sabato , 21 Settembre 2019

Google rimuove dal Playstore 7 app malevole

Google rimuove dal Playstore sette app stalker che spiavano e tracciavano dati all’insaputa degli utenti. Erano tutte progettate da uno sviluppatore russo. In totale le applicazioni malevole, secondo  i ricercatori di Avast,  hanno registrato circa 130.000 installazioni.

Le applicazioni spia rimosse sono: Track Employees Check Work Phone Online Spy Free, Spy Kids Tracker, Phone Cell Tracker, Mobile Tracking, Spy Tracker, Sms Tracker, Employee Work Spy. Le più scaricate sono risultate Spy Tracker e Sms Tracker con 50.000 installazioni ciascuna. Una volta installate, le applicazioni raccoglievano ed inviavano i dati relativi a posizione, contatti, registro delle chiamate e messaggi di testo.

Nikolaos Chrysaidos, capo della sicurezza mobile di Avast ha dichiarato:

“Queste app non sono etiche e sono problematiche per la privacy delle persone, non dovrebbero trovarsi nel Play Store di Google perché promuovono condotte criminali e possono essere usate da datori di lavoro, stalker o partner per spiare le loro vittime”

Fonte: LaRepubblica

Please follow and like us:

Biografia Danilo Battista

Danilo Battista
Appassionato sin da piccolo della cultura giapponese, è stato rapito tanti anni fa da Goldrake e portato su Vega , tornato sulla terra la sua viscerale passione per l'universo nipponico l'ha portato nel corso degli anni a conoscere ed amare ogni sfumatura della cultura del Sol Levante. Nell' ultimo anno scrive su Senzalinea di tecnologia e soprattuto di Cosplay. Ha promesso che un giorno, neanche tanto lontano, tornerà su Vega..

Check Also

CEMETERY BEACH: il nuovo graphic novel di Warren Ellis e Jason Howard esce il 10 ottobre

Immaginate due persone – un uomo e una donna – impegnate in un’adrenalinica evasione da …