Napoli, spazio napoletano dedicato alla fotografia ed all’arte contemporanea. Ama creare connessioni tra persone coinvolgendole nella grande famiglia di Tangram.
WALKS OF NAPLES #33:  PAUSILYPON
Già gli antichi si erano fatti avvolgere dallo stupore di fronte alla bellezza di questa collina che si erge sulle acque del Golfo di Napoli a chiudere con la sua punta l’abbraccio della baia. L’avevano non a caso chiamata Pausilypon, luogo in cui tutti gli affanni e tutti i dolori vengono a cessare. E ancor oggi, dopo tremila anni, Posillipo è il luogo di delizia e di otium di tutti i partenopei, anche di quelli che qui non abitano. Qui si viene davvero a cercare sollievo dal caos dalla folla e dalla vita frenetica.
La nostra passeggiata sarà un vero e proprio pellegrinaggio di bellezza tra natura e arte: partiremo da Largo Sermoneta (appuntamento davanti alla fontana) per percorrere in tutta la sua lunghezza via Posillipo, la strada voluta da Gioacchino Murat e costruita ad inizio Ottocento per rendere più agevole l’attraversamento della collina. E vi porteremo fino a quel Capo di Posillipo di Arboriana memoria, anche se noi vi “vogliamo ancora bene”.
Camminare ci permetterà di scorgere al di sotto della strada le straordinarie dimore nobiliari che nei secoli sono state erette a bordo del mare. Fino alla costruzione murattiana, infatti, l’unico accesso alla collina avveniva proprio in barca.
A partire da Palazzo Donn’Anna, che di Posillipo è ormai diventato in qualche modo il vessillo. La sua struttura diroccata si erge a baluardo della collina, testimone imperituro di una storia secolare. Ripercorreremo le vicende costruttive della residenza del Viceré disegnata dal più grande architetto barocco a Napoli: Cosimo Fanzago e mai portata a compimento, sebbene in parte sia sempre stata abitata.
Sarà un susseguirsi di ville e parchi quelle che scopriremo lungo il percorso: Doria d’Angri, Pavoncelli, Roccaromana, Mazziotti, D’Avalos, solo per citare le più celebri.
Arriveremo fino a quello che era il Casale di Posillipo, l’antico borgo medioevale abitato dai contadini e dai pescatori.
E finalmente i segreti di Posillipo vi saranno svelati.
N.B.: il Casale è in via Giovanni Pascoli.

Le giornate della Zucca

Sabato 10 e domenica 11 ottobre

Un pomeriggio dedicato ai grandi, meno grandi e piccini …alle mani che fanno….al dedicarsi tempo da trascorrere insieme…all’aria aperta prima dell’arrivo dell’inverno…
Ti aspetta il laboratorio di intaglio zucca  per Halloween…potrai scegliere, intagliare e portare via la tua zucca. (ultimo orario utile per il laboratorio ore 17,30).
COSTO € 10,00 a persona (bambini fino a 10anni gratis)
comprende ingresso giardino, laboratorio intaglio (1adulto+1bambino/a), 1 zucca, banco ristoro con acqua e sfizio della casa.
Orari del laboratorio: 15,30 – 16,30 – 17,30
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
giorno ed orario per garantire lo svolgimento in sicurezza ed onde evitare di non poter accedere in caso di raggiunta capienza massima.
Luogo: Borgo Contessa Iolanda, via della Contessa Jolanda, 8 Casertavecchia – Caserta
Info e prenotazioni:
0823.1543718/320.5614854
Mariangela

TrekkinGreen//Passeggiando Tra La Storia Dei Campi Flegrei

Domenica 11 ottobre

Domenica passeggeremo tra la storia e i paesaggi Flegrei. Cominceremo la nostra visita propio da un antico vitigno, dove producono vini con viti denominate “o per e palummo” uva già usata ai tempi dei Romani. Successivamente visiteremo una delle più grandi cisterne mai costruite dai Romani, per contenere acqua potabile , oltre i resti di un antico teatro .Successivamente attraverseremo il lago Miseno, per poi recarci sul promontorio di Capo Miseno.
L’escursione sarà condotta da una Guida AIGAE, iscritta al Registro Nazionale.

DATI TECNICI
TIPO ESCURSIONE: TE ( TuristicoEscursionistico)
PERCORSO COMPLESSIVO: 10 Km
DISLIVELLO: 100 mt
TEMPI DI PERCORRENZA COMPLESSIVI: 6 ORE
N.B: In caso di condizioni climatiche avverse, a giudizio della Guida, l’ escursione può essere rimandata a data da destinarsi.
Ogni escursione verrà eseguita al raggiungimento minimo di 10 o più partecipanti!!!
OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE CHIAMANDO O INVIANDO UN MESSAGGIO WHATSAPP AL 3389033497 (ANTONIO)
Regolamento:
Obblighi dei partecipanti
I partecipanti sono tenuti a: ” Causa Covid 19 , compilare un modulo e rispettare semplici regole.”
• Rispettare gli orari di partenza e il programma stabilito, adeguandosi alle eventuali variazioni apportate dalle guide;
• Presentarsi con una condizione psicofisica, un abbigliamento e un’attrezzatura adeguati all’escursione. In caso di dubbi, confrontarsi con le guide prima della giornata dell’escursione;
• Mantenere un comportamento disciplinato nel corso dell’iniziativa, rispettando le persone e le proprietà private e attenendosi alle disposizioni impartite dalle guide;
• Seguire il percorso stabilito senza allontanarsi o abbandonare il gruppo e senza superare la guida;
• Collaborare con le guide per la buona riuscita dell’iniziativa, oltre a essere solidali con le loro decisioni, soprattutto nel caso in cui dovessero insorgere delle difficoltà (condizioni ambientali e/o dei partecipanti) e informarle di ogni problematica che dovesse emergere durante lo svolgimento delle attività programmate, in particolare riguardo alle proprie condizioni psicofisiche e dell’attrezzatura;
• Non raccogliere fiori, piante o erbe protette e comunque rispettare le indicazioni impartite dalla guida;
• Conservare i propri rifiuti fino agli appositi cassonetti.

Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali comportamenti rischiosi per sé e per gli altri, in particolare nel caso in cui dovesse prendere iniziative personali nonostante il parere contrario delle guide.
Equipaggiamento obbligatorio
Abbigliamento “a strati”, pantaloni lunghi da escursione, scarponi da trekking in buone condizioni alti fino alla caviglia, giacca a vento, giacca impermeabile e/o mantellina antipioggia, copricapo, occhiali da sole, crema solare, zaino comodo e in buone condizioni, pranzo al sacco e scorta personale di acqua di almeno 1,5 litri.
Consigliato l’uso dei bastoncini da trekking. Sconsigliato l’uso di indumenti di cotone a contatto con il corpo: se possibile indossare capi di lana o capi tecnici da escursionismo.
Gli escursionisti non adeguatamente equipaggiati potrebbero, a giudizio insindacabile della guida, essere esclusi dall’escursione direttamente sul luogo della partenza.
Dichiarazione di idoneità
Accettando il presente regolamento, il Partecipante dichiara sotto la propria responsabilità di essere in buona salute e in una condizione psico-fisica idonea alla pratica dell’escursione. Dichiara inoltre di aver fornito alle guide ogni eventuale informazione utile alla corretta valutazione della propria idoneità.
In caso di trattamento farmacologico fotosensibilizzante (es. cortisonici) è sempre bene evitare l’esposizione solare, pertanto, oltre a leggere attentamente le controindicazioni riportate sul foglietto illustrativo si è pregati di consultare il proprio medico prescrittore.
Telefoni cellulari
I partecipanti sono invitati, nell’interesse comune, ad usare meno possibile i propri telefoni cellulari e tenendo basse le suonerie.
Fotografie e riprese video
Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e/o riprese video che possono comparire su siti di pubblico dominio e che saranno utilizzati dall’organizzazione per finalità promozionali riguardanti l’attività stessa. La partecipazione all’escursione sottintende il nullaosta alla pubblicazione del suddetto materiale.
Registrazione tracce GPS
Durante le escursioni è consentito l’utilizzo di strumentazione GPS a scopo di orientamento ma partecipando l’accompagnato si impegna a non divulgare le eventuali tracce registrate.
Accettazione del regolamento
La partecipazione alle nostre escursioni comporta l’accettazione e la conoscenza incondizionata del presente regolamento.
RITROVO: Parcheggio di Bacoli, dinanzi Villa Comunale.Bacoli (NA)
QUANDO: DOMENICA 11 OttobreORE 9:30
CONTATTI&INFO: 3389033497

Reggia in MINI

Domenica 11 ottobre

Il MINIUNION CLUB ed i MINISTIpartenopei ti invitano Domenica 11 Ottobre ai piedi del palazzo Reale di Caserta, dando il via al nostro 1° Evento del 2020.
PROGRAMMA:
Ore 10:00: Incontro nei pressi della Reggia di Caserta, in Viale Giulio Douhet sulla SS7 al km 2 uscita Caserta Nord dir. Reggia di Caserta.

Ore 10.30: Visita LIBERA della Reggia, Stanze, Appartamenti, Giardino Inglese, Parco e Pineta.

Ore 13:30: ritrovo presso l’area Pic Nic della Reggia, per consumare un Pranzo a Sacco.

Ore 15.00: Partenza, con le nostre MINI, verso la zona più antica della Città: Caserta Vecchia, con visita a piedi del borgo medievale che sorge alle pendici dei Monti Tifatini.

Ore 18.00: Sosta presso lo “CHALET PETITE FLEUR” per gustare un aperitivo.

Concluderemo con riti fotografici e saluti.
QUOTA PER PERSONA 20€ comprende:
-Ingresso alla Reggia di Caserta
-Aperitivo
ATTENZIONE: PRESSO LA REGGIA DI CASERTA LE AUTO SOSTERANNO IN UN PARCHEGGIO A PAGAMENTO SOTTOSTANTE CON QUOTA DI 1\H, IMPORTO ESCLUSO DALLA CIFRA DI PARTECIPAZIONE, DA PAGARE IN CONTANTI A FINE SOSTA.
Ogni partecipante dovrà portarsi autonomamente il pranzo da consumare presso l’area Pic-Nic della Reggia.
MODALITA’ DI PAGAMENTO:
-PAYPAL: miniunionclub@gmail.com (sezione amici e parenti)
Bonifico Bancario: ASSOCIAZIONE MINIUNIONCLUB SALERNO
IT50V 03268 152010 523268 69210
Causale:MINI in REGGIA e nomi partecipanti
Le iscrizioni devono essere effettuate entro e non il 4 OTTOBRE 2020.
Tutti i partecipanti devono essere muniti di Mascherina, e rispettare tutte le misure di sicurezza che verranno illustrate all’arrivo.
NON SONO AMMESSI
Visite improvvise
Pagamenti in Contanti
Pagamenti con altre disposizioni
L’invito è aperto a tutti gli appassionati del BRAND MINI
Per informazioni chiamare:
Lorenzo 346 6129822
Carmine 389 7820824
Michele 339 8193158
Kristel 3400548954

Il Sentiero del Principe – Salerno

Domenica 11 ottobre

Il Sentiero del Principe è il nostro “cavallo di battaglia”, il sentiero con il quale ci siamo identificati al pubblico e con il quale intendiamo dare una visione escursionistica della città di Salerno. Partendo dal Duomo, dalla cattedrale di San Matteo, l’itinerario sale dolcemente verso i gradoni di Montevergine e sui primi panorami dall’alto della città, prima di addentrarsi nella pineta del castello Arechi e giungere finalmente sul Castello.
Dal Castello, una breve visita e poi si prosegue verso il bosco di lecci che conduce alla Bastiglia e successivamente alla strada asfaltata Salerno – Croce di Cava.
Dalla località Croce di Cava, una discesa nei pressi dell’agriturismo Villa Lupara ci farà immergere nei boschi di castagno che inglobano il piccolo sentiero che giunge ai piedi della montagna di San Liberatore.
Dallo scollinamento, una discesa verso Salerno, affacciata su scenari mozzafiato verso il mare, porterà il gruppo alla “Cornice del Principe” e successivamente in località Canalone dove riprenderemo la strada verso il Duomo.
Quota di partecipazione 15€
Per info e prenotazioni 334/8603428

Please follow and like us:

Biografia Marilena Matteoni

Marilena Matteoni
Laureata, tra sogni e passioni, sono alla ricerca della mia strada. Innamorata della mia città, un vulcano di contraddizioni da “odi et amo”, mi tuffo alla sua scoperta!

Check Also

Domenica 11 ottobre NarteA sarà al Real Sito di Carditello per l’iniziativa Appia Day

Domenica 11 ottobre l’AssociazioneCulturale NarteA partecipa all’Appia Day con Cardirello baby, iniziativa realizzata in collaborazione …