lunedì , 20 Gennaio 2020

Gatti, gatti, ancora gatti…

Questa è la storia di una splendida gattina, una gattina che è stata sfortunata dalla nascita, ma speriamo di migliorarle il seguito della vita.

Bambi (chiamata così per i suoi splendidi occhi da cerbiatta), è stata raccolta dalla strada da una volontaria che l’ha curata, svezzata ed accudita talmente bene che ora risulta essere di una dolcezza e vivacità sconfinata dopo che un pirata aveva investito la mamma. La mamma, rimasta compromessa, ora è in stallo ed è seguita.

Si tratta di una splendida gattina di, ad oggi, circa 2 mesi sverminata e vaccinata, tutta nera a pelo semi-lungo.

Appena raccattata, Bambi aveva trovato l’adozione perfetta ma, ahimè, è sfumata per alcune combinazioni del destino, si perchè talvolta il destino un pò si accanisce, o forse, semplicemente, non era il momento giusto.

Questa dolce micetta è anche estremamente educata, usa la lettiera ed è una gran mangiona, farebbe la gioia di qualunque famiglia, adora giocare.

La vita con lei non è stata molto carina: ha perso la mamma, ha perso la possibilità di una bella famiglia che le era stata promessa… ma lei resta dolce e felice grazie a “zia Stefania” che la cura meglio di una mamma, cosa aspettate?!

Per informazioni ed adozioni rivolgersi a Stefania: 3383263170

Colgo l’occasione per un ulteriore appello: cercasi urgentemente balia umana o mamma gatta, o ancora meglio balia umana che voglia anche adottare uno scricciolo affinchè possa avere una possibilità di sopravvivenza a Napoli, sono 3 micetti sopravvissuti.

Se siete disponibili mettetevi in contatto con Roberto: 3295724317

Vi ricordo che nel nostro piccolo possiamo fare tanto, non è necessario “adottare” materialmente per aiutare, talvolta basta una scatoletta, un vaccino, un passaggio in auto; donare è proporzionato alle proprie possibilità e nessun aiuto è banale o scontato e sempre ben accetto.

Nel mondo “animalista” dovremo lasciare da parte inutili protagonismi e fare rete per aiutarci e sostenerci senza giudizio!

Ovviamente per chiunque adottasse un micino “starter pack” corredino de Il Bianconiglio, da sempre al fianco di chi adotta!

Please follow and like us:

Biografia Nicoletta Gammieri

Nicoletta Gammieri
Nasce a Napoli il 29 agosto 1984, frequenta l'Università di Medicina Veterinaria, ma la lascia per seguire nel 2006 la sua vera strada “gli Interventi Assistiti con gli Animali”diventando coadiutore del gatto e del coniglio, del cane e dell'asino. Si Forma come Educatrice Cinofila. Partecipa a numerosi progetti in strutture socio-sanitarie: Scuole, Carceri, Ospedali, Case Famiglia. A gennaio 2014 apre un negozio di Mangimi ed Accessori per gli Animali, Il Bianconiglio (totalmente contrario alla vendita di animali).

Check Also

Natale: i 20 cibi NO per il cane

È un periodo di festa per tutti, e la tentazione di preparare pasti succulenti o …