Facebook finanzia una piattaforma di “autodisciplina”

Facebook investirà 130 milioni di dollari per creare una piattaforma indipendente che dovrà valutare come il social modera e gestisce i sui contenuti. La piattaforma denominata “Corte Suprema”  funzionerà come una corte di appello con comitati di cinque persone chiamati a risolvere le controversie interne sugli standard per i contenuti. Oltre a risolvere i singoli casi potranno essere fatte fare raccomandazioni su eventuali modifiche delle regole aziendali. I fondi stanziati da Facebook sono un “impegno iniziale” che punta a coprire le spese per i primi sei anni di attività della piattaforma.

Intanto  il Wall Street Journal riporta che le autorità americane stanno valutando provvedimenti contro Facebook a causa dell’interazione con relativo scambio dati tra le piattaforme Facebook, WhatsApp, Messenger e Instagram tutte proprietà di Mark Zuckerberg.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Biografia Danilo Battista

Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega. Tornato sulla Terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Su Senzalinea ha cominciato a scrivere di tecnologia e di cosplay. Da diverso tempo gestisce la sezione "Nerdangolo" ma ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega...

Check Also

UN MAGICO NATALE IN COMPAGNIA DI TOPOLINO

UN MAGICO NATALE IN COMPAGNIA DI TOPOLINO  Le proposte Panini Disney per le feste più magiche …