Figli di Napoli:TINA PICA

Concetta Annunziata Pica Nacque nel quartiere d Borgo Sant’Antonio Abate a Napoli il  31 Marzo 1888 Da genitori anch’essi artisti

Fin da piccola respiro’ l’aria dei teatri e con i suoi genitori si esibì’in una compagnia teatrale ambulante, sempre a Napoli

. Crescendo inizia poi a lavorare con la  Compagnia Drammatica diretta da Federico Stella, al Teatro San Ferdinando di Napoli

Ma non si accontenta solo di recitare infatti fonda a sua volta , una sua compagnia, negli anni venti, esibendosi nel Teatro Italia, dove comincerà a recitare in commedie scritte da lei.

Negli anni trenta la grande svolta della sua vita dopo l’ incontro con Eduardo De Filippo, con il quale iniziò una collaborazione artistica che la vedrà partecipare a commedie teatrali come “Napoli milionaria”, “Filumena Marturano”, e “Questi fantasmi”. A parte l’apparizione in due film muti di Elvira Notari

Recita anche con il grande Totò, ricordiamo alcune pellicole di successo come:

Fermo con le mani!,
L’oro di Napoli,
Totò e Carolina,
Destinazione Piovarolo,

Di lei oltre la bravura ricordiamo la sua voce particolare,cavernosa e metallica al tempo stesso

Dopo varie pellicole, a 69 anni interpretò il ruolo di Caramella in Pane, amore e fantasia (1953) e nei seguiti Pane, amore e gelosia (1954), con cui vinse il Nastro d’Argento alla migliore attrice non protagonista, e Pane, amore e… (1955), commedie con cui divenne una delle caratteriste comiche più amate del cinema italiano del dopoguerra Famosissima la sua frase “.difendo l’Arma, io servo l’Arma da trent’anni, ho trent’anni di servizio e mi sento carabiniera, si, carabiniera mi sento!”

Nella vita privata Tina si sposò due volte; la prima con Luigi, un giovane sfortunato che morì dopo soli sei mesi di matrimonio. Qualche anno dopo morì pure la loro bambina. Dopo molti anni, Tina decise di risposarsi con un appuntato della polizia municipale, Vincenzo Scarano. Con lui scrisse anche alcuni testi teatrali. Rimasero insieme fino alla morte.

Tina Pica si spense a 84 anni a Napoli,

 

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Nasceva oggi: Luigi Capuano, un figlio di Napoli dalla guerra a Sandokan in una sola vita

Dal 1904 al 1979: un percorso che ha visto cambiare il mondo. Nella storia e …