Frittata di pasta ” FRITTAT E MACCARUN”

frittata-di-maccheroni-500x500_c

Frittata di pasta: piatto ‘povero’ ma gustoso
La frittata di pasta, ” frittat’ e maccarun ” è un piatto di recupero tipico del sud ma che trae le sue origini dalla tradizione napoletana. Da Napoli la frittata di maccheroni è approdata in tutta Italia insieme alle popolazioni migranti del sud.
Si sa che i napoletani hanno un rapporto molto speciale col cibo.
Originariamente era il pranzo tipico del muratore o dei ragazzi in gita scolastica, e perché no anche come modo migliore per affrontare una giornata sulla spiaggia.

Ricetta :
Originariamente essendo un piatto di “recupero ” si usava la pasta avanzata del giorno prima,oggi si fa come piatto giornaliero

250gr di Pasta,(io preferisco gli spaghetti)

60 gr di Burro
60 gr di Parmigiano Reggiano
1 ciuffo di Prezzemolo, tritato
150grammi di Mozzarella di bufala
4Uova
3 cucchiai  Olio  (EVO)
Sale q.b
Pepe nero a piacere
In una terrina battete le uova con  il sale,il pepe , il prezzemolo  e il parmigiano.

Lessate gli spaghetti e scolateli qualche istante prima del tempo di cottura indicato sulla confezione, conditeli con il burro.

Quando saranno tiepidi versateli  nell’uovo e a gli altri ingredienti mescolate bene per far amalgamare il più possibile il composto.
Tagliate a fette sottili la mozzarella di bufala.(ricordate di comprarla il giorno prima perché  dovete metterla in frigorifero per farla asciugare un pò )

Scaldate una grossa padella (28/30 cm di diametro) con 2 cucchiai di olio evo e quando sarà caldo versate la metà degli spaghetti conditi, sistemateli sul fondo della padella, adagiate su questo primo strato le fette di mozzarella e coprite con i restanti spaghetti. Fate cuocere a fuoco basso coprendo con il coperchio.

Dopo 10 minuti controllate: appena si sarà fatta la crosticina nella parte inferiore la frittata è  pronta per essere rigirata continuare la cottura sempre a fuoco basso, ma questa volta senza coperchio così almeno la frittata rimarrà bella croccante.

Una volta pronta trasferitela sul piatto di portata
È  ottima sia calda che fredda

VARIANTE:

Al posto degli spaghetti si può usare la pasta corta e oltre la mozzarella si può aggiungere del prosciutto cotto sminuzzato

maccheroni

Please follow and like us:

Biografia Luciana Pasqualetti

Luciana Pasqualetti
Fiorentina di nascita ma napoletana con il cuore. Appassionata di cucina, storie e racconti su Napoli. Entusiasta per tutto ciò che è antico, non disdegnando il nuovo. Ama la puntualità e non sopporta l'approssimazione.

Check Also

Pasta Sfoglia

Le Sfogliatine di pasta sfoglia Glassate: in qualsiasi momento della giornata soddisfano la voglia di qualcosa di dolce.

Delicati e friabili strati di pasta sfoglia, deliziosa confettura all’albicocca e croccanti ritagli di sottile glassa…le Sfogliatine …