Facebook ammette che sul video della strage in Nuova Zelanda ha fallito

Facebook ammette con un lungo post del vicepresidente Guy Rosen che L’intelligenza artificiale  ha fallito nell’identificare ed eliminare in automatico il video della strage di Christchurch, in Nuova Zelanda.

“L’intelligenza artificiale nel corso degli anni ha fatto enormi progressi in molte aree, il che ci ha consentito di individuare proattivamente la stragrande maggioranza dei contenuti che rimuoviamo. Ma non è perfetta”

Per riconoscere testi, foto e video non consentiti, spiega il manager, l’AI ha bisogno di essere “allenata” con migliaia di esempi per “insegnare” alla macchina a riconoscerli, in questo caso gli eventi come quello neozelandese sono rari.

Fonte: Ansa

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

Tex Willer 30 – Blizzard! – Recensione

L’albo numero 30 della serie Tex Willer porta avanti l’avventura iniziata in Sull’Alto Missouri, e …